Salvato in 11 liste dei desideri
scaricabile subito scaricabile subito
Info
La verità del Freddo. La storia. I delitti. I retroscena. L'ultima testimonianza del capo della banda della Magliana
9,99 €
EBOOK
Dettagli Mostra info
La verità del Freddo. La storia. I delitti. I retroscena. L'ultima testimonianza del capo della banda della Magliana 10 punti Premium Venditore: IBS
Chiudi
Altri venditori
Prezzo e spese di spedizione
ibs
9,99 € Spedizione gratuita
Disponibilità immediata Disponibilità immediata
Info
Nuovo
Altri venditori
Prezzo e spese di spedizione
ibs
9,99 € Spedizione gratuita
Disponibilità immediata Disponibilità immediata
Info
Nuovo
Altri venditori
Prezzo e spese di spedizione
Chiudi
La verità del Freddo. La storia. I delitti. I retroscena. L'ultima testimonianza del capo della banda della Magliana - Maurizio Abbatino,Raffaella Fanelli - ebook
Chiudi
Chiudi

Promo attive (0)

Chiudi

Informazioni del regalo

Descrizione

Raffaella Fanelli intervista Maurizio Abbatino


«La banda della Magliana esiste ancora?»
«Sopravvive attraverso persone che della banda non hanno fatto parte, ma che con noi sono entrate in contatto. Per molti la banda della Magliana è stata un’ottima garanzia.»
Mauriz

Con la postfazione di Otello Lupacchini e un inserto di foto inedite

“Hanno già ordinato la mia morte…” Maurizio Abbatino parla e racconta quello che ha visto e vissuto in prima persona. Anni di delitti, di vendette, di potere incontrastato su Roma e non solo. Misteri italiani, dal delitto Pecorelli all’omicidio di Aldo Moro, fino alla scomparsa di Emanuela Orlandi.
Protagonista di una stagione di sangue che ha segnato la storia più nera del nostro paese; fondatore e capo, con Franco Giuseppucci, della banda della Magliana, Abbatino è l’ultimo sopravvissuto di un’organizzazione che per anni si è mossa a braccetto con servizi segreti, mafia e massoneria.
In queste pagine racconta la genesi della banda, le prime azioni, la conquista della città, gli arresti, le protezioni in carcere e fuori, l’inchiesta avviatasi oltre vent’anni fa a partire dalle sue confessioni. Può considerarsi il prologo di Mafia capitale: “Ritornano dei cognomi, si rivede un metodo… Abbastanza per pensare che le traiettorie del vecchio gruppo criminale non si siano esaurite” ha affermato l’attuale capo della Procura di Roma, Giuseppe Pignatone. 
Nel libro scorre la storia d’Italia vista con gli occhi di un criminale sanguinario che ha fatto arrestare altri criminali sanguinari. Molti di loro sono tornati liberi. Lui no. Aspetta, dice, la sua esecuzione. “Sono tornato dove tutto è cominciato. Perché è qui che deve finire.”

Maurizio Abbatino, capo e fondatore della banda della Magliana, attualmente sta scontando una pena a trent’anni di reclusione e si trova ai domiciliari per motivi di salute. Nel settembre del 2015 è stato estromesso dal programma di protezione e gli sono state cancellate una serie di garanzie e tutele ottenute dopo la decisione di collaborare con la giustizia. La collaborazione di Abbatino ha attraversato tutti gli anni Novanta e il decennio successivo per interrompersi nel 2010. La sua testimonianza ha consentito di avviare il processo che ha portato dietro le sbarre il nucleo storico della banda. Le sue rivelazioni hanno avuto un peso in processi importanti, da quello per l’omicidio del giornalista Mino Pecorelli a quello per la morte di Roberto Calvi. La storia di Abbatino è stata immortalata in un romanzo bestseller di Giancarlo De Cataldo (Romanzo criminale, Einaudi 2002), al cinema e in una serie televisiva di successo.

Leggi di più Leggi di meno

Dettagli

Testo in italiano
Tutti i dispositivi (eccetto Kindle) Scopri di più
3,57 MB
302 p.
9788832960839

Valutazioni e recensioni

4/5
Recensioni: 4/5
(13)
Scrivi una recensione Scrivi una recensione
5
(6)
4
(3)
3
(2)
2
(2)
1
(0)
Barabba
Recensioni: 3/5

Ulteriore tassello utile alla ricostruzione delle vicende della Banda della Magliana. Non ci sono grandi rivelazioni sul passato di un'organizzazione criminale i cui segreti sono ben ancora ben custoditi, nonostante il tempo passato, segno questo di una loro vitalità ancora oggi.

Leggi di più Leggi di meno
Pamela
Recensioni: 5/5

Direi che è sicuramente un libro interessante, il cui protagonista descrive in modo molto credibile fatti e misfatti di una Roma, quella degli anni settanta, in cui si intrecciarono le fosche trame di criminalità comune, terrorismo rosso e nero, P2, Mafia, Camorra, politici senza scrupoli e servizi segreti italiani e stranieri. Tra rapine, sequestri, droga, assassinii, bombe, tentativi di colpi di Stato, strategia della tensione, guerra fredda, rapimento Moro, omicidi Pecorelli, Sindona, Calvi, in quegli anni vissero e spesso morirono tanti uomini che fecero scelte molto rischiose e, tutto sommato, perdenti.

Leggi di più Leggi di meno
Federica C.
Recensioni: 5/5

Interessante e lucida intervista a Maurizio Abbatino cd Crispino che ripercorre la storia della banda della Magliana, dalla fondazione sino alle vicende più recenti. Consiglio agli appassionati sul tema in quanto l'Abatino non si è trincerato dietro falsi pietismo o scarico di responsabilità, come fatto da altri, piuttosto è stato in grado di analizzare compiutamente le proprie responsabilità e quelle degli insospettabili protagonisti della storia nazionale dell'ultimo quarantennio. Consiglio!

Leggi di più Leggi di meno
Chiudi

Recensioni

4/5
Recensioni: 4/5
Scrivi una recensione Scrivi una recensione
5
(6)
4
(3)
3
(2)
2
(2)
1
(0)
Chiudi
Aggiunto

L'articolo è stato aggiunto al carrello

Compatibilità

Formato:

Gli eBook venduti da la Feltrinelli.it possono avere due diversi formati, ePub o PDF, e possono essere protetti da Adobe DRM. In caso di download di un file protetto da DRM si otterrà un file in formato .acs, (Adobe Content Server Message), che dovrà essere aperto tramite Adobe Digital Editions e autorizzato tramite un account Adobe, prima di poter essere letto su pc o trasferito su dispositivi compatibili.

Compatibilità:

Gli eBook venduti da la Feltrinelli.it possono avere due diversi formati, ePub o PDF, e possono essere protetti da Adobe DRM. In caso di download di un file protetto da DRM si otterrà un file in formato .acs, (Adobe Content Server Message), che dovrà essere aperto tramite Adobe Digital Editions e autorizzato tramite un account Adobe, prima di poter essere letto su pc o trasferito su dispositivi compatibili.

Cloud:

Gli eBook venduti da la Feltrinelli.it possono avere due diversi formati, ePub o PDF, e possono essere protetti da Adobe DRM. In caso di download di un file protetto da DRM si otterrà un file in formato .acs, (Adobe Content Server Message), che dovrà essere aperto tramite Adobe Digital Editions e autorizzato tramite un account Adobe, prima di poter essere letto su pc o trasferito su dispositivi compatibili.

Clicca qui per sapere come scaricare gli ebook utilizzando un pc con sistema operativo Windows

Chiudi