Categorie

Jiro Taniguchi, Baku Yumemakura

Traduttore: V. Filosa
Editore: Rizzoli Lizard
Collana: Varia
Anno edizione: 2013
Pagine: 334 p. , ill. , Brossura
  • EAN: 9788817066808

Recensioni dei clienti

Ordina per
  • User Icon

    Davinelulinvega

    28/08/2013 08.05.56

    Non sono riuscito a finire questa trilogia. Per quanto voluminosa è pur sempre un fumetto, ma ad un certo punto (metà del terzo volume) mi son chiesto: chi me lo fa fare? La risposta sarebbe stata "Jiro Taniguchi", autore che ammiro da tempo. Il fatto è che il Maestro si distingue quando racconta storie delicate, colme di sentimenti e con quel tocco di zen che non guasta mai. Qui siamo invece alle prese con una scalata epica della quale non potrebbe importarmi di meno. Certo, di scalare una montagna non me n'è mai importato nulla e magari molti scalatori si esalterebbero nel riconoscere l'infinità di dettagli alpinistici (corretti, ci scommetto) profusi in questo racconto. Che poi, mi rendo benissimo conto che tutta la storia è una grande metafora sul viaggio che ognuno deve intraprendere per raggiungere la propria "meta", ma non mi pare che "La Vetta Degli Dei" aggiunga niente a quanto detto già da altri. Mi addolora anche notare l'impegno che Taniguchi ha profuso nelle sue tavole: è chiaro che stia cercando di creare un lavoro che lasci il segno tra i tanti che ha fatto, ma, almeno con me, non ha fatto centro. Condiglio questi tre volumi solo ai completisti di questo singolare mangaka, è comunque meglio di altre storie su commissione che ha scritto e lo sforzo grafico è davvero notevole.

Scrivi una recensione