Topone PDP Libri
Salvato in 102 liste dei desideri
disponibilità immediata disponibilità immediata
Info
Ultima uscita per Brooklyn
17,10 € 18,00 €
LIBRO
Venditore: IBS
+170 punti Effe
-5% 18,00 € 17,10 €
disp. immediata disp. immediata
Chiudi
Altri venditori
Prezzo e spese di spedizione
ibs
17,10 €
disponibilità immediata disponibilità immediata
Info
Nuovo
IL LIBRO di DALLAVALLE SRL
17,10 € + 3,90 € Spedizione
disponibilità immediata disponibilità immediata
Info
Nuovo
Libreria Bortoloso
18,00 € + 5,49 € Spedizione
disponibile in 5 gg lavorativi disponibile in 5 gg lavorativi
Info
Nuovo
Libreria Nani
18,00 € + 5,95 € Spedizione
disponibile in 3 gg lavorativi disponibile in 3 gg lavorativi
Info
Nuovo
Altri venditori
Prezzo e spese di spedizione
ibs
17,10 €
disponibilità immediata disponibilità immediata
Info
Nuovo
IL LIBRO di DALLAVALLE SRL
17,10 € + 3,90 € Spedizione
disponibilità immediata disponibilità immediata
Info
Nuovo
Libreria Bortoloso
18,00 € + 5,49 € Spedizione
disponibile in 5 gg lavorativi disponibile in 5 gg lavorativi
Info
Nuovo
Libreria Nani
18,00 € + 5,95 € Spedizione
disponibile in 3 gg lavorativi disponibile in 3 gg lavorativi
Info
Nuovo
Altri venditori
Prezzo e spese di spedizione
Chiudi
Ultima uscita per Brooklyn - Hubert jr. Selby - copertina
Chiudi

Prenota e ritira

Verifica la disponibilità e ritira il tuo prodotto nel Negozio più vicino. Scopri il servizio

Chiudi

Riepilogo della prenotazione

Ultima uscita per Brooklyn Hubert jr. Selby
€ 18,00
Ritirabile presso:
Inserisci i dati

Importante
  • La disponibilità dei prodotti non è aggiornata in tempo reale e potrebbe risultare inferiore a quella richiesta
  • Per facilitarti il ritorno in libreria, abbiamo introdotto un nuovo servizio di coda virtuale. Ufirst ti permette di prenotare comodamente da casa il tuo posto in fila e può essere utilizzato in tante librerie laFeltrinelli, fino a 30 minuti prima della chiusura del negozio. Verifica qui l’elenco aggiornato in tempo reale dove è attivo il servizio Ufirst.
  • Una volta ricevuta la mail di conferma, hai tempo 3 giorni per ritirare il prodotto messo da parte (decorso questo termine l’articolo verrà rimesso in vendita)
  • Al momento dell’acquisto, ai prodotti messi da parte verrà applicato il prezzo di vendita del negozio.
Chiudi

Grazie!
Richiesta inoltrata al negozio

Chiudi

Descrizione

Uscito nel 1964 e bandito per anni nel Regno Unito e in Italia con l’accusa di oscenità, diventato poi un libro (e un film) di culto, Ultima uscita per Brooklyn è un dirompente romanzo a episodi che racconta la vita violenta di una New York proletaria e marginale, fatta di case popolari, cantieri navali e bettole di quartiere

«Questo libro esploderà sull'America come un’infernale granata arrugginita, e fra cent'anni verrà ancora letto avidamente»Allen Ginsberg

Nelle pagine di questo romanzo a episodi, qui riproposte in una nuova traduzione italiana, si muovono teppisti e teddy boys da quattro soldi, operai in sciopero, prostitute e giovani travestiti sempre strafatti di benzedrina: volano coltelli e pugni e scorrono alcol e sangue, scoppiano risse in strada, scontri con la polizia, liti familiari che rimbombano fuori dalle finestre dei palazzi; ma c’è anche spazio per miracolosi attimi di felicità: la scatenata allegria di una festa di matrimonio in un bar, un’improbabile serata di poesia nel salottino di una drag queen, una notte d’amore fra un truffatore disperato e un marchettaro dei quartieri alti, la gioia di un ragazzino per la sua prima, sgangherata motocicletta. Lo sguardo di Selby non indietreg¬gia di un millimetro di fronte alla brutalità, ma è anche carico di compassione e di tenerezza; la sua lingua, in cui l’immediatezza del parlato si accompagna a un ritmo dal virtuosismo jazzistico, redime l’oscurità senza speranza del mondo che descrive consegnandola alla grande letteratura. Prefazione di Paolo Cognetti.
Leggi di più Leggi di meno

