Torino, capitale europea della cultura? Riorientare le energie del Piemonte

Riccardo Lala

Editore: Alpina
Collana: Dialexis
Anno edizione: 2010
Pagine: 213 p.
  • EAN: 9788890247071
pagabile con 18App pagabile con Carta del Docente

Articolo acquistabile con 18App e Carta del Docente

Approfitta delle promozioni attive su questo prodotto:
Descrizione
La crisi mondiale, che investe l'Europa, e Torino in particolare, mette in discussione certezze consolidate. Essa è, prima che economica, crisi di un certo tipo di cultura che privilegia razionalità, tecnica ed economia, dimenticando la globalità dell'umano. Per questo, l'Europa non saprà superare la crisi qualora non "ricominciasse dalla cultura", come proponevano, fin dagli inizi, i padri fondatori. Una rinnovata cultura europea è necessaria non solamente per governare l'unione, ma anche per affrontare i problemi degli Stati e delle regioni. Nel caso di Torino, una riflessione sulla cultura è resa ancor più urgente dal ridimensionamento della presenza dell'industria e dall'incertezza del quadro politico. Secondo l'autore, Torino dovrà comunque ridefinirsi, indipendentemente da un'eventuale candidatura a "capitale europea della cultura", come uno "snodo di cultura europea".

€ 17,00

€ 20,00

Risparmi € 3,00 (15%)

Venduto e spedito da IBS

17 punti Premium

Disponibile in 3 settimane

Quantità: