Il viaggio dell'eroe. La struttura del mito ad uso di scrittori di narrativa e di cinema

Chris Vogler

Traduttore: J. Loreti
Editore: Audino
Anno edizione: 2010
In commercio dal: 28 ottobre 2010
Pagine: 176 p., Brossura
  • EAN: 9788875271916

nella classifica Bestseller di IBS Libri - Lingue, dizionari, enciclopedie - Linguistica, lingue straniere e dizionari - Dizionari, grammatiche, opere generali - Guide per la scrittura creativa

pagabile con 18App pagabile con Carta del Docente

Articolo acquistabile con 18App e Carta del Docente

Approfitta delle promozioni attive su questo prodotto:
Descrizione
Il film e la fiction tv raccontano storie. Le narrazioni più coinvolgenti, quelle che, a seconda dei casi, ci tengono incollati allo schermo col fiato sospeso o ci lavorano dentro per riemergere alla mente nelle ore o nei giorni successivi, sono quasi sempre riconducibili agli antichi miti. Forse perché, come ha scritto Jung, se il sogno è il mito individuale, i miti rappresentano i sogni collettivi dell'umanità. E il grande cinema è anch'esso sogno collettivo. Questo libro tenta di analizzare la figura del protagonista del film, con le stesse categorie con cui lo studioso americano Joseph Campbell, analizza l'eroe mitico e il suo percorso avventuroso. Ma non si tratta di un saggio antropologico o sociologico, bensì di una guida all'analisi della struttura fondante della sceneggiatura. Infatti l'eroe mitico è la metafora del protagonista di qualsiasi film in cui il personaggio principale compia nel racconto per immagini un percorso che lo porti alla fine della storia a conquistare una nuova consapevolezza. La struttura di questo viaggio, le stazioni di questo procedere, le figure ed i passaggi che porteranno l'eroe a compiere un tragitto "iniziatico", tutto questo viene spiegato nel libro con riferimenti continui a sequenze di grandi film. Un testo che nasce da una rielaborazione narratologica che parte da Aristotele e la sua "Poetica" e, passando per Freud e Jung, Lucas e Spielberg, torna a noi.

€ 16,15

€ 19,00

Risparmi € 2,85 (15%)

Venduto e spedito da IBS

16 punti Premium

Disponibilità immediata

Quantità:
 
 
 

Recensioni dei clienti

Ordina per
  • User Icon

    n.d.

    15/05/2018 14:56:14

    Ottimo libro anche se a volte scadeva nel banale. Risulta molto chiaro anche l'aspetto psicologico dei personaggi.

  • User Icon

    Clorophilla

    29/03/2018 22:58:50

    Lettura per chi vuole approcciarsi al mondo della scrittura.

  • User Icon

    Mario

    26/07/2011 13:55:08

    Una mappa dettagliata agli elementi che formano una buona storia. Accettando anch'egli lo schema a tre atti di Field, Vogler ne approfondisce tappe e tipi di personaggi attingendo sia al libro di Joseph Campbell "L'eroe dai mille volti" sia all'immortale morfologia di Propp. Con queste fonti l'autore disegna il viaggio dell'eroe dalla tranquillità del mondo ordinario dove vive alle sfide dell'avventura fino al ritorno a casa. Nel corso delle storie l'eroe incontrerà altri personaggi ("archetipi" li chiama Vogler) con cui entrerà in contatto in un modo o nell'altro. E' tutto riportato in questo bellissimo libro che, attenzione, non è un trattato ma un vero e proprio manuale di scrittura; che non parla di stile, di ritmo, di revisione, di dialoghi, ma di trama e di personaggi, di come si creano e di come sono stati creati e applicati in molti film e romanzi, che Vogler cita di continuo. E' un libro da usare come bussola, e come dice lo stesso Vogler uno strumento per aiutare il viaggio: quando si viaggia non si può stare con gli occhi sempre sulla mappa, ma bisogna consultarla per decidere la meta e quando ci si perde. Proprio come questo libro.

Scrivi una recensione