Via Chanel n°5 - Daniela Farnese - copertina

Via Chanel n°5

Daniela Farnese

Con la tua recensione raccogli punti Premium
Collana: Gli insuperabili
Anno edizione: 2014
Formato: Tascabile
In commercio dal: 21 febbraio 2014
Pagine: 320 p.
  • EAN: 9788854165700
Salvato in 8 liste dei desideri

€ 5,10

€ 6,00
(-15%)

Venduto e spedito da Biblioteca di Babele

Solo una copia disponibile

+ 4,90 € Spese di spedizione

prodotto usato
Quantità:
LIBRO USATO
Nuovo - attualmente non disponibile
Attualmente non disponibile
Leggi qui l'informativa sulla privacy
Inserisci la tua email ti avviseremo quando sarà disponibile
spinner

Grazie, riceverai una mail appena il prodotto sarà disponibile

Non è stato possibile elaborare la tua richiesta, riprova.

Gaia la libraia

Gaia la libraia Vuoi ricevere un'email sui tuoi prodotti preferiti? Chiedi a Gaia, la tua assistente personale

È possibile assomigliare a una delle più grandi icone dello stile, indipendente, bella, desiderata ed elegante come Coco Chanel? Rebecca ha trentatré anni, più di cento paia di scarpe, un armadio pieno di tubini neri, completi di tweed e una smisurata passione per la magnifica Coco. È romantica, sognatrice, e follemente innamorata di Niccolò, che sta per raggiungere a Milano, dopo un anno di relazione a distanza. Un nuovo lavoro come wedding planner, una vita vicino all'uomo che ama: la felicità sembra a portata di mano. Ma una brutta sorpresa è in agguato: appena giunta nella metropoli, Niccolò le confessa di essersi innamorato di un'altra. Rebecca si ritrova così in una città che non conosce e con il cuore a pezzi. Ma il suo mito, la grande Coco, come avrebbe reagito? Indossando degli enormi occhiali scuri, alzando la testa in segno di sfida, non avrebbe mai permesso a un uomo di schiacciare il suo spirito ribelle e anticonvenzionale! "Per essere insostituibili bisogna essere unici", e forse Niccolò, unico non lo era. Dopo intere giornate chiusa a casa, Rebecca è pronta a voltare pagina: si tuffa nell'intensa vita mondana milanese e, con lo stile della sua eroina, assapora la sensazione di sentirsi una donna cercata e desiderata. Resterà un'eterna mademoiselle, come l'intramontabile Coco? O forse il destino le riserverà sorprese inattese e capaci di rivoluzionare la sua vita?
Gaia la libraia

Gaia la libraia Vuoi ricevere un'email sui tuoi prodotti preferiti? Chiedi a Gaia, la tua assistente personale

3,65
di 5
Totale 50
5
22
4
12
3
4
2
5
1
7
Scrivi una recensione
Con la tua recensione raccogli punti Premium
  • User Icon

    chanel

    14/05/2020 14:41:23

    Un bel romanzo rosa, leggero, ideale per svagarsi un pò. Non impegnativo ma pieno di 'vita'. La storia di una ragazza che adora Chanel.

  • User Icon

    coco

    14/05/2020 14:32:50

    Rebecca è una ragazza che dopo una dellusione amorosa parte da Venezia per Milano. Vive da sola e lavora per una rivista di moda. Una lettura piacevole, leggera.

  • User Icon

    Cri

    07/03/2020 16:34:02

    Tutte noi abbiamo, almeno una volta nella vita, preso una decisione pensando al nostro futuro e all'uomo che era accanto a noi, in quel momento. E ognuna ha dovuto fare i conti con le conseguenze delle sue scelte, soprattutto se quell'uomo perfetto ci lascia come se niente fosse. È quello che capita a Rebecca, la quale decide di trasferirsi per stare di più con il suo uomo, che però decide di lasciarla per un'altra donna. Rebecca ha ancora il suo lavoro, anche se non è quello che desiderava fare, e cerca di andare avanti grazie all'amica di sempre e al nuovo vicino di casa, che si rivela un alleato prezioso. In tutto ciò il suo punto ferma resta il suo mito: Coco Chanel. Un bellissimo romanzo, sulla rinascita, sulla spinta del "non mollare mai", accompagnato da una buona dose di romanticismo e di un mito, che ha rivoluzionato il modo di vestire femminile.

