Categorie

Bruno Osimo

Editore: Hoepli
Collana: Traduttologia
Anno edizione: 2004
Pagine: XIV-178 p.
  • EAN: 9788820333867
Che cosa significa ÔÇ£qualit+áÔÇØ? - Che cosa significa ÔÇ£valutazioneÔÇØ? - Teoria della critica della traduzione - Analisi comparativa: un caso concreto - Un modello di sintesi - Case studies. Appendici: La fidanzata di Cehov - Criteri di qualit+á dell'JTPUnion. Glossario. Riferimenti bibliografici. Indice analitico.

Recensioni dei clienti

Ordina per
  • User Icon

    Davide

    28/04/2012 12.55.58

    Il saggio affronta in modo chiaro e articolato la questione relativa alla valutazione della traduzione. Dopo aver accennato alla teoria della qualità (cap. 1), alla teoria della valutazione (cap. 2) e ai maggiori contributi alla critica della traduzione (in particolare A. Popovič, J. S. Holmes, D. Delabastita, K. van Leuven-Zwart, P. Torop e J. Munday; cap. 3), l'autore espone (cap. 4) le linee guida e i risultati della sua tesi di dottorato, dedicata all'analisi di cinque versioni italiane del racconto La fidanzata di A. Čehov, per approdare (cap. 5) a un modello sintetico che, incrociando l'approccio top-down e quello bottom-up, può essere adottato in tutti gli ambiti che si occupano della traduzione (la ricerca, la critica, l'università, il mercato). Il saggio, che si conclude con un capitolo dedicato a due case studies (cap. 6), è particolarmente interessante sia per la panoramica offerta sul settore della critica della traduzione sia per il tentativo di elaborare uno schema generale che assimila in modo costruttivo gli approcci e i metodi esistenti (i due continua proprio/altrui, generalizzazione/specificazione, le categorie dell'analisi cronotopica e parametrica e altre categorie aggiuntive).

Scrivi una recensione