Tutti i figli di Dio danzano - Haruki Murakami - copertina

Tutti i figli di Dio danzano

Haruki Murakami

Scrivi una recensione
Traduttore: G. Amitrano
Editore: Einaudi
Anno edizione: 2005
In commercio dal: 6 settembre 2005
Pagine: 155 p., Brossura
  • EAN: 9788806178130
pagabile con 18App pagabile con Carta del Docente
Articolo acquistabile con 18App e Carta del Docente

€ 6,48

€ 12,00

6 punti Premium

Nuovo - attualmente non disponibile

10 punti Premium

Attualmente non disponibile
Leggi qui l'informativa sulla privacy
Inserisci la tua email ti avviseremo quando sarà disponibile

Grazie, riceverai una mail appena il prodotto tornerà disponibile

Non è stato possibile elaborare la tua richiesta, riprova.

Gaia la libraia

Gaia la libraia Vuoi ricevere un'email sui tuoi prodotti preferiti? Chiedi a Gaia, la tua assistente personale

Sei incontri che possono cambiare il corso di un'esistenza, o che promettono una via d'uscita dal dolore, la cura di una ferita, la decifrazione di un mistero, o addirittura la salvezza di una città intera. Un uomo abbandonato dalla moglie parte per l'isola di Hokkaido per consegnare un pacchetto alla sorella di un collega. Cosa contiene il pacchetto? Forse il vuoto che sente dentro, quella "bolla d'aria" per cui la moglie lo ha lasciato. In una località di mare una ragazza stringe amicizia con un pittore la cui unica vera passione è accendere falò sulla spiaggia. Qual è la forma del fuoco? Quale il modo di ottenere un fuoco veramente libero?
3,67
di 5
Totale 9
5
0
4
7
3
1
2
1
1
0
  • User Icon

    Damiano Lippi

    29/10/2008 06:56:12

    Libro che quando hai finito di leggere ti lascia lì a pensare e riflettere. Ti smuove qualcosa dentro, Murakami riesce bene in questo, storie mai banali, un senso a quello che dice c'è sempre. Un senso magari diverso per ogni lettore, però arriva in profondità. E ci resta.

  • User Icon

    GIUGUMENTA

    18/11/2007 00:36:34

    MI ASSOCIO AL 110% ALLA RECENSIONE DI NEKU. ANCHE A ME MURAKAMI DA LE STESSE SENSAZIONI. HO LETTO QUASI TUTTI I SUOI LIBRI E HO L'IMPRESSIONE DI CONOSCERLO, DI SAPERE TANTO DI LUI, IL SUO CARATTERE E IL SUO MODO DI PENSARE, ANKE I SUOI GUSTI MUSICALI, CHE AMA I BEATLES E GLI PIACE NAT KING COLE E CHE DETESTA I DURAN DURAN E LE SUE PREFERENZE LETTERARIE COME IL GRANDE GATSBY E LA MONTAGNA INCANTATA. MURAKAMI è COME UN MAESTRO CHE LASCIA UNA TRACCIA INDELEBILE NEL LETTORE.

  • User Icon

    Neku

    12/04/2007 17:54:16

    Anche in quest'opera si trovano tanti chiari riferimenti alla vita reale dello scrittore..alle sue esperienze..ai suoi gusti...ci sono delle interessanti considerazioni sulla differenza tra romanzi e racconti..leggere le opere di Murakami è proprio come conoscerlo dirò una banalità...sarà vero in generale con la maggior parte degli scrittori..personalmente sono grata di ogni suo libro perchè ogni libro lascia un segno ..immagini mentali profonde e vivide che restano per sempre come l'escursioni del protagonista dell'uccello che girava le viti del mondo...il mondo di Murakami cosi realistico e così frastornantemente simile ad un'esperienza onirica...è semplicemente favoloso...

  • User Icon

    Lorenzo Berti

    18/07/2006 12:29:56

    Carver versione orientale (non a caso Murakami Haruki ne è traduttore). Molto semplice. Ma non una banale imitazione, o un semplice svilimento. Tutti i giorni che si ripetono, le piccole cose che ad un certo tipo di occhio dicono quel qualcosa di significativo e profondo che per molti hanno ormai perduto; tutto questo, più la dimensione onirica. Lieve, sottile, profondo e leggero al tempo stesso, apparentemente lento. E affascinante, nel suo complesso, pur nell'ondeggiar di valore dei vari racconti, com'è inevitabile che sia. Ottimo il pacchetto misterioso, e la ricerca del fuoco perfetto. Ottime un sacco di cose, in definitiva...

  • User Icon

    Paolo

    26/04/2006 11:24:54

    ho letto molti romanzi di murakami, in tutti è presente un ambito "onirico" insieme a descrizioni e dialoghi dettagliati , in questi racconti è condensato l'aspetto del mistero, del sogno. se piacciono gli spunti di riflessione dati da racconti senza finale, è un buon libro

  • User Icon

    Angelo

    09/04/2006 15:19:24

    Murakami parla di vita e sentimenti con il suo consueto splendido stile in 6 racconti legati più o profondamente agli eventi del terremoto di Kobe del '95... Questa raccolta è davvero bella, globalmente più omogenea e forse più intensa della precedente "L'elefante scomparso e altri racconti" che conteneva comunque diversi gioiellini.

  • User Icon

    Monica Giarrizzo

    05/10/2005 14:03:44

    è il primo libro che leggo di questo autore e mi trasmette una piacevole malinconia autunnale. un libro da leggere accucciati sul divano con una luce accanto e il resto della stanza buia...Bellissimo il primo racconto, quello del pacchetto.... magari si potesse trasportare il vuoto che c'è in noi e metterlo in un pacchetto!

  • User Icon

    n.d.

    26/09/2005 18:18:38

    In questi racconti si ritrova il solito grande Murakami: imperdibile!

  • User Icon

    li-u

    21/09/2005 14:57:04

    murakami ha scritto di meglio. peccato, solo un paio di racconti si salvano, l'ultimo è veramente banalissimo.

Vedi tutte le 9 recensioni cliente
  • Haruki Murakami Cover

    Murakami Haruki è nato a Kyoto ed è cresciuto a Kobe. È autore di molti romanzi, racconti e saggi e ha tradotto in giapponese autori americani come Fitzgerald, Carver, Capote e Salinger. Con La fine del mondo e Il paese delle meraviglie Murakami ha vinto in Giappone il Premio Tanizaki. Tra i libri pubblicati da Einaudi troviamo Dance Dance Dance, La ragazza dello Sputnik, Underground, Tutti i figli di Dio danzano, Norwegian Wood, L'uccello che girava le Viti del Mondo, Kafka sulla spiaggia, After Dark, L'elefante scomparso e altri racconti, L'arte di correre, Nel segno della pecora, I salici ciechi e la donna addormentata, 1Q84, A sud del confine, a ovest del sole, Sonno, L'incolore Tazaki Tsukuru e i suoi anni di pellegrinaggio, Uomini senza donne, Prigioniero... Approfondisci
| Vedi di più >
Note legali