Venuto al mondo - Margaret Mazzantini - copertina

Venuto al mondo

Margaret Mazzantini

Con la tua recensione raccogli punti Premium
pagabile con 18App pagabile con Carta del Docente
Articolo acquistabile con 18App e Carta del Docente
Editore: Mondadori
Collana: Oscar 451
Edizione: 2
Anno edizione: 2018
Formato: Tascabile
In commercio dal: 13 luglio 2018
Pagine: 532 p.
  • EAN: 9788804686279
Salvato in 107 liste dei desideri

€ 13,78

€ 14,50
(-5%)

Punti Premium: 14

Venduto e spedito da IBS

Quantità:
LIBRO
Aggiungi al carrello
spinner
PRENOTA E RITIRA

Venuto al mondo

Margaret Mazzantini

Caro cliente IBS, da oggi puoi ritirare il tuo prodotto nella libreria Feltrinelli più vicina a te.

Non siamo riusciti a trovare l'indirizzo scelto

Prodotto disponibile nei seguenti punti Vendita Feltrinelli

{{item.Distance}} Km

{{item.Store.TitleShop}} {{item.Distance}} Km

{{item.Store.Address}} - {{item.Store.City}}

Telefono: 02 91435230

{{getAvalability(item)}}

Prenota ora per ritirarlo oggi dalle {{item.FirstPickUpTime.hour}}:0{{item.FirstPickUpTime.minute}} Prenota ora per ritirarlo oggi dalle {{item.FirstPickUpTime.hour}}:{{item.FirstPickUpTime.minute}}
Prenota ora per ritirarlo oggi dalle {{item.FirstPickUpTime.hour}}:0{{item.FirstPickUpTime.minute}} Prenota ora per ritirarlo oggi dalle {{item.FirstPickUpTime.hour}}:{{item.FirstPickUpTime.minute}}
*Solo al ricevimento della mail di conferma la prenotazione sarà effettiva

Spiacenti, il titolo non è disponibile in alcun punto vendita nella tua zona

Compralo Online e ricevilo comodamente a casa tua!
Scegli il Negozio dove ritirare il tuo prodotto
Entro le {{shop.FirstPickUpTime.hour}}:0{{shop.FirstPickUpTime.minute}} riceverai una email di conferma Entro le {{shop.FirstPickUpTime.hour}}:{{shop.FirstPickUpTime.minute}} riceverai una email di conferma
Recati in Negozio entro 3 giorni e ritira il tuo prodotto

Inserisci i tuoi dati

Errore: riprova

{{errorMessage}}

Riepilogo dell'ordine:


Venuto al mondo

Margaret Mazzantini

€ 14,50

Ritira la tua prenotazione presso:


{{shop.Store.TitleShop}}

{{shop.Store.Address}} - {{shop.Store.City}}

Telefono: 02 91435230


Importante
1
La disponibilità dei prodotti non è aggiornata in tempo reale e potrebbe risultare inferiore a quella richiesta
2
Solo al ricevimento della mail di conferma la prenotazione sarà effettiva Solo al ricevimento della mail di conferma la prenotazione sarà effettiva (entro le {{shop.FirstPickUpTime.hour}}:0{{shop.FirstPickUpTime.minute}}) Solo al ricevimento della mail di conferma la prenotazione sarà effettiva (entro le {{shop.FirstPickUpTime.hour}}:{{shop.FirstPickUpTime.minute}})
3
Per facilitarti il ritorno in libreria, abbiamo introdotto un nuovo servizio di coda virtuale. Ufirst ti permette di prenotare comodamente da casa il tuo posto in fila e può essere utilizzato in tante librerie laFeltrinelli, fino a 30 minuti prima della chiusura del negozio. Verifica qui l'elenco aggiornato in tempo reale dove è attivo il servizio ufirst.
4
Una volta ricevuta la mail di conferma, hai tempo 3 giorni per ritirare il prodotto messo da parte (decorso questo termine l'articolo verrà rimesso in vendita)
5
Al momento dell'acquisto, ai prodotti messi da parte verrà applicato il prezzo di vendita del negozio

* Campi obbligatori

Grazie!

