Categorie

Nicholas Evans

Traduttore: S. Bortolussi
Collana: Burextra
Anno edizione: 2010
Formato: Tascabile
Pagine: 491 p. , Rilegato
  • EAN: 9788817044257
Usato su Libraccio.it € 6,96

Recensioni dei clienti

Ordina per
  • User Icon

    maurizio

    04/01/2015 11.58.55

    Leggendo i commenti mi sarei aspettato qualcosa di più. Invece mi sono trovato a leggere un romanzo di una banalità e prevedibilità spiazzanti. Ho avuto la sensazione che in molte pagine l'autore abbia cercato a tutti i costi di emozionare il lettore ma, almeno con il sottoscritto, non ci è riuscito per niente.

  • User Icon

    evelyn

    09/03/2014 05.17.55

    bellissimo, emozionante, grandissimo finale a sorpresa, sia per le sorti di Tom, sia per la vita di Annie. Mi son ritrovata con gli occhi lucidi in più passaggi.... a tratti la narrazione mi è parsa un po' lenta ma nel complesso consigliatissimo ! l'ho riposto fra i miei libri migliori.

  • User Icon

    Quypa

    03/07/2013 19.38.46

    Mi trovo in difficoltà a giudicare questo libro. All'inizio mi ha preso tantissimo e probabilmente l'ho letto con troppe aspettative sull'evolversi del rapporto bambina-cavallo. In realtà da subito dopo l'incidente non ho potuto fare altro altro che provare una forte antipatia per Grace, ragazzina viziata, irresponsabile e supponente, perennemente in conflitto con la madre in carriera, che con l'incoscienza dei suoi 14 anni si rende responsabile della morte dell'amica, del cavallo di lei, delle orrende ferite del proprio (che sostiene di amare ma di volerlo rispedire al mittente di gran carriera) e in ultimo della morte di Tom. La storia della sofferenza e della guarigione del cavallo, che avrebbe dovuto essere il fulcro del racconto (da qui il titolo) finisce per fare da sfondo ad una banale storia di adulterio. Il finale è stato troppo frettoloso, ma sono rimasta commossa dalla morte di Tom fino alle lacrime.

  • User Icon

    Titty

    09/05/2013 09.08.49

    Meraviglioso, ho letto il libro tanti anni fa prima di vedere il film ...... Ritengo che il libro è più bello! Per chi non l'avesse ancora letto ..... lo consiglio.

  • User Icon

    Sophie

    06/02/2013 14.46.40

    La storia è, senza ombra di dubbio, coinvolgente e lo stile scorrevole e piacevole. Assolutamente consigliato non solo agli amanti dei cavalli ma anche a tutti coloro che sono in cerca di una storia commovente e affascinante.

  • User Icon

    Giada

    30/01/2013 15.20.52

    Ho iniziato a leggere questo libro quasi per caso, ma mi ha presa da subito, fin dalle prime pagine. L'autore riesce a descrivere con minuzia e precisione ogni scena, tanto che mi è sembrato di assistere dal vivo all'incidente di Grace: vedevo ogni scena raccontata dall'autore, mi sembrava quasi di essere lì, con loro. Ma questo è niente. Man mano che la storia procede, l'autore ti fa entrare in un mondo così reale, così vivo e ricco di sentimenti e sfumature, da lasciare senza fiato. Non ho mai trovato un libro che mi comunichi sensazioni così intense, vive e reali come questo. L'autore, narrando, è riuscito a suscitarmi gioia e sofferenza, come se stessi vivendo io la vita di Annie. Bellissimo.

  • User Icon

    Alessandra

    15/06/2012 21.48.18

    Intenso e commovente, lettura scorrevole e coinvolgente. Bellissimo legame tra l'uomo che sussurra e i suoi cavalli, ti fa innamorare della specie e ci insegna quanto sia profondo l'animo di questi animali. Bellissimo.

  • User Icon

    Alexis.it

    26/08/2011 14.22.39

    Libro assolutamente stupendo! la storia è coinvolgente e lo stile scorrevole e piacevole. assolutamente consigliato non solo agli amanti dei cavalli ma anche a tutti i coloro che sono in cerca di una storia commovente e affascinante...

  • User Icon

    Brunella

    30/10/2010 22.13.57

    Prima di leggere questo romanzo avevo visto il film con R. Redford. Il film è bellissimo ma il romanzo lo è di più. Un coinvolgimento che comincia dalle prime pagine per poi crescere a metà libro ed esplodere alla fine. Bello, bello, bello.

Vedi tutte le 9 recensioni cliente (dalla più recente) Scrivi una recensione