Recensioni Ti prendo e ti porto via

  • User Icon
    24/09/2019 09:42:09

    Niccolò Ammaniti ricordo che a 16 anni mi ha molto avvicinato alla lettura, insieme ai russi. Io leggevo da piccola o Dostoevskij o Ammaniti, c'era questa diatriba. Secondo me "ti prendo e ti porto via" di Ammaniti è un libro divertentissimo, estremamente satirico, su una provincia italiana, Ischiano Scalo . Fa morire dal ridere e allo stesso tempo c'è anche un lato molto drammatico che all'epoca mi era piaciuto molto, quindi una lettura assolutamente consigliata per chi si vuole avvicinare al mondo dei libri a della letteratura questo sarebbe un buon primo passo!

    Leggi di più Riduci
  • User Icon
    15/07/2019 10:17:45

    Mi sono DIVORATA QUESTO MAGNIFICO LIBRO in pochi giorni. Mi sono innamorata di quello sfigato di Graziano il vitellone 44enne e Flora la maestra santarellina casa e chiesa, li ho adorati in ogni pagina, personaggi descritti da Dio, storie incredibili che ti fanno ridere a crepapelle e soprusi e storie di ordinaria vita che fanno davvero arrabbiare. consiglio vivamente la lettura, forse uno dei miei libri preferiti......

    Leggi di più Riduci
  • User Icon
    Tea
    13/05/2019 14:32:14

    Un libro travolgente e letto in un soffio che mi è rimasto nell'anima anche molti mesi dopo dalla sua lettura. Mi capitava di ritrovarmi a pensare alle vicende dei vari personaggi e soffrire per la sorte della professoressa Flora come se fosse stata una storia di cronaca.

    Leggi di più Riduci
  • User Icon
    28/04/2019 21:59:01

    Il libro racconta le vite di 4 personaggi, che pian piano si intersecano tra loro. A mio parere ci sono descrizioni fin troppo approfondite e inutili, ritmo inizialmente lento e poi più veloce. Libro consigliato più per persone che amano la leggere.

    Leggi di più Riduci
  • User Icon
    19/03/2019 18:09:11

    Le vicende dei personaggi ti travolgono letteralmente, con le loro differenti realtà, i loro modus vivendi agli antipodi......per alla fine intrecciarsi in una trama fitta di eventi che alla fine si traducono in tragedia. E' un racconto coinvolgente che ti rimane nella mente per giorni......e nel cammino della tua vita inevitabilmente ti capita di ricordarti dei personaggi e delle frasi o dei punti nevralgici delle loro vicende.........memorabile insomma!

    Leggi di più Riduci
  • User Icon
    10/03/2019 10:08:00

    Uno dei libri più belli dell'autore Ammaniti, capolavoro indiscusso della letteratura contemporanea italiana... la storia di vari personaggi che gira intorno alla vita di un ragazzino che commette un gesto estremo pur di uscire dal triste quotidiano di cui è protagonista

    Leggi di più Riduci
  • User Icon
    08/03/2019 00:17:06

    Romanzo bellissimo, che mi ha fatto sorridere e mi ha lasciato con un nodo stretto alla gola. Due storie parallele, due personaggi maschili- il dodicenne Pietro e il quarantenne Graziano- le cui vicende vengono mosse da Ammaniti che le gestisce dall’alto, come un sapiente burattinaio. E forse Ammaniti è uno dei pochi scrittori capaci di descrivere cosa significhi essere adolescenti infelici e poi adulti col cuore spezzato. I suoi personaggi ti restano dentro per tanto tempo e su tutti spicca Flora, figura femminile forte e fragile al tempo stesso. Questo romanzo avrà per sempre un posto speciale nel mio cuore. Cinque stelle meritatissime.

    Leggi di più Riduci
  • User Icon
    15/02/2019 22:26:17

    Un libro bello nella sua semplicità, scritto divinamente, mai scontato e sempre in bilico tra la normalità e l'assurdo. Da leggere se si cerca una storia italiana con quel pizzico di freschezza in più.

    Leggi di più Riduci
  • User Icon
    15/02/2019 16:42:00

    se ci fossero 6 stelle, a lui le darei. Anche in questo romanzo ha avuto un'escalation nella presentazione dei personaggi che mi ha stupita ancora una volta, benchè ormai da lui ce lo si aspetti! Il tocco umano per il protagonista bambino mi ha fatta emozionare...mi ha trasmesso esattamente quello che poi ha detto la maestra che ha sentito di volerlo con sè per amarlo e per occuparsi di lui ♥

    Leggi di più Riduci
  • User Icon
    Les
    14/02/2019 12:13:37

    Secondo me, il più bel libro di Ammaniti. Intreccio, fatalità, sgomento ... scrittura eccellente e coinvolgente.

    Leggi di più Riduci
  • User Icon
    23/09/2018 19:37:59

    La scrittura è scorrevole, è un piacere leggere quelle parole e quasi non ti accorgi del tempo che intanto passa. Le storie sono intrecciate tra di loro in modo superbo. E' uno di quei libri dove una volta finito ti senti perso e non realizzi di averlo appena concluso

    Leggi di più Riduci
  • User Icon
    21/09/2018 13:36:41

    Stupendo! Il mio libro preferito! Storia coinvolgente e commovente, grandissima capacità dello scrittore di catapultarti in una narrazione sapientemente descritta. Non appena si inizia la lettura si viene letteralmente rapiti.

