L' ultimo elefante

Pino Pace

0 recensioni
Con la tua recensione raccogli punti Premium
pagabile con 18App pagabile con Carta del Docente
Articolo acquistabile con 18App e Carta del Docente
Illustratore: G. Baroni
Editore: Giunti Junior
Collana: Colibrì
Anno edizione: 2016
In commercio dal: 6 aprile 2016
Pagine: 160 p., ill. , Brossura
  • EAN: 9788809828131

€ 7,56

€ 8,90
(-15%)

Punti Premium: 8

Venduto e spedito da IBS

Quantità:
LIBRO
Aggiungi al carrello
spinner
PRENOTA E RITIRA
* Servizio momentaneamente attivo solo nella Regione Lazio. Scopri il servizio

L' ultimo elefante

Pino Pace

Caro cliente IBS, grazie alla nuova collaborazione con laFeltrinelli oggi puoi ritirare il tuo prodotto presso la libreria Feltrinelli a te più vicina.

Non siamo riusciti a trovare l'indirizzo scelto

Prodotto disponibile nei seguenti punti Vendita Feltrinelli

{{item.Distance}} Km

{{item.Store.TitleShop}} {{item.Distance}} Km

{{item.Store.Address}} - {{item.Store.City}}

Telefono: {{item.Store.Phone}}

Fax: {{item.Store.Fax}}

{{getAvalability(item)}}

Prenota ora per ritirarlo oggi dalle {{item.FirstPickUpTime.hour}}:0{{item.FirstPickUpTime.minute}} Prenota ora per ritirarlo oggi dalle {{item.FirstPickUpTime.hour}}:{{item.FirstPickUpTime.minute}}
Prenota ora per ritirarlo oggi dalle {{item.FirstPickUpTime.hour}}:0{{item.FirstPickUpTime.minute}} Prenota ora per ritirarlo oggi dalle {{item.FirstPickUpTime.hour}}:{{item.FirstPickUpTime.minute}}
*Solo al ricevimento della mail di conferma la prenotazione sarà effettiva

Spiacenti, il titolo non è disponibile in alcun punto vendita nella tua zona

Compralo Online e ricevilo comodamente a casa tua!
Scegli il Negozio dove ritirare il tuo prodotto
Entro le {{shop.FirstPickUpTime.hour}}:0{{shop.FirstPickUpTime.minute}} riceverai una email di conferma Entro le {{shop.FirstPickUpTime.hour}}:{{shop.FirstPickUpTime.minute}} riceverai una email di conferma
Recati in Negozio entro 3 giorni e ritira il tuo prodotto

Inserisci i tuoi dati

Errore: riprova

{{errorMessage}}

Riepilogo dell'ordine:


L' ultimo elefante

Pino Pace

€ 8,90

Ritira la tua prenotazione presso:


{{shop.Store.TitleShop}}

{{shop.Store.Address}} - {{shop.Store.City}}

Telefono: {{shop.Store.Phone}} / Fax: {{shop.Store.Fax}} E-mail: {{shop.Store.Email}}


Importante
1
La disponibilità dei prodotti non è aggiornata in tempo reale e potrebbe risultare inferiore a quella richiesta
2
Solo al ricevimento della mail di conferma la prenotazione sarà effettiva Solo al ricevimento della mail di conferma la prenotazione sarà effettiva (entro le {{shop.FirstPickUpTime.hour}}:0{{shop.FirstPickUpTime.minute}}) Solo al ricevimento della mail di conferma la prenotazione sarà effettiva (entro le {{shop.FirstPickUpTime.hour}}:{{shop.FirstPickUpTime.minute}})
3
Una volta ricevuta la mail di conferma, hai tempo 3 giorni per ritirare il prodotto messo da parte (decorso questo termine l'articolo verrà rimesso in vendita)
4
Al momento dell'acquisto, ai prodotti messi da parte verrà applicato il prezzo di vendita del negozio

* Campi obbligatori

Grazie!

Richiesta inoltrata al Negozio

Riceverai una Email di avvenuta prenotazione all'indirizzo: {{formdata.email}}

Entro le {{shop.FirstPickUpTime.hour}}:0{{shop.FirstPickUpTime.minute}} riceverai una Email di avvenuta prenotazione all'indirizzo: {{formdata.email}}

Entro le {{shop.FirstPickUpTime.hour}}:{{shop.FirstPickUpTime.minute}} riceverai una Email di avvenuta prenotazione all'indirizzo: {{formdata.email}}

N.Prenotazione: {{pickMeUpOrderId}}

L' ultimo elefante

Pino Pace

€ 8,90

Quantità: {{formdata.quantity}}

Ritira la tua prenotazione presso:

