Traduttore: V. Ogro
Editore: Garzanti Libri
Anno edizione: 2013
In commercio dal: 20 giugno 2013
Pagine: 429 p., Rilegato
  • EAN: 9788811684695
pagabile con 18App pagabile con Carta del Docente

Articolo acquistabile con 18App e Carta del Docente

Approfitta delle promozioni attive su questo prodotto:
Descrizione

Anna Travis è a una svolta. È diventata ispettore capo e ha una squadra tutta sua. Deve dimostrare quanto vale, ma il caso che le capita tra le mani è quasi impossibile: un omicidio senza un corpo. Alan Rawlins, trentenne con la testa sulle spalle, è scomparso da settimane. Il padre ha la sensazione che gli sia successo qualcosa. Non c'è nessun indizio, ma l'istinto di Anna le dice che l'uomo ha ragione. Nella vita del ragazzo c'è solo una persona che potrebbe avere delle risposte: Tina, la sua fidanzata. Eppure la donna non sembra così impaziente di ritrovare il compagno. Quando vengono scoperte macchie di sangue sulla moquette dell'appartamento di Alan, Anna è convinta di essere sulla pista giusta. Ma deve fare in fretta, il tempo è contro di lei. Il sovrintendente Langton è molto chiaro, manca la prova principale: senza un corpo non c'è nessun caso. Il suo ex capo non riesce a dimenticare la loro relazione e cerca ancora di proteggerla. Teme che si stia perdendo dietro una traccia fantasma. Ma Anna ha smesso di dipendere da lui e, anche a rischio della propria carriera, si lancia comunque nell'indagine. Alan non è quello che sembra, lei ne è sicura. E per scoprire la verità è disposta a tutto, anche a mettere in pericolo la propria vita.

€ 13,95

€ 18,60

Risparmi € 4,65 (25%)

Venduto e spedito da IBS

14 punti Premium

Disponibilità immediata

Quantità:
 
 
 

Recensioni dei clienti

Ordina per
  • User Icon

    michela

    27/08/2013 10:45:42

    concordo con la tua opinione. I libri della plante mi piacciono molto! questo è un po deludente, non brutto ma il livello del racconto e gli argomenti sono scontati... peccato

  • User Icon

    Furio

    20/07/2013 17:46:55

    Come altri romanzi di questa autrice mi hanno appassionato ( sopratutto la serie con protagonista Lorraine Page) sono , invece, rimasto deluso da questo ultimo lavoro della La Plante. Dopo un inizio promettente la vicenda sfila senza suspence, confusionaria e prevedibile, senza colpi di scena e molto lineare. non certo un thriller da tenerti sveglio la notte x vedere come va a finire.Troppo scontato, tutto con i soliti ingredienti ( sesso , droga )buttati li' , sembra quasi frettolosamente . I personaggi non coinvolgono. peccato! deluso.

Scrivi una recensione