  • User Icon

    Lenu

    22/09/2019 08:38:29

    Una ragazza veneziana appasionata dalla moda, dalla icona della moda, Coco Chanel, tanto da farsi chiamare Coco. Vive a Milano e l'autrice ci racconta una bella storia d'amore.

  • User Icon

    Chibivale

    22/06/2019 18:27:48

    Leggero e divertente. Promosso.

  • User Icon

    giu

    10/03/2019 17:36:22

    Rebecca Bruni, da tutti chiamata amichevolmente “Coco”, per la sua passione per l’icona della moda, sinonimo di eleganza, Mademoiselle Coco Chanel, è una giovane veneziana, che ama vestirsi démodé e lavora come organizzatrice di eventi. Rebecca è alla ricerca dell’amore romantico, per intenderci, quello con la possibilità di essere la donna numero uno per un uomo. Purtroppo, è sfortunata con gli uomini, i quali continuano a illuderla e a considerarla la seconda scelta, una sostituta nel’attesa si quella giusta.

  • User Icon

    karina

    14/11/2018 10:16:46

    storia divertente, interessante, romantica, che mi ha tenuto per tutto il tempo attaccata al libro. l'ho finito subito nemmeno me ne ero resa conto che ero già in libreria a chiedere il seguito

  • User Icon

    betty

    10/11/2018 11:01:10

    Libro carino, scorrevole e a tratti divertente, però ho ritrovato lo stile e la caratterizzazione dei personaggi di Sophie Kinsella mi è sembrato di leggere un I love shopping italiano.

  • User Icon

    YASMINE

    15/01/2017 18:27:21

    Un romanzo davvero romantico, con tanta ironia. Una storia d'amore che fa sognare. Un viaggio alla scoperta di nuovi posti. Uno stile scorrevole e leggero. Consiglio questo libro per chi ama questo genere di storie e per chi non crede più nell'amore dopo le mille delusioni avute. Penso che molte ragazze potrebbero immedesimarsi nella protagonista. Una ragazza a cui non manca il senso dell'ironia anche se soffre per amore, ma il futuro ha delle magnifiche sorprese per lei, perché si sa, a volte la vita sa proprio stupirci.

  • User Icon

    lorenza

    15/10/2014 19:33:38

    sono rimasta delusa da questo libro: carino, ma la storia tra Rebecca e Etienne è solo marginale, in primo piano sono troppo spesso i suoi amici, i suoi outfits, i paesaggi. Inoltre la scrittrice racconta la protagonista come fosse una poco di buona, che si infila troppo velocemente in un letto con il primo che capita e poi si lamenta se l'ha solo usata. Più carino il sequel, "Via Chanel n° 5".

  • User Icon

    dani70

    07/04/2014 16:50:54

    Scorrevole, carino e anche con belle riflessioni sulla vita e sull'amore. Ora leggerò il seguito.

  • User Icon

    Anna

    04/03/2014 06:42:11

    Mi è piaciuto, carino, scorrevole, per una lettura non impegnativa. Se desidero qualcosa di diverso cambio genere.

  • User Icon

    GIOVANNA

    12/12/2013 16:53:05

    Pallida copia dell' originale. E per originale intendo Sophie Kinsella. Molte scrittrici cercano di imitarla ma charme ed ironia sono solo sophie kinsella. Comunque lo consiglio per chi non è come me estramemente esigente.

