Trii per Pianoforte e Archi (+ O-card)

0 recensioni
Con la tua recensione raccogli punti Premium
Compositore: Antonin Dvorak
Supporto: CD Audio
Numero supporti: 2
Etichetta: Concerto
Data di pubblicazione: 6 maggio 2013
  • EAN: 8012665207825
Trii opp.21, 26, 65, 90
Se è vero che l'immagine di Dvorak si colloca in una cornice di ristretto contesto nazionale, con tutto quell'"attaccamento" all'arte e alle classi popolari attraverso uno straordinario senso del reale, non meno importante è riconoscere come la sua educazione sia stata sorretta dallo studio dei classici, da Haydn a Mozart, da Beethoven a Schubert a Schumann, senza dimenticare il rapporto con i contemporanei, Liszt e Brahms. Ne sono uno specchio la serie dei Trii, composti nel periodo tra il 1875 e il 1891; l'anno successivo Dvorak partirà alla scoperta del "Nuovo Mondo". Il Trio di Parma si è formato nel 1990 all'interno del Conservatorio "A.Boito" di Parma, nei 20 anni successivi ha guadagnato prestigiosi premi e successi internazionali.

Gaia la libraia

Gaia la libraia Vuoi ricevere un'email sui tuoi prodotti preferiti? Chiedi a Gaia, la tua assistente personale

  • Antonin Dvorak Cover

    Compositore ceco.Dagli esordi all'affermazione internazionale. Fu avviato agli studi musicali dal padre, un locandiere dilettante di musica che gli fece studiare il violino e poi il pianoforte e l'organo. Nel 1857, grazie all'aiuto finanziario di uno zio, poté essere inviato a Praga, dove studiò regolarmente alla scuola di organo. Nel 1873, dopo aver fatto parte per una decina d'anni come violinista dell'orchestra del Teatro Nazionale, ebbe la nomina di organista nella chiesa di S. Adalberto; dal 1874, grazie agli interventi di Hanslick e di Brahms, fruì di una borsa di studio del governo austriaco; poté così concentrarsi nella composizione, acquistando presto notorietà europea: dapprima con le Danze slave, poi con lo Stabat Mater che, eseguito a Londra nel 1883, è all'origine della straordinaria... Approfondisci
Note legali