    Leggi di più Riduci
  • User Icon
    20/09/2018 13:42:19

    La storia di Pietro, ragazzo problematico alle prese con una bocciatura e una famiglia difficile, e Gloria, ragazza alto-borghese, sua compagna e amica, o qualcosa di più, si intrecciano a quelle di Graziano e Flora. Graziano ex playboy incallito torna al suo paesino d'origine dopo il fallimento di una, non troppo grande, storia d'amore. Incontra Flora, donna sola e appesantita dalla malattia della madre, si innamorano... Potrebbe concludersi tutto in un banale lieto fine ma...

    Leggi di più Riduci
  • User Icon
    20/09/2018 08:41:37

    Un libro che mi ha stupito per la sua originalità. Le vite dei personaggi del romanzo si incrociano tra loro e solo alla fine è possibile capire per quale motivo Ammaniti abbia narrato le loro storie. Narrazione coinvolgente e un finale inaspettato. Un libro bellissimo.

    Leggi di più Riduci
  • User Icon
    19/09/2018 09:56:50

    Il libro racconta parallelamente le vite di vari personaggi, vite che pian piano cominciano ad incrociarsi e ad interagire tra loro. Il ritmo a mio parere inizialmente lento, assume dinamicità nell'ultima parte creando suspance nel lettore. Un finale inaspettato!

    Leggi di più Riduci
  • User Icon
    18/09/2018 19:03:50

    Le storie di più personaggi si intrecciano in un romanzo travolgente.. è un libro dolce ed emozionante!

    Leggi di più Riduci
  • User Icon
    20/09/2017 21:48:13

    Il libro è un romanzo che intreccia le storie di numerosi personaggi descrivendoli nei dettagli e facendogli percorrere le proprie strade di vita sino a intersecare quella degli altri protagonisti. Finale sbalorditivo.

    Leggi di più Riduci
  • User Icon
    23/08/2017 15:35:45

    Che noia!!! Non ho ancora finito di leggerlo e lo finirò solo nella speranza di un finale col botto, per il momento sto saltando un sacco di paragrafi, e anche qualche pagina, descrizioni fin troppo approfondite e inutili.

    Leggi di più Riduci
  • User Icon
    28/03/2017 08:09:27

    Delicato, folle, bellissimo. Se vi piace vedere la vita con l'innocenza e gli occhi di un bambino, questo libro fa per voi. Delizioso

    Leggi di più Riduci
  • User Icon
    21/05/2016 20:46:42

    Mi manca sapere che fine ha poi fatto Graziano Biglia... Bel libro, alla fine mi son trovata a leggere tutta contratta per la suspance... racconta anche di ragazzini in un contesto di disagio sociale, qua Pietro come lo era Cristiano in "come Dio comanda". Personaggi al limite, episodi concreti di cruda realtà quotidiana con i quali Ammaniti ci racconta di grandi verità. Sono prontissima a leggere un altro dei suoi romanzi !

    Leggi di più Riduci
  • User Icon
    30/12/2015 22:56:34

    Posto che io leggo prevalentemente classici,mi sono avvicinata ad Ammaniti con Io non ho paura grazie all'omonimo bellissimo film di Salvatores. Ti prendo e ti porto via non ha deluso le mie aspettative.La provincia italiana non è il luogo felice e incontaminato che dipingono le campagne pubblicitarie .Esistono difficoltà economiche, degrado,mali dell'anima negati e difficoltà di relazione. Scarno lo stile, crudo il lessico fino a disturbare il lettore e costringerlo a posare lo sguardo su una realtà scomoda, paradossale, urticante.Libro molto scorrevole e anche ironico.

    Leggi di più Riduci
  • User Icon
    20/04/2015 14:09:49

    Concatenazione narrativa alla "Come dio comanda", ma che non ha lo stesso pathos nè tantomeno infonde al lettore la stessa suspense. Ne complesso un buon libro, forse leggermente tirato via alla fine, ma in grado comunque ti lascia sempre quell'amaro in bocca, quella malinconia triste che ti fa "immergere" nel personaggio principale provando pietas per lui.

    Leggi di più Riduci
  • User Icon
    03/04/2015 11:47:37

    Il primo di Ammaniti che ho letto e quello a cui sono rimasta più affezionata. L'ho letto e riletto non so più neanche quante volte. Sono entrata a capofitto dentro la storia e ho quasi la sensazione di conoscere personalmente tutti i protagonisti. Avvincente, esilarante, a tratti cupo e drammatico. C'è tutto in questo libro appassionante. Indimenticabili le vicende di Graziano...personaggio incredibile!!!Mi dispiace da morire ogni volta che arrivo alla fine del libro...un pò perchè vorrei che la storia andasse avanti all'infinito, e un pò per l'amarezza propria del finale...Leggetelo!

    Leggi di più Riduci
  • User Icon
    20/11/2014 09:44:25

    Un libro che si legge molto bene ed è piacevole. Storia raccontata con cura. E' una lettura appassionante, da consigliare. Unico difetto è un po' cinica e diretta come è nello stile di Ammaniti.

    Leggi di più Riduci
  • User Icon
    25/08/2014 10:58:47

    Libro molto fluido, piacevole ... scorre veloce e leggero. Ben scritto e descritto in ogni particolare, tanto che è così facile immaginare ogni scena, ogni personaggio... Avvolgente, che non ti fa staccare gli occhi dalle pagine ... per scoprire cosa succeda nella pagina successiva. Opinione del tutto personale... ho trovato fantastico che il libro finisca in ultima pagina ultimo verso ... con ... " Passo ... ti prendo e ti porto via ... " Emozione pura ! Voto 10 ! Buona lettura a tutti.

    Leggi di più Riduci