Via dalla pazza folla - Thomas Hardy - copertina

Via dalla pazza folla

Thomas Hardy

Con la tua recensione raccogli punti Premium
pagabile con 18App pagabile con Carta del Docente
Articolo acquistabile con 18App e Carta del Docente
Editore: Garzanti
Collana: I grandi libri
Edizione: 9
Anno edizione: 2002
Formato: Tascabile
In commercio dal: 21 giugno 2002
Pagine: XV-443 p., Brossura
  • EAN: 9788811360070
Salvato in 115 liste dei desideri

€ 10,80

€ 13,50
(-20%)

Punti Premium: 11

Venduto e spedito da IBS

Quantità:
LIBRO
Aggiungi al carrello
spinner
PRENOTA E RITIRA

Via dalla pazza folla

Thomas Hardy

Caro cliente IBS, da oggi puoi ritirare il tuo prodotto nella libreria Feltrinelli più vicina a te.

Non siamo riusciti a trovare l'indirizzo scelto

Prodotto disponibile nei seguenti punti Vendita Feltrinelli

{{item.Distance}} Km

{{item.Store.TitleShop}} {{item.Distance}} Km

{{item.Store.Address}} - {{item.Store.City}}

Telefono: 02 91435230

{{getAvalability(item)}}

Prenota ora per ritirarlo oggi dalle {{item.FirstPickUpTime.hour}}:0{{item.FirstPickUpTime.minute}} Prenota ora per ritirarlo oggi dalle {{item.FirstPickUpTime.hour}}:{{item.FirstPickUpTime.minute}}
Prenota ora per ritirarlo oggi dalle {{item.FirstPickUpTime.hour}}:0{{item.FirstPickUpTime.minute}} Prenota ora per ritirarlo oggi dalle {{item.FirstPickUpTime.hour}}:{{item.FirstPickUpTime.minute}}
*Solo al ricevimento della mail di conferma la prenotazione sarà effettiva

Spiacenti, il titolo non è disponibile in alcun punto vendita nella tua zona

Compralo Online e ricevilo comodamente a casa tua!
Scegli il Negozio dove ritirare il tuo prodotto
Entro le {{shop.FirstPickUpTime.hour}}:0{{shop.FirstPickUpTime.minute}} riceverai una email di conferma Entro le {{shop.FirstPickUpTime.hour}}:{{shop.FirstPickUpTime.minute}} riceverai una email di conferma
Recati in Negozio entro 3 giorni e ritira il tuo prodotto

Inserisci i tuoi dati

Errore: riprova

{{errorMessage}}

Riepilogo dell'ordine:


Via dalla pazza folla

Thomas Hardy

€ 13,50

Ritira la tua prenotazione presso:


{{shop.Store.TitleShop}}

{{shop.Store.Address}} - {{shop.Store.City}}

Telefono: 02 91435230


Importante
1
La disponibilità dei prodotti non è aggiornata in tempo reale e potrebbe risultare inferiore a quella richiesta
2
Solo al ricevimento della mail di conferma la prenotazione sarà effettiva Solo al ricevimento della mail di conferma la prenotazione sarà effettiva (entro le {{shop.FirstPickUpTime.hour}}:0{{shop.FirstPickUpTime.minute}}) Solo al ricevimento della mail di conferma la prenotazione sarà effettiva (entro le {{shop.FirstPickUpTime.hour}}:{{shop.FirstPickUpTime.minute}})
3
Per facilitarti il ritorno in libreria, abbiamo introdotto un nuovo servizio di coda virtuale. Ufirst ti permette di prenotare comodamente da casa il tuo posto in fila e può essere utilizzato in tante librerie laFeltrinelli, fino a 30 minuti prima della chiusura del negozio. Verifica qui l'elenco aggiornato in tempo reale dove è attivo il servizio ufirst.
4
Una volta ricevuta la mail di conferma, hai tempo 3 giorni per ritirare il prodotto messo da parte (decorso questo termine l'articolo verrà rimesso in vendita)
5
Al momento dell'acquisto, ai prodotti messi da parte verrà applicato il prezzo di vendita del negozio

* Campi obbligatori

Grazie!