Richiesta inoltrata al Negozio

Riceverai una Email di avvenuta prenotazione all'indirizzo: {{formdata.email}}

Entro le {{shop.FirstPickUpTime.hour}}:0{{shop.FirstPickUpTime.minute}} riceverai una Email di avvenuta prenotazione all'indirizzo: {{formdata.email}}

Entro le {{shop.FirstPickUpTime.hour}}:{{shop.FirstPickUpTime.minute}} riceverai una Email di avvenuta prenotazione all'indirizzo: {{formdata.email}}

N.Prenotazione: {{pickMeUpOrderId}}

Venuto al mondo

Margaret Mazzantini

€ 14,50

Quantità: {{formdata.quantity}}

Ritira la tua prenotazione presso:

{{shop.Store.TitleShop}}

{{shop.Store.Address}} - {{shop.Store.City}}

Telefono: 02 91435230


Importante
1 La disponibilità dei prodotti non è aggiornata in tempo reale e potrebbe risultare inferiore a quella richiesta
2 Solo al ricevimento della mail di conferma la prenotazione sarà effettiva Solo al ricevimento della mail di conferma la prenotazione sarà effettiva (entro le {{shop.FirstPickUpTime.hour}}:0{{shop.FirstPickUpTime.minute}}) Solo al ricevimento della mail di conferma la prenotazione sarà effettiva (entro le {{shop.FirstPickUpTime.hour}}:{{shop.FirstPickUpTime.minute}})
3 Per facilitarti il ritorno in libreria, abbiamo introdotto un nuovo servizio di coda virtuale. Ufirst ti permette di prenotare comodamente da casa il tuo posto in fila e può essere utilizzato in tante librerie laFeltrinelli, fino a 30 minuti prima della chiusura del negozio. Verifica qui l'elenco aggiornato in tempo reale dove è attivo il servizio ufirst.
4 Una volta ricevuta la mail di conferma, hai tempo 3 giorni per ritirare il prodotto messo da parte (decorso questo termine l'articolo verrà rimesso in vendita)
5 Al momento dell'acquisto, ai prodotti messi da parte verrà applicato il prezzo di vendita del negozio

Altri venditori

Mostra tutti (13 offerte da 14,50 €)

Gaia la libraia

Gaia la libraia Vuoi ricevere un'email sui tuoi prodotti preferiti? Chiedi a Gaia, la tua assistente personale

Vincitore premio Campiello 2009

Una mattina Gemma sale su un aereo, trascinandosi dietro un figlio di oggi, Pietro, un ragazzo di sedici anni. Destinazione Sarajevo, città-confine tra Occidente e Oriente, ferita da un passato ancora vicino. Ad attenderla all'aeroporto, Gojko, poeta bosniaco, amico, fratello, amore mancato, che ai tempi festosi delle Olimpiadi invernali del 1984 traghettò Gemma verso l'amore della sua vita, Diego, il fotografo di pozzanghere. Il romanzo racconta la storia di questo amore, una storia di ragazzi farneticanti che si rincontrano oggi invecchiati in un dopoguerra recente. Una storia d'amore appassionata, imperfetta come gli amori veri. Ma anche la storia di una maternità cercata, negata, risarcita. Il cammino misterioso di una nascita che fa piazza pulita della scienza, della biologia, e si addentra nella placenta preistorica di una guerra che mentre uccide procrea. L'avventura di Gemma e Diego è anche la storia di tutti noi, perché questo è un romanzo contemporaneo. Di pace e di guerra. La pace è l'aridità fumosa di un Occidente flaccido di egoismi, perso nella salamoia del benessere. La guerra è quella di una donna che ingaggia contro la natura una battaglia estrema e oltraggiosa. L'assedio di Sarajevo diventa l'assedio di ogni personaggio di questa vicenda di non eroi scaraventati dalla storia in un destino che sembra in attesa di loro come un tiratore scelto. Un romanzo-mondo, di forte impegno etico, spiazzante come un thriller, emblematico come una parabola.
Gaia la libraia

