Topone PDP Libri
Salvato in 111 liste dei desideri
disponibilità immediata disponibilità immediata
Info
Il turco a Vienna. Storia del grande assedio del 1683
26,60 € 28,00 €
LIBRO
Venditore: IBS
+270 punti Effe
-5% 28,00 € 26,60 €
disp. immediata disp. immediata
Chiudi
Altri venditori
Prezzo e spese di spedizione
ibs
26,60 €
disponibilità immediata disponibilità immediata
Info
Nuovo
Multiservices
28,00 € + 2,50 € Spedizione
disponibile in 8 gg lavorativi disponibile in 8 gg lavorativi
Info
Nuovo
CPC SRL
28,00 € + 2,90 € Spedizione
disponibilità immediata disponibilità immediata
Info
Nuovo
Libreria Nani
26,60 € + 5,95 € Spedizione
disponibile in 2 gg lavorativi disponibile in 2 gg lavorativi
Info
Nuovo
LIBRIAMO
28,00 € + 5,49 € Spedizione
disponibilità immediata disponibilità immediata
Info
Nuovo
Libreria Bortoloso
28,00 € + 5,49 € Spedizione
disponibile in 5 gg lavorativi disponibile in 5 gg lavorativi
Info
Nuovo
Bookbay Book Store
28,00 € + 5,90 € Spedizione
disponibile in 5 gg lavorativi disponibile in 5 gg lavorativi
Info
Nuovo
Libreria Internazionale Romagnosi snc
28,00 € + 8,00 € Spedizione
disponibile in 3 gg lavorativi disponibile in 3 gg lavorativi
Info
Nuovo
Altri venditori
Prezzo e spese di spedizione
ibs
26,60 €
disponibilità immediata disponibilità immediata
Info
Nuovo
Multiservices
28,00 € + 2,50 € Spedizione
disponibile in 8 gg lavorativi disponibile in 8 gg lavorativi
Info
Nuovo
CPC SRL
28,00 € + 2,90 € Spedizione
disponibilità immediata disponibilità immediata
Info
Nuovo
Libreria Nani
26,60 € + 5,95 € Spedizione
disponibile in 2 gg lavorativi disponibile in 2 gg lavorativi
Info
Nuovo
LIBRIAMO
28,00 € + 5,49 € Spedizione
disponibilità immediata disponibilità immediata
Info
Nuovo
Libreria Bortoloso
28,00 € + 5,49 € Spedizione
disponibile in 5 gg lavorativi disponibile in 5 gg lavorativi
Info
Nuovo
Bookbay Book Store
28,00 € + 5,90 € Spedizione
disponibile in 5 gg lavorativi disponibile in 5 gg lavorativi
Info
Nuovo
Libreria Internazionale Romagnosi snc
28,00 € + 8,00 € Spedizione
disponibile in 3 gg lavorativi disponibile in 3 gg lavorativi
Info
Nuovo
Altri venditori
Prezzo e spese di spedizione
Chiudi
Il turco a Vienna. Storia del grande assedio del 1683 - Franco Cardini - copertina
Chiudi

Prenota e ritira

Verifica la disponibilità e ritira il tuo prodotto nel Negozio più vicino. Scopri il servizio

Chiudi

Riepilogo della prenotazione

Il turco a Vienna. Storia del grande assedio del 1683 Franco Cardini
€ 28,00
Ritirabile presso:
Inserisci i dati

Importante
  • La disponibilità dei prodotti non è aggiornata in tempo reale e potrebbe risultare inferiore a quella richiesta
  • Per facilitarti il ritorno in libreria, abbiamo introdotto un nuovo servizio di coda virtuale. Ufirst ti permette di prenotare comodamente da casa il tuo posto in fila e può essere utilizzato in tante librerie laFeltrinelli, fino a 30 minuti prima della chiusura del negozio. Verifica qui l’elenco aggiornato in tempo reale dove è attivo il servizio Ufirst.
  • Una volta ricevuta la mail di conferma, hai tempo 3 giorni per ritirare il prodotto messo da parte (decorso questo termine l’articolo verrà rimesso in vendita)
  • Al momento dell’acquisto, ai prodotti messi da parte verrà applicato il prezzo di vendita del negozio.
Chiudi

Grazie!
Richiesta inoltrata al negozio

Chiudi

Descrizione

"Cominciò così la grande battaglia attorno alle mura di Vienna. Era il 12, nel giorno di domenica benaugurante per i cristiani. Alle quattro del mattino, re Giovanni insieme con il figlio Jakub servì personalmente e con devozione la messa celebrata da frate Marco nella cappella camaldolese. Lo scontro si protrasse fino a sera per concludersi trionfalmente in Vienna liberata. All'alba del giorno dopo, sotto il ricco padiglione del gran visir conquistato dalle sue truppe che stavano saccheggiando il campo ottomano, Giovanni III poteva scrivere una trionfante lettera alla sua regale consorte. Terminava così, dopo due lunghi mesi, l'incubo dell'assedio alla prima città del Sacro Romano Impero e capitale della compagine territoriale ereditaria asburgica. Con esso, l'ultima Grande Paura provocata da un assalto ottomano a una Cristianità peraltro tutto meno che unita." La Francia del Re Sole è restata in disparte, ostile. La Russia di Pietro il Grande ha assistito guardinga. L'Inghilterra, il mondo baltico, la stessa cattolicissima Spagna si sono mantenuti lontani dal teatro di guerra che ha visto la croce lottare contro la mezzaluna. Solo un monarca musulmano, lo shah di Persia, sembra esultare senza riserve per la sconfitta del collega ottomano. È stata davvero una grande giornata, quel 12 settembre 1683, fondamentale per la storia dell'Europa moderna.
Leggi di più Leggi di meno

