Via da noi. Italiani ma in America

Elena Attala Perazzini

Editore: Barbera
Collana: Planet
Anno edizione: 2013
In commercio dal: 25 luglio 2013
Pagine: 255 p., Brossura
  • EAN: 9788878996007
pagabile con 18App pagabile con Carta del Docente

Articolo acquistabile con 18App e Carta del Docente

Descrizione
Come si ricomincia da zero dall'altra parte del mondo? Quale sogno si insegue? Giovannella Moscoviti, scienziata romana, attraversa le antinomie di diversi Stati americani e inoltrandosi nei retroscena della ricerca, incorre nell'omicidio di un professore. Gino Angelini, chef romagnolo che si è accattivato i palati delle celebrities losangeline, nostrano e sanguigno, vive una storia di nostalgia e successo involontario. Michele R., giovane businessman braccato dalla crisi economica, approfitta di un evento drammatico per piantare tutti in asso e scappare. Spietato, a New York dimostrerà il suo talento. Mario Fratti, drammaturgo di Broadway e autore del musical e film hollywoodiano "Nine", è catapultato nella New York di Tennessee Williams e Marilyn Monroe e, tra politica e FBI, combatte l'eredità di una brutta reputazione italiana. Angela B. per scappare da un'identità che ha tenuto abilmente nascosta, nella West Coast cerca l'evasione che potrebbe convertirsi in una svolta. Alessandra Luchini, ingegnere in nanotecnologie, nei boschi della Virginia vive la ricerca come un'esperienza totalizzante, senza rinunciare alla vita che ha sempre desiderato. Ascanio M. accolto da un'ambigua fortuna, casca nella trappola del facile-subito, delle droghe e i suoi sogni finiranno in una fuga inevitabile. L'impatto con la nuova realtà diverge per tutti dall'immaginario. Le difficoltà sopraffanno alcuni mentre incitano altri a dare il meglio di sé.

€ 6,45

€ 12,90

Risparmi € 6,45 (50%)

Venduto e spedito da IBS

6 punti Premium

Disponibilità immediata

Quantità:

Altri venditori

Mostra tutti (2 offerte da 5,68 €)