Dettagli

Sur
2017
9 novembre 2017
32050 p., Brossura
9788869980893

Valutazioni e recensioni

3,33/5
Recensioni: 3/5
(3)
Scrivi una recensione Scrivi una recensione
5
(0)
4
(1)
3
(2)
2
(0)
1
(0)
Andrea
Recensioni: 3/5

Sintatticamente molto poco intellegibile e, immagino, complicato anche da tradurre fedelmente, vista l'adozione di uno slang di strada che non può essere reso in altre lingue. Il romanzo tratta del mondo degli ultimi e degli abbandonati: prostitute, drogati, disperati ai margini della società e che vivono sul confine tra legale e illegale (attraversandolo continuamente).

Leggi di più Leggi di meno
F.
Recensioni: 4/5

A parte lo shock iniziale dovuto all'eversione linguistica (punteggiatura a volte assente, sintassi stravolta, parole tradotte in quasi neologismi dallo slang di Brooklyn) che ne rappresentano comunque allo stesso tempo il fascino letterario, e la leggera fatica nel prendere il ritmo, devo dire che l'ho trovato molto interessante e intendo interessante alla "Bukowski", con simili prospettive riguardo ai disadattati, ai reietti, ma dove lì c'era ironia qui invece a grondare sono il cinismo, lo squallore, la violenza, lo stato di abbandono; a volte un disgusto che diventa fisico, necessario, che non riesce a trovare mai una compensazione, ma si sente ulteriormente gravato da se stesso, fino a creare un intrico insolubile di "self-loathing", di modelli educativi insostenibili.   Ho letto che all'epoca sollevò un mare di scandali e di processi, non ne sono sorpreso dopo averlo letto, e il ruolo degli scrittori dovrebbe essere precisamente questo, farci conoscere quella parte del mondo (e quindi di noi stessi) che spazziamo sotto allo zerbino.

Leggi di più Leggi di meno
Gianni F.
Recensioni: 3/5

Difficile scrivere una recensione su di un romanzo che non è piaciuto per lo squallido ambiente, i personaggi violenti, droga, sangue, sesso perverso, depravazione quotidiana, pero.......con occhi distaccati, impossibile non riconoscere il coraggio di Selby ad affrontare certi temi tabù nei primi anni 60. Inoltre la tecnica narrativa è davvero innovativa e dirompente.

Leggi di più Leggi di meno
Chiudi

Recensioni

3,33/5
Recensioni: 3/5
Scrivi una recensione Scrivi una recensione
5
(0)
4
(1)
3
(2)
2
(0)
1
(0)

Conosci l'autore

Hubert jr. Selby

1928, Brooklyn

Hubert Selby Jr. (1928-2004), ex marine, a lungo afflitto da problemi di salute, dipendenza dalla droga e depressione, approdò alla scrittura da autodidatta e rimase perlopiù ai margini della scena letteraria mainstream, ma fu ammirato e sostenuto da figure cardine della controcultura come Allen Ginsberg, Amiri Baraka e Anthony Burgess. Oltre a Ultima uscita per Brooklyn (Sur 2017), ha lasciato una raccolta di racconti (Canto della neve silenziosa, Feltrinelli) e cinque romanzi, fra cui Requiem per un sogno (che ha ispirato il film omonimo ) e Il salice (Fazi Editore).

Chiudi
Aggiunto

L'articolo è stato aggiunto al carrello

Cerca Cerca
Cerca
Chiudi

Chiudi

Siamo spiacenti si è verificato un errore imprevisto, la preghiamo di riprovare.

Chiudi

Verrai avvisato via email sulle novità di Nome Autore