La vendetta di Juho Vesainen

Santeri Ivalo

Traduttore: M. Ganassini
Editore: Vocifuoriscena
Collana: Lapis
Anno edizione: 2016
In commercio dal: 11 luglio 2016
Pagine: 244 p., ill. , Brossura
  • EAN: 9788894092684
pagabile con 18App pagabile con Carta del Docente

Articolo acquistabile con 18App e Carta del Docente

Approfitta delle promozioni attive su questo prodotto:
Descrizione

Il giovane e coraggioso Juho Vesainen sta tornando dalle nozze con la sposa Anni, quando scorge un fumo all'orizzonte. I careliani hanno saccheggiato il suo villaggio, massacrandone gli abitanti, e il loro capo ha rapito Helinä, sorella di Juho. Per tutto l'inverno tra gli uomini d'Ostrobotnia cresce il desiderio di vendetta, né la fragile tregua tra Svezia e Russia può fermare il richiamo del sangue. A giugno, messosi a capo di un manipolo di uomini, Vesainen parte alla volta della Viena per vendicare la violenza subita dai careliani e fare altrettanto nei loro villaggi. Ispirato alle vicende di Pekka Vesainen, eroe d'Ostrobotnia che, con le sue campagne belliche in un desolato settentrione, cambiò il corso della storia finlandese, il romanzo di Santeri Ivalo è una cruda riflessione sulla logica e i disastri della guerra e sulla leggenda come Bildung, fondamentale momento di passaggio verso la consapevolezza storica di un popolo in bilico tra oriente e occidente.

€ 12,75

€ 15,00

Risparmi € 2,25 (15%)

Venduto e spedito da IBS

13 punti Premium

Disponibile in 3 settimane

Quantità:
 
 
 

Recensioni dei clienti

Ordina per
  • User Icon

    riccardo m.

    18/09/2018 20:24:30

    Opera giovanile pubblicata da Santeri Ivalo nel 1894, è considerato da buona parte della critica finlandese come uno degli imprescindibili capisaldi del romanzo storico finlandese. Una traduzione perfetta fa sì che questo romanzo, sin dalle prime pagine, sia in grado di avvincere il lettore e di gratificarlo fino alla sua naturale conclusione. I personaggi maschili sono perfettamente delineati, mentre quelli femminili sono meno riusciti. Malgrado questo lieve squilibrio, "La vendetta di Juho Vesainen" è un'opera moderna nel suo messaggio, perché, lungo l’intero suo svolgimento, si può cogliere una velata critica alle logiche della guerra, che alla fine si configura come un’interminabile sequenza di azione e reazione senza soluzione di continuità. Una piacevole sorpresa da parte di un autore ancora poco conosciuto in Italia.

Scrivi una recensione