Gaia la libraia Vuoi ricevere un'email sui tuoi prodotti preferiti? Chiedi a Gaia, la tua assistente personale

4,33
di 5
Totale 332
5
237
4
35
3
23
2
17
1
20
Scrivi una recensione
Con la tua recensione raccogli punti Premium
  • User Icon

    Arianna

    21/06/2020 08:56:26

    Non dimenticherò mai questo libro e le emozioni provate durante la lettura .... lo consiglio davvero, non lo rileggerò perchè mi ha fatto piangere ma anche aprire gli occhi sulla guerra ma è davvero bello , vero, crudo , e ben scritto . Ottimo

  • User Icon

    daniela

    29/05/2020 17:19:29

    il libro è scritto in modo complesso. i flashback non sono ben distinti dal presente narrante. è una fatica leggerlo per questo. per il resto, la storia è avvincente.

  • User Icon

    giuseppe

    17/05/2020 11:31:29

    Molto carino. Non dei suoi migliori però mi è piaciuto

  • User Icon

    Ileana

    16/05/2020 16:35:22

    Una storia appassionante, una ricostruzione storica impeccabile, una riflessione su cosa veramente voglia dire essere madre. In queste pagine si viene letteralmente trasportati in una Sarajevo bella quanto mortale.

  • User Icon

    Raffaella

    15/05/2020 16:17:07

    Libro bellissimo, intenso ed emozionante. Descrizioni accuratissime che ti restano dentro. Lo consiglio con tutto il cuore.

  • User Icon

    cate99

    14/05/2020 17:57:41

    La Mazzantini è indiscutibilmente una delle scrittrici moderne più talentasse. Questo libro ti rapisce fin dai primi capitoli. Struggente, commovente, un racconto che ti rimane dentro per anni e ricordarlo ti stringe sempre il cuore.

  • User Icon

    Monica

    14/05/2020 10:52:13

    Il libro merita di essere letto, anche solo per conoscere un pezzettino di qualcosa che probabilmente non conosciamo: la guerra di Sarajevo del 1992. Il modo in cui essa è raccontata, seppur rappresenta una sfondo della narrazione, ha suscitato in me profonde riflessioni e domande (quale ''io cosa avrei fatto al posto di Diego? e al posto di Aska?).Questa cornice serve a raccontare una storia d'amore complicata e per niente banale (quindi NON aspettatevi una storia d'amore ''classica'') e un tema trattato dalla Mazzantini con una delicatezza inusuale: quella della sterilità. Il libro è così travolgente che vi spingerà a leggerlo tutto di un fiato e ad emozionarvi.

  • User Icon

    francesca

    13/05/2020 13:53:23

    Un capolavoro che non ha bisogno di presentazioni!! Un libro da leggere almeno una volta nella vita e dopo non vi sentirete più gli stessi. Indimenticabile.

  • User Icon

    DANYBG

    13/05/2020 08:21:37

    Linguaggio un po' crudo, però libro molto, hai voglia di finirlo velocemente

  • User Icon

    Vale BN

    12/05/2020 23:56:33

    Ho adorato il modo di scrivere di Margaret Mazzantini e non sono stata delusa da questo suo romanzo. Avvincente, inaspettato, coinvolgente, narra la storia di Pietro attraverso quella dell'amore travolgente tra Diego e Gemma, nello sfondo di una Sarajevo assediata tra la fine degli anni '80 e l' inizio dei '90, di come un momento possa cambiare una vita e di come una vita possa cambiarne delle altre.

  • User Icon

    Francesca

    11/05/2020 15:57:04

    Per le donne che vogliono avere un figlio e per quello che non lo vogliono. Gemma donna coraggiosa e caparbia. Il mio libro del cuore, lo amo. Si legge tutto d'un fiato.

