Categorie

Salvatore Satta

Editore: Adelphi
Edizione: 2
Anno edizione: 1981
Pagine: 187 p.
  • EAN: 9788845904677
Usato su Libraccio.it € 9,72

Recensioni dei clienti

Ordina per
  • User Icon

    Mauro C.

    27/01/2011 19.03.55

    La veranda è un'opera molto toccante, molto intensa di Satta, ma resta un paio di gradini sotto il Giorno del Giudizio che rimane un capolavoro. Di questa "veranda" metaforica posso dire molto, di come la tristezza, l'angoscia della malattia, dell'incerto futuro assottiglino sempre più lo spartiacque tra la vita e la morte. Di tutte quelle vite appese lì, ad un filo, descritte con maestria, degli ambienti, dei sapori, delle notti e dei risvegli, di tutti quei tormenti.. Un altro straordinario libro.

  • User Icon

    FABIO SCARNATI

    18/04/2007 15.31.45

    Incredibilmente bello. A mio modesto parere superiore a "Il giorno del giudizio" dello stesso autore.

Scrivi una recensione