La tigre ama la carne fresca (DVD) di Claude Chabrol - DVD

La tigre ama la carne fresca (DVD)

Le tigre aime la chair fraîche

0 recensioni
Con la tua recensione raccogli punti Premium
Titolo originale: Le tigre aime la chair fraîche
Paese: Francia; Italia
Anno: 1964
Supporto: DVD
Salvato in 9 liste dei desideri

€ 6,99

Punti Premium: 7

Venduto e spedito da IBS

Quantità:
DVD

Altri venditori

Mostra tutti (7 offerte da 6,99 €)

La tigre in questione è "Il Tigre", alias l'agente segreto francese Louis Rapière, incaricato di proteggere il ministro turco Baskine in viaggio d' affari a Parigi. Qualcuno però rapisce la figlia di Baskine, Mehlika, stuzzicando l' istinto del Tigre.
  • Produzione: Golem Video, 2017
  • Distribuzione: Terminal Video
  • Durata: 80 min
  • Lingua audio: Italiano
  • Lingua sottotitoli: Italiano
  • Formato Schermo: 1,66:1
  • Area2
  • Claude Chabrol Cover

    "Regista, sceneggiatore e produttore francese. Appassionato di letteratura poliziesca fin dall’infanzia trascorsa nella provincia francese, ancora studente alla facoltà di lettere collabora ai «Cahiers du Cinéma» insieme a A. Bazin, J.-L. Godard, F. Truffaut e E. Rohmer con il quale, nel 1957, scrive a quattro mani un saggio su A. Hitchcock di cui entrambi sono entusiasti ammiratori. Nel 1958 sceneggia, dirige e produce (grazie a un’eredità ricevuta dalla moglie, l’attrice S. Audran) Le beau Serge (1959), intenso melodramma dalle atmosfere poliziesche, preciso e puntuale nella descrizione dell’ambiente sociale e ricco di notazioni psicologiche, che viene premiato al Festival di Locarno ed è spesso citato come capostipite della futura Nouvelle vague. Il successivo I cugini (1959) mostra ancora... Approfondisci
  • Roger Hanin Cover

    Attore francese. Impara il mestiere a teatro, ma presto il suo fisico massiccio e la mascella da boxeur lo impongono in tipici ruoli da «duro» del grande schermo. Prolifica in particolare è la sua collaborazione con C. Chabrol che lo dirige, fra gli altri, in La tigre ama la carne fresca (1964) e La tigre profumata alla dinamite (1965), rivisitazioni francesi dei successi di James Bond. Pur votato alle pellicole di cassetta, trova spazio anche in qualche film d’autore come Rocco e i suoi fratelli (1960) di L. Visconti, in cui interpreta l’ex campione di pugilato Morini, che inizia Simone/R. Salvatori al mondo del ring. In Italia appare anche in La marcia su Roma (1962) di D. Risi e nel poliziesco Tony Arzenta - Big Guns (1973) di D. Tessari. Dagli anni ’80 lavora sempre meno al cinema privilegiando... Approfondisci
Questo prodotto lo trovi anche in:
Note legali