Venezia e il ghetto. Cinquecento anni del «recinto degli ebrei»

Donatella Calabi

Collana: Nuova cultura
Anno edizione: 2016
Pagine: 186 p., ill. , Brossura
  • EAN: 9788833927633
Approfitta delle promozioni attive su questo prodotto:

€ 12,75

€ 15,00

Risparmi € 2,25 (15%)

Venduto e spedito da IBS

13 punti Premium

Disponibilità immediata

Quantità:
Aggiungi al carrello

Recensioni dei clienti

Ordina per
  • User Icon

    claudio

    08/05/2016 17:32:43

    Nel marzo del 1516 gli ebrei veneziani venivano tutti confinati in una zona, chiamata ghetto, chiusa dal tramonto all'alba. Da allora la parola ghetto è stata usata in tutto il mondo per la collocazione sia degli ebrei, ma anche delle minoranze etniche/economiche. In questo libro viene ricordata questa ricorrenza e i vari successivi passaggi fino alla data di oggi, quando ormai il ghetto è abitato da pochi ebrei e molti non ebrei.

Scrivi una recensione

Indice

I. Prima del ghetto
- L'inizio del secolo - Dell'utilità degli ebrei - Residenza obbligata - I mercanti stranieri - Un esempio di saggezza

II. Il castello del Ghetto
- La prima isola: il Ghetto Nuovo - Le prime trasformazioni - Nuova contrada, nuova vita - La precarietà edilizia

III. Il ghetto si espande
- Un luogo di accoglienza nuovo: il Ghetto Vecchio - 1589: anno di svolta - Frontiere tra Comunità - L'ultimo ampliamento: il Ghetto Nuovissimo - Un regime giuridico particolare

IV. I mestieri permessi
- La stampa e la diffusione del pensiero - Banchi di prestito - Medici apprezzati - Botteghe e senseri - Derogare alle regole

V. Vita religiosa
- Le sinagoghe invisibili - I sefarditi si mostrano - Senza dimenticare di essere veneziani

VI. Vita comunitaria
- L'insegnamento - Il dovere dell'assistenza - Il cimitero del Lido - Il canale degli Ebrei - Il cimitero nuovo

VII. Napoleone abbatte le porte
- Il Ghetto si riapre - Immobili degradati - Le porte al rogo - Una fase intermedia - Un vento di modernità - Un'area urbana come le altre

VIII. Uscire dal Ghetto
- Le grandi famiglie mettono piede fuori dal recinto - Sparsi in città - Una nuova generazione di imprenditori - Il XX secolo: integrazione... - ...e disintegrazione

Appendice. Sguardi di viaggiatori sul Ghetto
Postfazione. I ghetti oggi
Abbreviazioni
Glossario
Ringraziamenti