Categorie

Roberto Alfatti Appetiti

Editore: Bietti
Collana: Caleidoscopio
Anno edizione: 2014
Pagine: 336 p. , Brossura
  • EAN: 9788882483128
Disponibile anche in altri formati oppure usato:

Recensioni dei clienti

Ordina per
  • User Icon

    Cristina Mosca

    01/05/2015 16.20.35

    sentimentale, più conformista che mai e quasi prigioniero del personaggio che si è costruito: è un bukowski per certi versi inedito, quello "intervistato" dal giornalista roberto alfatti appetiti nella biografia "tutti dicono che sono un bastardo" (bietti 2014). condotta con un ritmo incalzante, la biografia assume più i toni di una conversazione, dalla quale emerge un bukowski a tutto tondo, dal rapporto conflittuale con il padre all'amore sconfinato per le donne. questo libro è capace di incuriosire anche chi, come me, non ha mai voluto leggere il "poeta maledetto d'america".

Scrivi una recensione