Gli uomini delle vigne

Maurizio Mazzotta

Anno edizione: 2006
Pagine: 192 p., Rilegato
  • EAN: 9788890225338
pagabile con 18App pagabile con Carta del Docente

Articolo acquistabile con Carta del Docente e 18App

Approfitta delle promozioni attive su questo prodotto:
Disponibile anche in altri formati:

€ 10,20

€ 12,00

Risparmi € 1,80 (15%)

Venduto e spedito da IBS

10 punti Premium

Disponibile in 4/5 settimane

Quantità:
Cosa ne pensi di questo prodotto?
PER TE 5€ DI BUONO ACQUISTO
con la promo Scrivi 5 recensioni valida fino al 23/09/2018
Scopri di più
 
 
 

Recensioni dei clienti

Ordina per
  • User Icon

    elena

    02/07/2007 09:22:25

    Si tratta di un romanzo in cui il Salento che fa da sfondo non è colto nei suoi aspetti più vistosi, come spesso avviene nei romanzi o nei racconti cinematografici ambientati in quella regione, pur diventando protagonista insieme alle altre figure reali e immaginarie che animano la storia. Attraverso l’incontro tra ciò che avviene ai protagonisti del romanzo e le forze della natura che partono dal sottosuolo, dai meandri oscuri del ventre della terra abitati da creature ideali, gli uomini delle vigne del titolo, si consuma una presa di coscienza collettiva, un modo di leggere la storie e i sentimenti dei personaggi di Mazzotta, il loro modo di comunicare, ma anche il nostro. Sicuramente è un romanzo di introspezione in cui tutti i personaggi concorrono a delineare percorsi interiori di grande intensità.

Scrivi una recensione