Dettagli

2015
19 febbraio 2015
XIV-777 p., Brossura
9788858108871

Valutazioni e recensioni

4,36/5
Recensioni: 4/5
(7)
Scrivi una recensione Scrivi una recensione
5
(4)
4
(2)
3
(1)
2
(0)
1
(0)
NicolaPierini1985
Recensioni: 5/5

Uno degli esempi per eccellenza di come dovrebbe essere scritto un libro di storia. Cardini,per arrivare all'assedio di Vienna del 1683,ripercorre 200 anni di vicende che hanno avuto come protagonisti l'occidente e l'impero ottomano,descrivendo minuziosamente fatti e aneddoti,e districandosi tra la miriade di protagonisti di quell'enorme lasso di tempo,fino a poi sfociare nella pace di Passorowitz del 1718. Cardini aggiunge a tutto ciò l'analisi di come il Turco influenzò l'occidente e viceversa,sulla base delle tradizioni,usi e costumi e cultura. Ottime anche la sezione delle note,del glossario e delle mappe. Eccellente in tutto e per tutto.

Leggi di più Leggi di meno
Egmont
Recensioni: 3/5

“Il turco a Vienna” non dice solo dell’assedio del 1683: parte da lontano e fa un resoconto minuzioso sul come e sul perché si sia giunti a quello scontro tra Potenze. Accuratezza non ideologica e dettaglio sono i pregi principali di quest’opera, ma ci sono anche delle note dolenti. Periodare e subordinate non sono del tutto lineari e immacolati come ci si aspetterebbe. Certi concetti si ripetono N volte come un irritante leitmotiv; invece, per un lettore attento, basterebbe una singola esposizione. Per es: dove parla della strategia usata dalla Sublime Porta (attacchi sul mare o via terra alternati per periodi temporali); dove espone gli interessi divergenti degli Asburgo di Spagna e d’Austria, della Francia, degli Stati Germanici, di Venezia, di protestanti e cattolici, etc; dove entra nel merito 1683 e ripete fatti e aneddoti dal punto di vista di ogni singolo attore in gioco. Poi, forse per rimediare risparmiando poche parole che altrove sono state sprecate, scrive Porta invece di “Sublime Porta”: è come scrivere Luigi (mio cugino) invece di Luigi XIV. Le sterminate note bibliografiche non aggiungono nulla a un già corposo tomo; se il Cardini voleva dare a intendere che ha “studiato” bastava fare un semplice elenco dei libri consultati (già lo sappiamo che è uno storico serio e informato). Se è una facilitazione al lavoro di altri esperti tanto valeva creare un opuscolo fuori testo e magari online (dopotutto siamo nel XXI secolo) risparmiando carta e inchiostro. In ultima analisi: il testo ha bisogno di una revisione che lo renda più snello e focalizzato e meno ripetitivo; chi è appassionato di Storia ha già un’infarinatura sul contesto europeo del XVII secolo. Questo è il terzo libro che leggo sull’argomento (in ordine di lunghezza): posso dire senza tema di smentite che in giro ci sono lavori più succinti e altrettanto validi (John Stoye, L’assedio di Vienna). Al Cardini storico dovrebbe sovrapporsi anche il letterato (o un editor informato sull’argomento).

Leggi di più Leggi di meno
Vercovicium
Recensioni: 5/5

Volume perfetto per comprendere come si sia arrivati all'assedio di Vienna.

Leggi di più Leggi di meno
Chiudi

Recensioni

4,36/5
Recensioni: 4/5
Scrivi una recensione Scrivi una recensione
5
(4)
4
(2)
3
(1)
2
(0)
1
(0)

Conosci l'autore

Franco Cardini

1940, Firenze

Franco Cardini è professore ordinario di Storia medievale presso l'Università di Firenze, e come giornalista collabora alle pagine culturali di vari quotidiani. Professore Emerito dell'Istituto Italiano di Scienze Umane alla Scuola Normale Superiore di Pisa, da mezzo secolo si occupa di crociate, pellegrinaggi, rapporti tra Europa cristiana e Islam, anche trascorrendo lunghi periodi di studio e insegnamento all'estero. Ha fatto parte dei consigli d'amministrazione di Cinecittà e della Rai. La sua produzione di saggi storici, sia specialistici che divulgativi, è copiosissima. Tra questi ricordiamo L'avventura di un povero crociato (Mondadori, 1998), Giovanna D'Arco (Mondadori, 1999), I Re Magi. Storia e leggende (Marsilio, 2000), Il Medioevo (Giunti Junior, 2001),...

Chiudi
Aggiunto

L'articolo è stato aggiunto al carrello

Cerca Cerca
Cerca
Chiudi

Chiudi

Siamo spiacenti si è verificato un errore imprevisto, la preghiamo di riprovare.

Chiudi

Verrai avvisato via email sulle novità di Nome Autore