Traduttore: I. C. Blum
Editore: TEA
Collana: Saggistica TEA
Anno edizione: 2006
Formato: Tascabile
In commercio dal: 6 luglio 2006
Pagine: 307 p., Brossura
  • EAN: 9788850210152
pagabile con 18App pagabile con Carta del Docente

Articolo acquistabile con 18App e Carta del Docente

Disponibile anche in altri formati:
Descrizione
Un percorso sulla "biondezza" nella storia, sul colore che è stato per secoli associato alla bellezza, al fascino e al potere. Dalla Venere di Milo alla svedese santa Brigida, dalla donna in san Bernardino e in Savonarola a quella del Rinascimento italiano e dell'Inghilterra elisabettiana, fino a Stalin e Hitler, passando per Marilyn Monroe e Barbie. Una lettura del mondo attraverso il carattere della biondezza vista come un "spia" e una chiave di lettura della condizione della donna, della gestione del potere sociale, dei modelli culturali.

€ 4,25

€ 8,50

Risparmi € 4,25 (50%)

Venduto e spedito da IBS

4 punti Premium

Disponibile in 3 gg lavorativi

Quantità: