Categorie
Editore: Mondadori
Edizione: 7
Anno edizione: 1995
Formato: Tascabile
Pagine: 266 p.
  • EAN: 9788804395966

11° nella classifica Bestseller di IBS Libri - Narrativa straniera - Fantascienza - Fantascienza classica

Approfitta delle promozioni attive su questo prodotto:

€ 7,50

€ 10,00

Risparmi € 2,50 (25%)

Venduto e spedito da IBS

8 punti Premium

Disponibilità immediata

Quantità:
Aggiungi al carrello

Recensioni dei clienti

Ordina per
  • User Icon

    KidChino

    08/01/2016 16.41.58

    Mio suocero appassionatissimo di Asimov arriva con questo libro e mi fa: "E' arrivato il momento!" Dopo le mie risate e questa scena da film quasi apocalittico mi sono completamente immerso in questo libro ed in questo autore. Ed una cosa soltanto posso dire: dopo Asimov cosa posso leggere che sia alla sua altezza? Un libro magistrale. La penna del maestro assoluto della fantascienza è qualcosa di unico. Come in una citazione di Bukowski: "Il genio è colui che dice cose profonde in modo semplice". Ed Asimov è geniale. Non vedo l'ora di buttarmi a capofitto in tutti i suoi racconti! Dopo tutte queste sviolinate solo 4 su 5? Si perché da quanto ho potuto capire il meglio ancora deve venire!

  • User Icon

    David barsi

    08/09/2012 19.45.51

    Non si può non apprezzare Asimov. Bella storia e come sempre scritta magistralmente, ma non posso dire che sia stato il mio libro preferito.

  • User Icon

    EGO

    20/11/2011 02.06.44

    Coonsidero Asimov in assoluto il mio scrittore preferito, ma questo libro è davvero uno dei pochi che non mi ha lasciato nulla. Piuttosto banale in tutto il suo svolgimento, ha solo qualche bello spunto ma che non esplode nel finale, il quale anzi lascia parecchio attoniti. Per fortuna poi nel successivo "Tiranno dei mondi" si torna sui consueti e alti livelli.

  • User Icon

    Francesco

    20/02/2009 18.27.52

    Non ho ancora terminato la lettura del libro ma vorrei far presente che nell'introduzione, pag. V (non so indicare di che edizione)c'è un'errore: "[...]<<Nella trilogia della Fondazione>> come Asimov stesso ricorda << è raccontata la storia dei primi quattro secoli di Interregno.>> Nei successivi "L'orlo della fondazione", "I robot e l'impero" e "Fondazione e terra" si seguono le vicende della galassia dopo questa fase di turbolenze iniziali e verso un futuro nel quale gli uomini da una parte e i robot dall'altra sono destinati a ricostruire i rispettivi destini tra le stelle. [...]". "I robot e l'impero" appartiene al Ciclo dei Robot (il primo in ordine di cronologia interna) e descrive eventi che si verificano decine di migliaia di anni prima di quelli che caratterizzano gli altri due romanzi nominati, che appartengono al Ciclo della Fondazione.

  • User Icon

    Chris

    24/04/2006 10.35.32

    L'ennesimo parto di una mente geniale. Come tutti i romanzi di questo autore, ed in particolare quelli dei tre cicli Robot, Impero e Fondazione, e' assolutamente scorrevole, con una trama degna dei migliori gialli e la giusta dose di azione, come contorno, la solita splendida caratterizzazione dei personaggi e dei mondi in cui si svolge la storia.

  • User Icon

    dario84

    08/05/2005 23.25.24

    Libro abbastanza carino anche se la fantascienza lascia largo spazio ad ingarbugliate situazione da giallo.

Vedi tutte le 6 recensioni cliente (dalla più recente) Scrivi una recensione