  • User Icon

    laura

    04/12/2013 11:39:32

    Passi che sia il classico romanzo rosa con l'happy ending dietro l'angolo che si intuisce già all'inizio del primo capitolo. Passi che lo si legga con la consapevolezza di non trovarsi di fronte Jane Austen. Ma qui si surclassano i livelli di una Sophie Kinsella! Anzi...almeno lei, pur nella sua leggerezza e semplicità, riesce comunque a strapparmi un sorriso e a farmi chiudere il libro soddisfatta! Ma come si fa a dargli 5 punti considerandolo un capolavoro??! Innanzitutto...con quale presunzione "l'adorabile" Coco definisce una taglia 48 una balena?? La sua unica soddisfazione sembra sia entrare (e rimanere!) in una taglia 42, la sua unica ambizione trovare un uomo che se l'accatta!! E, ovviamente, tanto per rimanere per benino in tutti gli stereotipi della donna over 30...comprare un'infinità di scarpe (la Carrie Bradshaw de noantri!). Personalmente ho trovato la protagonista un personaggio per nulla accattivante né simpatico e non sono neanche riuscita a capire come e quando si sia innamorata del bellimbusto di turno (ovviamente poteva risparmiarci il bello-da-mozzare-il-fiato, romantico da far venire il diabete e ricco da fare schifo? non poteva essere davvero un fattorino? forse sarebbe stato troppo originale...) che tra l'altro è una figura piuttosto evanescente...a fine libro mi sono ritrovata a domandarmi "ma chi è costui?!". Personaggi di contorno di una noia disarmante e perfettamente incastrati in tutti gli stereotipi del caso (un cameo lo merita senza dubbio la sua capa in ufficio...una vera cattivona!!! al limite dell'inverosimile!) Non un aspetto davvero messo in luce, tutto mantenuto rispettosamente sulla superficie per non destabilizzare il filo del prevedibile! Non è per avversione verso certi tipi di romanzi, che letteralmente divoro quando ho voglia di evadere un po', ma perché questo si mantiene talmente ancorato a taluni cliché da non lasciare assolutamente nulla una volta girata l'ultima pagina! Consigliato se si necessita di sbadigli

  • User Icon

    Sara_B

    20/08/2013 00:12:25

    Il libro è carino, non certo un capolavoro della letteratura!Alla fine non puoi che appassionarti a questa buffa e ossessionata protagonista in una storia non particolarmente originale e piuttosto surreale nella quale l'epilogo si conosce già dall'inizio ma questo non vieta di rimanervi incollati per sentirsi raccontare quello che ognuno di noi spera di vivere prima o poi.

  • User Icon

    Annalisa xoxo

    02/07/2013 21:49:33

    Mi è piaciuto molto questo libro, nonostante all'inizio pensassi che fosse una delle solite trovate commerciali! Lettura piacevolissima e molto scorrevole, nonostante alcuni errori ortografici. Tuttavia lo consiglierei a chi vuole evadere per un attimo dalla realtà ma soprattutto agli amanti della moda italiana, la migliore!

  • User Icon

    silvia

    07/06/2013 20:15:44

    Non amo i romanzi rosa ma questo...mi ha fatto sognare! Saranno le varie citazioni di Chanel?

  • User Icon

    Vale

    05/06/2013 17:02:23

    Ma basta! Se comprate questo genere di libri si sa che ci sarà il lieto fine, si sa che sarà romantico. Se poi dovete criticare, cosa lo prendete a fare? Spendete subito in altro modo i vostri soldi! A me è piaciuto, cerco leggerezza e non un trattato filosofico. Consigliato.

  • User Icon

    Megant

    10/04/2013 14:04:40

    Questo libro mi ha abbastanza deluso, sia per la mole di errori di battitura e refusi di correzioni e rimaneggiamenti successivi, sia perchè la trama è quanto mai prevedibile. La parola "tubino" viene ripetuta all'inverosimile, fino ad arrivare a stuccare il lettore. Si salvano le frasi di Coco Chanel ma la protagonista non ha assolutamente lo spessore ed il carattere per esserne all'altezza. Insomma, direi che una che arriva ai 34 anni per la fine di una storia a distanza di un anno può piangere per giorni...ma piangere per SETTIMANE mi sembra un tantino esagerato. E chi divorzia dopo anni di matrimonio che deve fare, buttarsi dalla finestra??? Poi sinceramente di libri "leggeri" ma comunque con una parvenza di serietà e credibilità ne ho letti di migliori...

  • User Icon

    Fede

    04/04/2013 18:11:35

    Cocò con i suoi innamoramenti facili che nascono in 2 giorni mi sembra più una quindicenne che una trentaquattrenne, ma a parte questo, per chi come me predilige letture leggere, nelle pause pranzo e a tempo perso, questo libro è molto carino, con quel tocco di romanticismo che a me piace sempre!!..e mi ha fatto venire voglia di leggere la biografia di Cocò Chanel!!

Vedi tutte le 50 recensioni cliente
Note legali