  • User Icon

    Giulia

    11/05/2020 13:33:00

    Libro meraviglioso. Non riuscivo a staccarmi dalle pagine, l'ho letto di continuo. Sorprendente. L'autrice è in grado di traghettarti con lei in una storia che ti sorprende e ti lascia senza fiato. Super consigliato.

  • User Icon

    Camilla

    11/05/2020 09:11:50

    Un libro che consiglio fortemente di leggere! Non è il primo libro di Margaret Mazzantini che leggo, ma senza dubbio il mio preferito. L'autrice riesce a far immergere nelle sue storie chi le legge, tanto da sembrare che anche se ne faccia parte. Anche in questo caso, mentre si sfogliano le pagine è come se si fosse a Sarajevo con la protagonista e si stesse partecipando direttamente a ciò che viene raccontato!

  • User Icon

    no_fre

    27/04/2020 14:56:07

    Emotivamente straziante, ti prende l' anima, la porta in guerra e te la restituisce a brandelli. Da leggere tutto d un fiato.

  • User Icon

    leogaro

    15/04/2020 13:41:10

    Libro forte, crudo, che indaga nell'animo di una donna sezionandola ferocemente e mettendone in luce aspirazioni, debolezze, passioni, disillusioni. Una lettura scorrevole, con lo stile tagliente della Mazzantini, che alterna frasi brevi (e un linguaggio, a volte, volgare) con iperboli e similitudini che aggiungono sostanza al racconto, senza annoiare. Nello snodarsi di un ben costruito intreccio, il libro fa riflettere, ridere e anche commuovere: consigliato.

  • User Icon

    federicaisabear

    27/12/2019 17:53:44

    Un libro da leggere assolutamente. Fa riflettere su molti aspetti che di solito diamo per scontati. Ti assorbe completamente nella narrazione.

  • User Icon

    lunatica

    11/10/2019 16:28:09

    Ho letto questo libro in seguito al grande successo di "Non ti muovere". Una meravigliosa storia d'amore sullo sfondo della crudeltà della guerra che ha disgregato la Yugoslavia. A volte un pò troppo descrittiva, ma ti assorbe completamente nelle vicende narrate.

  • User Icon

    una lettrice a montmartre

    08/10/2019 12:55:52

    L'incanto della scrittura della Mazzantini, la mia scrittrice italiana preferita. Il ricamo delle parole, una grande storia d'amore sullo sfondo della brutalità della guerra che ha disgregato la Yugoslavia. Stupendo.

  • User Icon

    Barbara

    25/09/2019 18:38:26

    Un viaggio introspettivo pagina dopo pagina. Mette a nudo la parte di noi che ci fa ignorare certi aspetti della nostra personalità. Ti fa capire fino a che punto sei disposto ad arrivare per ottenere ciò che vuoi.

  • User Icon

    Barbara

    25/09/2019 18:38:26

    Un viaggio introspettivo pagina dopo pagina. Mette a nudo la parte di noi che ci fa ignorare certi aspetti della nostra personalità. Ti fa capire fino a che punto sei disposto ad arrivare per ottenere ciò che vuoi.

Vedi tutte le 332 recensioni cliente
  • Margaret Mazzantini Cover

    Scrittrice, drammaturga e attrice italiana.Figlia dello scrittore Carlo Mazzantini e di una nota pittrice irlandese, si diploma presso l'Accademia Nazionale d'Arte Drammatica all'inizio degli anni anni Ottanta.Successivamente si esibisce come attrice di teatro, cinema e televisione ma è conosciuta soprattutto come scrittrice; ha infatti esordito in letteratura con Il catino di zinco (Marsilio Editori, 1994), vincitore del Premio Campiello e del premio Opera Prima Rapallo-Carige. Con Non ti muovere (Mondadori 2002) ha vinto il premio Strega. Nel 2008 la Mazzantini è ritornata nelle librerie con il romanzo Venuto al mondo. Del 2011 è Nessuno si salva da solo (Mondadori). Del 2011 è Mare al mattino (Einaudi); del 2013 è un altro romanzo edito da Mondadori: Splendore. Approfondisci
Note legali