La vendetta del gangster

Underworld Usa

Con la tua recensione raccogli punti Premium
Titolo originale: Underworld Usa
Regia: Samuel Fuller
Paese: Stati Uniti
Anno: 1960
Supporto: DVD
Salvato in 5 liste dei desideri

€ 12,99

Punti Premium: 13

Venduto e spedito da IBS

Quantità:
DVD

Altri venditori

Mostra tutti (5 offerte da 9,99 €)

Testimone a dodici anni dell'omicidio del padre, scoperta l'identità degli assassini di suo padre, diventati nel frattempo pezzi grossi, giovane criminale li elimina a uno a uno senza sporcarsi le mani. Quando, però, uccide anche il loro capo, si perde.
4
di 5
Totale 1
5
0
4
1
3
0
2
0
1
0
Scrivi una recensione
Con la tua recensione raccogli punti Premium
  • User Icon

    cecilia

    09/09/2020 06:59:54

    Gran bel film di Fuller, che con la sua regia travalica il genere gangsteristico e sembra porsi a conclusione dell'intero ciclo noir.

  • Film in bianco e nero
  • Produzione: A & R Productions, 2014
  • Distribuzione: A & R Productions
  • Durata: 98 min
  • Lingua audio: Italiano (Dolby Digital 2.0 - stereo);Inglese (Dolby Digital 2.0 - stereo)
  • Formato Schermo: 1,85:1
  • Area2
  • Contenuti: foto
  • Samuel Fuller Cover

    Propr. S. Michael F., regista statunitense. I suoi anni giovanili sembrano materiale ideale per un film: vagabondo per le strade d'America, reporter di cronaca nera dallo stile incisivo, soldato in Nordafrica e in Europa durante il secondo conflitto mondiale. Esordisce nella regia solo nel 1949 con Ho ucciso Jesse il bandito (1949), western atipico, percorso da fremiti omoerotici, che lascia il pubblico sconcertato. Con Corea in fiamme (1950) e I figli della gloria (1951) affronta il genere bellico senza ipocrisie e timidezze, mostrando la guerra in tutta la sua illogica violenza. Che si cimenti con un film di guerra o un poliziesco, F. – quasi sempre autore delle proprie sceneggiature – si mantiene fedele all'idea del set come un campo di battaglia, aggredendolo con uno stile energico e audace,... Approfondisci
  • Cliff Robertson Cover

    Propr. Clifford Parker R., attore statunitense. Esordiente di carattere nel dramma corale Picnic (1956) di J. Logan, si vede affidare dalla Columbia un impegnativo ruolo di coprotagonista drammatico (Foglie d'autunno, 1956, di R. Aldrich). È incline all'azione bellica, ricca di problematiche (Il nudo e il morto, 1958, di R. ­Walsh) o agiografica (PT 109, posto di combattimento, 1963, di L. Martinson), come al thriller metropolitano cinico e rapido (La vendetta del gangster, 1961, di S. Fuller) e al film spionistico dai risvolti ironici (50.000 sterline per tradire, 1965, di B. Dearden). Messo alla prova in ruoli di incalzante verbosità (L'amaro sapore del potere, 1964, di F.J. Schaffner), vince l'Oscar nei panni di un ritardato (I due mondi di Charly, 1968, di R. Nelson). Poco sfruttato nella... Approfondisci
Questo prodotto lo trovi anche in:
Note legali