Tutto il tempo che vuoi - Francesco Gungui - copertina

Tutto il tempo che vuoi

Francesco Gungui

Con la tua recensione raccogli punti Premium
pagabile con 18App pagabile con Carta del Docente
Articolo acquistabile con 18App e Carta del Docente
Editore: Giunti Editore
Collana: Tascabili Giunti
Anno edizione: 2018
Formato: Tascabile
In commercio dal: 20 giugno 2018
Pagine: 256 p., Brossura
  • EAN: 9788809866560
Salvato in 6 liste dei desideri

€ 4,27

€ 7,90
Nuovo - attualmente non disponibile
Attualmente non disponibile
Leggi qui l'informativa sulla privacy
Inserisci la tua email ti avviseremo quando sarà disponibile
spinner

Grazie, riceverai una mail appena il prodotto sarà disponibile

Non è stato possibile elaborare la tua richiesta, riprova.

Gaia la libraia

Gaia la libraia Vuoi ricevere un'email sui tuoi prodotti preferiti? Chiedi a Gaia, la tua assistente personale

Un mutuo per un bilocale in centro, un lavoro da editor in un grande gruppo editoriale, una fidanzata di lungo corso, il progetto di un figlio. Per Franz, 36 anni, la vita, almeno sulla carta, sembrerebbe avviata sui binari giusti. Fino a che tutto crolla all'improvviso: il suo capo gli dà il benservito per aver rifiutato un romanzo erotico che sta scalando le classifiche per la concorrenza, mentre a casa Lucia lo aspetta in lacrime. Di punto in bianco Franz è costretto a inventarsi un piano B e ripartire dal via. Unica àncora di salvezza: la passione per la cucina. Da ghostwriter a ghostchef, da giovane uomo in carriera ad affittacamere, fino all'incontro con Camilla, madre divorziata di un ragazzino preadolescente, e ancora scottata dalla sua ultima relazione. Ma proprio quando le cose sembrano sul punto di raddrizzarsi, un altro colpo di scena rischia di far saltare completamente i piani di Franz...
Gaia la libraia

Gaia la libraia Vuoi ricevere un'email sui tuoi prodotti preferiti? Chiedi a Gaia, la tua assistente personale

4,4
di 5
Totale 7
5
5
4
0
3
2
2
0
1
0
Scrivi una recensione
Con la tua recensione raccogli punti Premium
  • User Icon

    GIULIA

    20/11/2019 10:03:02

    Incuriosita dal titolo e dal fatto che il libro letto prima dell'autore non mi avesse convinta mi sono letta la trama e un estratto e mi sono convinta, lo preferisco all'altro (c'è da dire che io ho letto un continuo di un libro senza aver letto il precedente) questo si legge benissimo e ci possiamo ritrovare in molte delle scene descritte....

  • User Icon

    carmelina

    21/09/2019 08:11:33

    Trama semplice e scorrevole...a tratti banale e prevedibile.

  • User Icon

    Rita

    02/02/2019 15:56:40

    Letto per caso mi ha conquistata con la sua semplicità e ogni tanto un piccolo pugno allo stomaco perché ti riconosci nelle sue emozioni, ti accorgi che le conosci bene: sono tue. E’ molto difficile riinventarsi ma la vita può chiedertelo quando meno te lo aspetti, vi garantisco che è dura molto dura. L’ho provato!

  • User Icon

    teresa

    04/12/2018 19:19:32

    Teresa Chiarella 11 novembre 2017 · Un romanzo che si interroga sul precario equilibrio tra le aspettative che culliamo e quello che la vita ci riserva. Un romanzo semplice, scorrevole, a tratti banale

  • User Icon

    Giada

    23/09/2018 07:42:56

    Quando leggi un libro che racconta della vita di qualcuno ti immedesimi sicuramente. A me è successo così. Mi sono seduta sul divano e non mi sono alzata finchè non ho finito di leggere il romanzo. Tra le peripezie di Franz che deve reinventarsi riprendendo la sua passione per la cucina. Colpi di scena e la presenza di Camilla. Romanzo perfetto.

  • User Icon

    Daniela

    17/09/2018 19:43:38

    Libro per chi ama "storie reali, di tutti i giorni". Io ho letto tutti i libri di questo autore. In questo libro si vede la crescita dell'autore. Magnifica storia in cui un trentacinquenne/quarantenne ci si ritrova. Libro scritto molto bene e molto coinvolgente. Letto solo in un giorno. Lo consiglierei a chi ha voglia di "storie di tutti i giorni".

  • User Icon

    Claudia

    11/07/2017 21:56:42

    Editare e riscrivere la propria vita. In questo bel romanzo, Francesco Gungui cambia registro rivolgendosi a un pubblico adulto in una realtà quotidiana, rivelandosi un autore capace di farci sognare nella vita vera, come ci ha fatto sognare con le sue storie fantasy. Il suo protagonista, Franz, è un uomo che deve reinventarsi. Davanti a una realtà che lo colpisce e che mette in discussione quello che è stato il suo mondo, scoprirà la segreta saggezza del tempo che mette a posto ogni cosa.

Vedi tutte le 7 recensioni cliente
  • Francesco Gungui Cover

    Sono nato a Milano il 9 luglio del 1980. Mi sono diplomato al liceo classico Giuseppe Parini e laureato in Scienze dei Beni Culturali all'Università Statale di Milano. Nel 2004 ho pubblicato il mio primo libro: "Io ho fame adesso - come sopravvivere a un frigorifero deserto" (Guido Tommasi Editore), un libro che unisce ricette e racconti, un ricettario romanzato insomma, o un manuale in forma di romanzo. Quindi sono andato a lavorare al Baracchino del Parco Sempione, uno stupendo chiosco dietro alla Triennale di Milano, ed è proprio lì che sono nate le storie che ho scritto, anche se c'è voluto un po' di tempo. Nel 2007 ho pubblicato "Achille e la fuga dal mondo verde" (Mondadori), una storia per bambini che racconta un 'avventura in un mondo parallelo dominato... Approfondisci
Note legali