Categorie

Chiara Parenti

Collana: Best BUR. Mia
Anno edizione: 2017
Formato: Tascabile
Pagine: 319 p., Brossura
  • EAN: 9788817093361
Approfitta delle promozioni attive su questo prodotto:
Disponibile anche in altri formati:

Recensioni dei clienti

Ordina per
  • User Icon

    Questo libro è stato amore a prima vista, mi è basto leggere le prime pagine per capire che mi sarebbe piaciuto talmente tanto da chiedermi: -Perchè non l'ho letto prima? - Sin da subito il lettore viene accolto dall'ironia incredibile dell'autrice, Chiara Parenti, che accompagnerà il resto della storia e dunque tutte le vicende della straordinaria protagonista Maia Marini. Ma chi è Maia Marini? Maia è ognuna di noi, una persona il cui passato ha lasciato una ferita aperta, mentre il presente la sta assorbendo nella ricerca della perfezione, sia per quanto riguarda il lavoro che la vita di tutti giorni, compreso anche il lato sentimentale. Maia è ognuna di noi, quando per ogni minimo errore o per ogni cambiamento rimaniamo terrorizzati dall'idea di non piacere all'altro e quindi cerchiamo di programmare la vita curandone ogni minimo dettaglio. Mi è piaciuto veramente tanto l'alternarsi, capitolo per capitolo, tra "presente" e "passato", altro ingrediente che mi ha fatto leggere questo libro tutto ad un fiato. Sì, perché "TUTTA COLPA DEL MARE" è un libro che divorerete in men che non si dica, non potrete chiudere il libro senza sapere come va a finire e , grazie allo stile di scrittura di Chiara, la lettura risulta molto scorrevole e assolutamente piacevole. Come ho detto inizialmente, l'autrice utilizza un'ironia formidabile, che non risulta pesante e che rende perfetta ogni singola vicenda. Se invece devo commentare il lato "romance" della storia, il primo aggettivo che mi viene in mente è sicuramente "MAGICO": viene raccontato un amore puro, forte, ostacolato dal destino, ma sempre vivo. Ed io mi sono innamorata di tutto ciò.

Scrivi una recensione