Categorie

€ 9,99

Venduto e spedito da IBS

10 punti Premium

Disponibilità immediata

Quantità:
Aggiungi al carrello

Recensioni dei clienti

Ordina per
  • User Icon

    ROBERTO'61

    20/02/2013 16.52.30

    Con "Venuto al mondo" Sergio Castellitto firma la sua opera più ambiziosa e complessa. Tratto dal romanzo di Margaret Mazzantini, vincitore del premio Campiello, il film riece a toccare grandi temi, (l'amore, la maternità a tutti i costi, gli orrori della guerra) con una narrazione asciutta e senza mai cedere alla retorica. Ne esce un opera di grande respiro europeo, che il nostro cinema raramente sa offrire. Una storia in crescendo, sapientemente raccontata sfalsando i piani temporali senza dimenticare lo spettatore. Penelope Cruz è magnifica, intensa e perfettamente intonata; un ottimo cast internazionale le danza intorno senza sbavature. Sergio Castellitto, perfetto direttore d'orchestra riesce a raccontare la guerra e l'amore nello stesso fotogramma, scegliendo talvolta il non detto, giocando con gli sguardi e con musiche sapientemente scelte. È cosi che una scena di morte viene sciolta nell'acqua del mare della vita dal quale emergono gli occhi luminosi e innocenti di Pietro (Castellitto, riprova che il DNA non mente), "oggetto" del film. Cinema puro. Da non perdere.

Scrivi una recensione
  • Produzione: Medusa Home Entertainment, 2013
  • Distribuzione: Warner Home Video
  • Durata: 127 min
  • Lingua audio: Italiano (Dolby Digital 5.1);Inglese (Dolby Digital 5.1)
  • Lingua sottotitoli: Inglese; Italiano per non udenti
  • Formato Schermo: Widescreen
  • Area2
  • Contenuti: trailers; dietro le quinte (making of)