Richiesta inoltrata al Negozio

Riceverai una Email di avvenuta prenotazione all'indirizzo: {{formdata.email}}

Entro le {{shop.FirstPickUpTime.hour}}:0{{shop.FirstPickUpTime.minute}} riceverai una Email di avvenuta prenotazione all'indirizzo: {{formdata.email}}

Entro le {{shop.FirstPickUpTime.hour}}:{{shop.FirstPickUpTime.minute}} riceverai una Email di avvenuta prenotazione all'indirizzo: {{formdata.email}}

N.Prenotazione: {{pickMeUpOrderId}}

Via dalla pazza folla

Thomas Hardy

€ 13,50

Quantità: {{formdata.quantity}}

Ritira la tua prenotazione presso:

{{shop.Store.TitleShop}}

{{shop.Store.Address}} - {{shop.Store.City}}

Telefono: 02 91435230


Importante
1 La disponibilità dei prodotti non è aggiornata in tempo reale e potrebbe risultare inferiore a quella richiesta
2 Solo al ricevimento della mail di conferma la prenotazione sarà effettiva Solo al ricevimento della mail di conferma la prenotazione sarà effettiva (entro le {{shop.FirstPickUpTime.hour}}:0{{shop.FirstPickUpTime.minute}}) Solo al ricevimento della mail di conferma la prenotazione sarà effettiva (entro le {{shop.FirstPickUpTime.hour}}:{{shop.FirstPickUpTime.minute}})
3 Per facilitarti il ritorno in libreria, abbiamo introdotto un nuovo servizio di coda virtuale. Ufirst ti permette di prenotare comodamente da casa il tuo posto in fila e può essere utilizzato in tante librerie laFeltrinelli, fino a 30 minuti prima della chiusura del negozio. Verifica qui l'elenco aggiornato in tempo reale dove è attivo il servizio ufirst.
4 Una volta ricevuta la mail di conferma, hai tempo 3 giorni per ritirare il prodotto messo da parte (decorso questo termine l'articolo verrà rimesso in vendita)
5 Al momento dell'acquisto, ai prodotti messi da parte verrà applicato il prezzo di vendita del negozio

Altri venditori

Mostra tutti (7 offerte da 13,50 €)

Gaia la libraia

Gaia la libraia Vuoi ricevere un'email sui tuoi prodotti preferiti? Chiedi a Gaia, la tua assistente personale

"A scarnirlo dalla meravigliosa tessitura in cui è intrecciato - scrive Attilio Bertolucci - il romanzo presenta la struttura semplice, quasi elementare, delle ballate popolari... O del melodramma, verrebbe voglia di aggiungere: non manca neppure il basso continuo del coro villereccio, con voci soliste che di tanto in tanto se ne escono fuori in effetti, per lo più comici, irresistibili. Ma come si fa a scarnirlo, se si è continuamente presi nell'incantagione della sua musica e dei suoi colori, nel suo tempo lento, bradicardico, con appena qualche accelerata convulsa nei momenti tragici?"
Gaia la libraia

Gaia la libraia Vuoi ricevere un'email sui tuoi prodotti preferiti? Chiedi a Gaia, la tua assistente personale

4,27
di 5
Totale 11
5
5
4
4
3
2
2
0
1
0
Scrivi una recensione
Con la tua recensione raccogli punti Premium
  • User Icon

    n.d.

    26/10/2018 10:33:16

    libro intrigante, scorrevole nella lettura anche se questa traduzione indugia troppo sulla ricerca di termini desueti

  • User Icon

    Manus78

    17/09/2018 18:35:56

    Romanzo dall'ambientazione rurale descritta puntigliosamente : l 'ho apprezzato soprattutto per questo. Delicato, senza troppi eccessi.

  • User Icon

    Sergio

    29/10/2017 10:23:27

    Qualche decennio fa vidi il film del 1967 girato con una quaterna di attori fantastici e mi piacque molto. Certo, il romanzo di Hardy, che ho letto finalmente dopo tanti anni, non ha la sveltezza narrativa di quella fedelissima versione cinematografica e ciò credo che sia naturale. Tuttavia, man mano che ci si addentra nella storia, non sembrano poi tanto dispiacere le pagine dedicate all’atmosfera pastorale, a tratti idilliaca e a tratti drammatica, della vita e del lavoro dei campi, nonché quelle in cui campeggiano gli eleganti dialoghi fra i vari personaggi, infittiti forse di un linguaggio un po’ troppo forbito che ci può apparire quasi fuori luogo. Ma tant’è, bisogna calarsi nello stile di una narrativa squisitamente inglese di stampo vittoriano, comune ad altri autori britannici di quel periodo. Alla fine, il romanzo ci consegna un’affascinante figura di donna, all’apparenza delicata e molto femminile, che si rivela poi essere quasi un prototipo di moderna donna imprenditrice, determinata e orgogliosamente risoluta, in un contesto sociale che non doveva vedere di buon occhio personalità del genere, salvo poi mettere a nudo una fragilità di cuore e di sentimenti che la portano a tentennamenti e sbagli, per capire, solo nel finale, dov’è il vero amore, buono e generoso, fedele dall’inizio e sempre con la speranza di un “sì”. Un romanzo consigliato a chi ama i classici dell’Ottocento e non si lascia infastidire da ritmi a tratti lenti e descrizioni a volte prolisse, per appassionarsi invece alle vicende e ai personaggi che le vivono in un senso della realtà che è senza tempo.

