Categorie

Sloan Wilson

Traduttore: B. Oddera
Editore: Einaudi
Anno edizione: 2005
Formato: Tascabile
Pagine: 348 p.
  • EAN: 9788806177720

Recensioni dei clienti

Ordina per
  • User Icon

    Lela

    16/04/2015 11.37.14

    se mi chiedessero di descrivere questo libro con una sola parola lo definirei "umano". questa è la storia di un uomo qualunque, che svolge un lavoro qualunque, che non ha particolari avventure, non è un supereroe, non vuole cambiare il mondo. tom prova le nostre stesse emozioni, ha le nostre stesse preoccupazioni e paure. libro pubblicato per la prima volta nel 1956 eppure è un libro di oggi, di tutti i giorni. l'ho amato, non si può non provare simpatia e comprensione per tom perchè, diciamo la verità, la storia di tom è la nostra storia

  • User Icon

    massimo

    15/11/2012 18.32.57

    A dire la verità sono rimasto un poco deluso dal romanzo, forse mi aspettavo un soggetto più aderente alla realtà attuale, ma sono passati più di 50 anni dalla sua uscita e devo dire che si sentono tutti. Senza nulla togliere alla storia ed al profilo dei personaggi viene da sorridere - guardando alla cupa realtà di oggi - leggendo di un mondo dove i problemi del lavoro e della vita sociale sono ben poca cosa rispetto ad oggi.... E poi questa immagine dell'Italia da cartolina in bianco e nero ! Mancava solo il piatto di spaghetti e la tovaglia a quadretti che si vede in tutti i film americani degli anni 50. Ho paura che questo concetto resiste tutt'oggi nella provincia stelle e striscie.

  • User Icon

    M. T.

    31/03/2009 10.56.02

    Un romanzo magnifico che si vorrebbe leggere e rileggere...

  • User Icon

    Eleonora

    14/03/2007 21.35.18

    Una sola parola: leggetelo!!!!E' un romanzo magnifico, completo, che racchiude in poche pagine tutti i sentimenti che si possono provare in una vita.Non importa se è stato scritto e ambientato negli anni Cinquanta: è attualissimo anche adesso. Non importa se il protagonista non vive grandi avventure: è un uomo come gli altri, ma che riesce a catturare l'attenzione di chi lo scopre tra le pagine in un modo tale che, una volta iniziato a leggere, vi sembrerà di essere catapultati di fianco a lui, dentro di lui, e non potrete smettere fino a quando non sarete arrivati alla fine. Rath è il personaggio più vivo e reale che abbia mai incontrato in tutti i libri che ho letto (e ne ho letti molti).In questo romanzo c'è tutto (amore e odio, onore e viltà, grandezza e meschinità). Se dovessi scegliere di portare un unico libro con me, sarebbe questo.

Vedi tutte le 4 recensioni cliente (dalla più recente) Scrivi una recensione