{{shop.Store.TitleShop}}

{{shop.Store.Address}} - {{shop.Store.City}}

{{shop.Store.Phone}}


Importante
1 La disponibilità dei prodotti non è aggiornata in tempo reale e potrebbe risultare inferiore a quella richiesta
2 Solo al ricevimento della mail di conferma la prenotazione sarà effettiva Solo al ricevimento della mail di conferma la prenotazione sarà effettiva (entro le {{shop.FirstPickUpTime.hour}}:0{{shop.FirstPickUpTime.minute}}) Solo al ricevimento della mail di conferma la prenotazione sarà effettiva (entro le {{shop.FirstPickUpTime.hour}}:{{shop.FirstPickUpTime.minute}})
3 Una volta ricevuta la mail di conferma, hai tempo 3 giorni per ritirare il prodotto messo da parte (decorso questo termine l'articolo verrà rimesso in vendita)
4 Al momento dell'acquisto, ai prodotti messi da parte verrà applicato il prezzo di vendita del negozio

Altri venditori

Mostra tutti (4 offerte da 8,90 €)

Gaia la libraia

Gaia la libraia Vuoi ricevere un'email sui tuoi prodotti preferiti? Chiedi a Gaia, la tua assistente personale

La vicenda è ambientata nel 218 a.C., nel corso della seconda guerra punica. Mesilea (detto Mes) è un ragazzino che abita in un villaggio in quella che ora si chiama Provenza, in compagnia del suo cane Blez bada alle pecore. Rapito dai cavalieri numidi dell'armata del condottiero cartaginese Annibale Barca, viene incaricato di fare l'attendente al reparto degli elefanti, comandato da un gigante nero: Shafà. Mes non ha mai visto un elefante, all'inizio ha paura, ma grazie anche all'amicizia di Yann - un suo coetaneo - impara a conoscerli. Età di lettura: da 7 anni.
Gaia la libraia

Gaia la libraia Vuoi ricevere un'email sui tuoi prodotti preferiti? Chiedi a Gaia, la tua assistente personale

L’ultimo elefante racconta la storia di Mes, un ragazzino dodicenne che vive nel 200 a.C. in quella che oggi si chiamerebbe Provenza. Bada alle pecore insieme al suo cane, in un mondo fatto di cose semplici, lineari, certe: il Serpente fa schifo, la Lepre ha paura, la Poiana vola in cerchi; per star dietro alle pecore è meglio un cane bianco, che di notte si vede bene ed è diverso dal lupo, che è nero; la luna c’è sempre stata, e così il sole, le montagne e il bosco. Anche la vita di Mes è semplice: sta con le pecore alcuni giorni, poi le riporta al villaggio. Quando sarà più grande andrà a caccia col padre, ora ancora no. Eppure improvvisamente succede qualcosa di assolutamente imprevisto: il suo villaggio viene travolto dal passaggio di un esercito, gli uomini uccisi, le donne portate via. Per Mes c’è una sola cosa da fare: scappare, abbandonando tutto. Ma viene catturato. Inizia così un’avventura lunga e appassionante al seguito dell’esercito di Annibale: Mes dovrà prima custodire e poi condurre uno dei grandi elefanti, accompagnandolo attraverso tutta l’Italia, verso Roma. Imparerà a leggere e scrivere da Sileno, viaggiatore disincantato; scoprirà l’amore assoluto dell’enorme Shafà per i suoi animali; incontrerà cavalieri numidi, mastini dagli occhi di fuoco, battaglie piene di frecce e armature e spade e trombe e sangue; infine troverà anche una ragazza “timida e bellissima” che gli insegnerà che “oltre ai villaggi, agli accampamenti militari, alle marce forzate e alle battaglie c’è un mondo fatto di calore e tenerezza, di bellezza”; e grazie a questa scoperta riuscirà a salvarsi alla fine, quando tutto potrebbe essere perduto. L’ultimo elefante è contemporaneamente un romanzo storico ben documentato, un romanzo di formazione avvincente e un romanzo d’avventura pieno di personaggi e di storie; soprattutto è una voce, quella di Mes, che parla il linguaggio delle cose, descrive quello che vede senza cercare significati nascosti, allineando oggetti e percezioni; una voce che nel corso del racconto viene travolta dalla complessità e dalla ricchezza della vita, modificandosi senza mai snaturarsi, in modo credibile e affascinante. È la voce di Mes a raccontare l’amicizia, l’amore, la guerra, la paura, la speranza con una forza rara e convincente: la voce di chi per un periodo si trova immerso nella storia, e poi ne esce, scegliendo di occuparsi della propria, di storia. Non è poco. Da dieci anni

Recensione di Sara Marconi.

  • Pino Pace Cover

    Pino Pace è un autore italiano, laureato in Lettere all’Università di Bologna. Scrive principalmente per la radio nazionale, per il cinema e l’audiovisivo. È inoltre autore di storie per ragazzi, e insegna scrittura creativa in diverse realtà, come l’Istituto europeo di design di Torino, scuole di specializzazione e centri culturali. Tra i suoi titoli più famosi si ricordano Bestiacce! (EDT-Giralangolo, 2010), La guerra del miele (Paoline Editoriale Libri, 2010), Un gatto nero in candeggina finì... (Notes Edizioni, 2012), L'ultimo elefante (Giunti Junior, 2016) e Appunti di viaggio (Lapis, 2018). Approfondisci
Note legali