  • User Icon

    Iryna

    04/03/2017 20:02:28

    Non vorrei contraddire a quelli che hanno dato a questo libro massimo dei voti, ma il romanzo non mi e' piaciuto molto. L'ho trovato a tratti anche noioso e ripetitivo. 100 pagine di meno potevano fare di questo libro la lettura piu' godibile. Primo del libro ho visto un film del 2013, che mi e' piaciuto molto. Invece, il libro l'ho trovato nella media.

  • User Icon

    Lucia

    30/12/2015 16:04:23

    Romanzo estremamente godibile che, accanto ad una narrazione molto ricca ed articolata nei termini, nella stesura e nell'esposizione dei concetti, accompagna uno stile estremamente fluido. L'ironia è sempre presente e i personaggi sono caratterizzati meravigliosamente. La trama è semplice e il destino dei personaggi si intreccia fino ad una delicatissima conclusione. Ognuno di loro (o quasi) a suo modo cresce e matura fino alla completa realizzazione di sè, chi in un modo chi in un altro. Il tutto contornato dal sottofondo dei personaggi minori che con i loro dialoghi colorano un romanzo da non perdere.

  • User Icon

    orsetto

    03/04/2014 15:37:54

    E' questo un romanzo di stile vittoriano ; Hardy esprime una grande conoscenza della vita e del mondo dei contadini della campagna inglese di quel periodo, e dipinge i paesaggi con delicatezza e attenzione, con tocchi leggeri quasi fossero pennellate di un pittore?Tutti i personaggi sono descritti con dovizia di particolari e il racconto procede lento, ma inesorabile . Personalmente mi attendevo a un libro pesante da leggere , sono stata sorpresa dal modo in cui l'autore sa tenere viva l'attenzione.Scritto bene e consigliato anche se non troppo facile nella lettura

  • User Icon

    Manu

    27/04/2013 20:27:17

    questo libro mi è piaciuto moltissimo, mi ha colpito la forza e la dignità del personaggio Gabriele Oak, che perde tutto e riparte da zero, ottenendo alla fine ciò che voleva.

  • User Icon

    Francesco Cisternino

    24/01/2013 15:00:52

    Ero un po' intimorito prima di cominciare perche' pensavo che fosse di difficile comprensione (l'ho letto nell'originale inglese). Al contrario, e' molto godibile e scritto in maniera elaborata ma chiarissima nei significati: si capisce sempre dove l'autore vuole andare a parare. Giova molto al romanzo il fatto che fosse stato scritto a puntate per una rivista; di conseguenza, in ogni capitolo succede qualcosa di importante e non c'e' motivo di saltarne una pagina sola. Non sottovalutarla come una storia di campagnoli inglesi: e' veramente un bel libro, adatto ad un lettore abituato a classici corposi e molto strutturati. Ad uno studente, invece, potrebbe sembrare un supplizio.

  • User Icon

    romina

    17/01/2012 07:20:25

    Solo quando si è finito di leggerlo e si scopre che il destino di ognuno si è compiuto secondo un disegno già stabilito ed insindacabile, l'atmosfera cupa, carica di tristi presagi che incombeva dall'inizio si dissolve e si può gustare appieno il risultato perfetto. Hanno detto che il recente film Tamara Drewe, uscito l'anno scorso, è (molto liberamente)ispirato a questo romanzo. Lo devo ancora vedere ma già il sottotitolo "tradimenti all'inglese" è molto riduttivo e sicuramente il film è su un piano molto diverso, anche se l'autore, dicono, non è nuovo a queste trasposizioni dal novel alla pellicola, sempre molto libere.

  • User Icon

    denise

    19/11/2007 23:06:39

    un momento di altissima letteratura,un capolavoro da leggere e rileggere

  • User Icon

    stefano

    24/10/2007 13:12:10

    pacato, bucolico, distensivo. gli avvenimenti si snocciolano con un ritmo costante ma non forsennato. lascia il tempo di assaporare il clima, l'ambiente. Sereno. ansiolitico.

Vedi tutte le 11 recensioni cliente
  • Thomas Hardy Cover

    Thomas Hardy nasce in una famiglia di piccoli proprietari terrieri nel Dorsetshire, terra che ritorna nei suoi romanzi come l’idilliaco mondo rurale del Wessex. Vive la sua giovinezza in campagna, appassionandosi agli aspetti semplici e folkloristici della natura e del villaggio rurale. Compie studi di architettura e si trasferisce a Londra. Ben presto inizia a dedicarsi alla letteratura diventando un importante intellettuale. Nel 1871 pubblica Via dalla pazza folla (Far from the Madding Crowd) che dà inizio alla fase più originale della sua opera: romanzo pastorale e melodrammatico che pone in primo piano la storia di contadini consumati dall’asprezza del lavoro e da sogni ingannevoli sulla crescita sociale.Seguono Il ritorno al paese (1878), Il trombettiere... Approfondisci
Note legali