Recensioni Il traduttore

  • User Icon
    22/04/2019 10:54:22

    CURIOSITÀ LEGITTIMA : Un libro che ti fa andare per il Mondo. "Oggi cercava il cognome di Efráin per immetterlo su Google. Vuole capire se è una storia vera. Mi sembra normale. " È proprio così che ho letto questo libro. Accade solo in casi rari di leggere un libro con tante storie dentro. Che ti incuriosisca al punto tale da volerne capire ogni sfumatura. Leggere e contemporaneamente cercare su Google personaggi e luoghi. Alla ricerca di chissà quale verità e vita reale. In quel Mondo , nella Colombia e nella sua storia. Sarà una coincidenza. Un libro che esplori, sospendi, riprendi. Ti spinge a soffermarti. Più che letto, l'ho studiato. Consiglio legittimo il mio: leggetelo.

    Leggi di più Riduci
  • User Icon
    15/04/2019 09:05:02

    Un libro molto reale e poco libresco. Con quest'opera prima di Massimiliano Avesani ci troviamo di fronte a qualcosa di diverso dal solito libro di genere: l'autore infatti non si limita, come tanti, a rimasticare altri libri con tematiche affini e confezionare l'ennesimo "prodotto" da vetrina. No, perché Avesani la vita "noir" non l'ha soltanto letta, ma vissuta. L'autore infatti, -citato persino da Saviano nella sua inchiesta sul traffico di stupefacenti “ZeroZeroZero”- è attualmente detenuto in un carcere di alta sicurezza, nel quale si è “scoperto” scrittore. Il racconto, portato avanti con un linguaggio asciutto ed essenziale, si muove su più binari paralleli, con salti temporali e una costante alternanza di lirismo e scoppi di cruda violenza.

    Leggi di più Riduci