Categorie
Illustratore: S. Not
Editore: Piemme
Anno edizione: 2005
Pagine: 164 p., ill. , Brossura
  • EAN: 9788838450501

Età di lettura: Da 8 anni

Approfitta delle promozioni attive su questo prodotto:
Usato su Libraccio.it - € 4,32

€ 6,80

€ 8,00

Risparmi € 1,20 (15%)

Venduto e spedito da IBS

7 punti Premium

Disponibilità immediata

Quantità:
Aggiungi al carrello

Recensioni dei clienti

Ordina per
  • User Icon

    Kikka

    01/11/2009 16.43.20

    Non mi fa impazzire ma è un libro tra i belli! Veramente, non ho parole dalla "bellezza" di questo libro!

  • User Icon

    Michela Tosi

    13/07/2007 12.04.42

    Per me il libro "Valentina è gelosa" dimostra che Valentina cresce e prova emozioni più forti.Si nota subito, secondo me, che Valentina è realmente INNAMORATA di Tazio, però il loro non è un rapporto "reale" perchè lei dice di abbracciarlo, fargli le coccole, ecc...ma questo non è AMORE! Se sono innamorati dovrebbero...BACIARSI!Insomma, in tutte le loro avventure si saranno baciati 2 volte!Comunque penso di capire il perchè:possono leggerlo le bambine di 8 anni!Comunque di questi tempi anke le piccole hanno i "ragazzi" e li baciano più di Vale!Desidererei avere 1 risposta se possibile. GRAZIE,MIKY

  • User Icon

    DOLCINEA

    05/09/2006 10.39.11

    Cara Lusy se vuoi sapere come è andata a finire con Marion basta che leggi TAZIO MI MANCHI dove troverà altre sue lettere. Per il resto Valentina è gelosa è un libro che mi appassionato molto.

  • User Icon

    Jacqueline

    13/03/2006 20.45.45

    Sono pienamente d'accordo con Saphy. Valentina mi regala dei momenti bellissimi di lettura. Nelle sue storie mi ritrovo, anche se non sempre. E comunque, anche quando mi sembra troppo fortunata, le voglio bene lo stesso, perchè non è mai cinica e presuntuosa. Combatte le prepotenze ed è fedele alle sue amicizie. Magari avessi nella realtà un'amica del cuore come lei!

  • User Icon

    Saphy

    10/03/2006 19.12.10

    Ok, non è certo il mio libro preferito, ma non tollero che una come Valentina venga definita oca. Mia cara Biba, se non ti piacciono i libri di Petrosino, semetti semplicemente di leggere, o perlomeno esprimi un tuo giudizio senza insultare una protagonista che a molti è simpatica. Saphira16.

  • User Icon

    Lucy

    07/03/2006 06.53.06

    Stupenda, e angosciosa, la storia di Marion raccontata attraverso le lettere. Se fosse successa a me una cosa del genere, sarei impazzita. Però Angelo non può lasciarci così in sospeso. Come è andata a finire? Spero proprio che in uno dei prossimi libri Valentina trovi altre lettere e si sappia come si è conclusa la vicenda di questa ragazzina allontanata da casa solo per separarla dal ragazzo del quale era innamorata. E' una storia d'altri tempi e chissà se potrebbe accadere ancora oggi. Almeno con la gente ricca!

  • User Icon

    Rosy

    16/02/2006 20.55.51

    Ho provato anch'io i morsi della gelosia.Perciò mi sono identificata molto con i sentimenti e le emozioni che Valentina racconta benissimo in questo libro. Mi dispiace che Biba usi la parola OCA nei confronti di una ragazza. Finora l'ho sentita adoperare solo da certi(stupidi)maschi verso le bambine della mia classe. Ma non da una femmina verso un'altra femmina.

  • User Icon

    Biba

    31/01/2006 19.30.47

    Ben le sta a quell'oca di Valentina-la-saputella che la parte di Giulieta l'abbiano affibbiata a qualcun altra (sicuramente + furba di lei). Un ciao da Biba

Vedi tutte le 8 recensioni cliente (dalla più recente) Scrivi una recensione