Vienna. Fin de siecle - Vinile LP di Barbara Hannigan,Reinbert de Leeuw

Vienna. Fin de siecle

0 recensioni
Con la tua recensione raccogli punti Premium
Supporto: Vinile LP
Numero supporti: 2
Etichetta: Alpha/Outhere
Data di pubblicazione: 5 luglio 2019
  • EAN: 3760014194320
Double Vinyl Edition
Dopo l'enorme successo del suo primo album per Alpha, Crazy Girl Crazy (Alpha 293), che ha ricevuto un Grammy Award, un Juno Classical Award in Canada, il Premio della Critica Musicale Tedesca, FFFF di Télérama e Diamant di Opéra Magazine ed esser stato CD del Mese di BBC Music Magazine, Barbara Hannigan ritorna con il suo storico collaboratore, il pianista e grande interprete olandese della musica del Novecento Reinbert de Leeuw, per un recital che esplora le radici della musica moderna, con i compositori che hanno lasciato il loro segno al volgere del ventesimo secolo: Hugo Wolf (Lieder di Mignon), Arnold Schoenberg (Quattro Lieder op.2), Anton Webern (Cinque Lieder su poesie di R. Dehmel), Alexander Zemlinsky (selezione di Lieder), Alma Mahler (La notte stellata ecc.) e Alban Berg (Sette Lieder giovanili). Da quella che è stata definita la Seconda Scuola di Vienna, un'incredibile miscela di musicisti, pittori, scrittori e altri artisti che frequentavano salotti e caffè, nasceva un linguaggio musicale completamente nuovo. Barbara Hannigan è particolarmente affezionata a questo repertorio, che promuove da tanto tempo. Naturalmente stiamo pensando a Berg e alla sua indimenticabile Lulu: 'L'artista che canta', come i giornalisti spesso amano descriverla, incarna questa musica con la sua leggendaria sensibilità drammatica, trasformando ciascuno di questi Lieder una storia a sé, perfino un'opera in miniatura...
Note legali