Uccidere il cancro - Sergio Arecco,Patrizia Paterlini-Bréchot - ebook

Uccidere il cancro

Patrizia Paterlini-Bréchot

Con la tua recensione raccogli punti Premium
pagabile con 18App pagabile con Carta del Docente
Articolo acquistabile con 18App e Carta del Docente
Traduttore: Sergio Arecco
Editore: Mondadori
Formato: EPUB con DRM
Testo in italiano
Cloud: Scopri di più
Compatibilità: Tutti i dispositivi (eccetto Kindle) Scopri di più
Dimensioni: 428,86 KB
Pagine della versione a stampa: 224 p.
  • EAN: 9788852080234
Salvato in 3 liste dei desideri

€ 9,99

Punti Premium: 10

Venduto e spedito da IBS

EBOOK

Compatibile con tutti i dispositivi, eccetto Kindle

Cloud: Sì Scopri di più

Aggiungi al carrello
spinner
Fai un regalo
spinner

non è possibile acquistare ebook su dispositivi Apple. Puoi comunque aggiungerli alla wishlist

Gaia la libraia

Gaia la libraia Vuoi ricevere un'email sui tuoi prodotti preferiti? Chiedi a Gaia, la tua assistente personale

Nel nostro mondo circola un serial killer, il tumore. L'oncologa Patrizia Paterlini-Bréchot, docente di biologia molecolare presso l'Università di Parigi Descartes, ha trascorso anni cercando di sviluppare metodi sperimentali per individuare le cellule tumorali molto prima che la malattia si manifesti. E la sua scoperta ha dell'incredibile: un semplice esame del sangue, basato sulla dimensione delle cellule tumorali, permette oggi di rilevare gli inizi di cancro. Grazie a un semplice prelievo si può insomma scoprire se nel nostro corpo si sta sviluppando un tumore, anche se è a uno stadio talmente iniziale che non ha ancora generato una massa rilevabile da una Tac o da una radiografia. Una rivoluzione scientifica che potrebbe cominciare già fin da ora a salvare milioni di vite. Patrizia Paterlini-Bréchot in questo libro racconta in prima persona il suo cammino e i passaggi che l'hanno portata realizzare questa scoperta. Una storia commovente piena di scienza e di umanità.
Gaia la libraia

Gaia la libraia Vuoi ricevere un'email sui tuoi prodotti preferiti? Chiedi a Gaia, la tua assistente personale

1
di 5
Totale 1
5
0
4
0
3
0
2
0
1
1
Scrivi una recensione
Con la tua recensione raccogli punti Premium
  • User Icon

    piera

    20/04/2017 09:17:15

    Ho visto una interessante intervista televisiva a questa ricercatrice. Spero che il libro sia utile e serva anche da guida per chi ha bisogno di informazioni. Se le analisi speciali del sangue che ha creato possono essere un modo per intervenire in tempo su tumori che viceversa potrebbero diventare mortali, mi auguro che presto siano diffuse in tutti gli ospedali. Perché uno dei rischi è che rimangano uno strumento di prevenzione limitato a chi può pernetterselo.

Note legali