Categorie

Filippo Tuena

Editore: Il Saggiatore
Collana: Narrativa
Anno edizione: 2013
Pagine: 294 p., ill. , Brossura
  • EAN: 9788842818403
Approfitta delle promozioni attive su questo prodotto:
Disponibile anche in altri formati:

Recensioni dei clienti

Ordina per
  • User Icon

    paolo rovedatti

    06/01/2015 18.45.20

    Un romanzo davvero avvincente, che racconta la storia della spedizione di Scott in antartide, ma soprattutto racconta la solitudine dell'uomo di fronte a un ambiente ostile ed immenso. La voce narrante, l'essere invisibile che accompagna la spedizione, ci fa vivere momento per momento le speranze e le sofferenze degli esploratori determinati a raggiungere a qualsiasi costo il loro obiettivo. Lo consiglio a tutti, così come raccomando la lettura di un altro capolavoro dell'autore: Le variazioni Reinach.

  • User Icon

    Astolfo

    22/11/2014 04.29.01

    Un libro inaspettatamente ed eccezionalmente bello: una cronaca agghiacciante, critica e disincantata della spedizione di Scott al Polo Sud. La storia non è certo ignota, ma è scritta in maniera tale da farti divorare le pagine per vedere come va a finire anche se l'epilogo è noto ed arcinoto.

  • User Icon

    ChiaraStella

    15/01/2014 00.07.06

    Bellissimo. Una lettura che e' stata indimenticabile. Da leggere e rileggere. Si soffre e si marcia con gli esploratori.

  • User Icon

    Renzo Montagnoli

    17/01/2013 16.36.30

    Purtroppo il limite dei 2000 caratteri impedisce di riportare l'intera mia recensione che è assai ben più lunga. Quindi mi limiterò a dire che ci troviamo di fronte a un autentico capolavoro, avvincente dalla prima all'ultima pagina, e preferisco non considerarlo un libro d'avventure che descrive l'infausta spedizione di Scott nell'Antartide, ma è un romanzo in cui l'uomo si trova a misurarsi con un'entità ben superiore nella natura di cui é parte, in una sfida titanica di cui poco a poco il lettore diventa partecipe. Il viaggio verso il polo Sud diventa il viaggio verso l'eternità, in un pathos crescente che Tuena disegna in modo mirabile. E' uno di quei libri che restano per sempre dentroe che si ama tornare a rileggere.

Vedi tutte le 4 recensioni cliente (dalla più recente) Scrivi una recensione