Viens danser le twist

0 recensioni
Con la tua recensione raccogli punti Premium
Artisti: Johnny Hallyday
Supporto: Vinile LP
Numero supporti: 1
Etichetta: Wax Time
  • EAN: 8436559464895

€ 15,90

Punti Premium: 16

Venduto e spedito da IBS

Quantità:
VINILE

Altri venditori

Mostra tutti (2 offerte da 15,90 €)

Questo LP speciale presenta uno degli album più iconici di Johnny Hallyday: “Viens Danser Le Twist”. Originariamente pubblicato come disco da 10 pollici dall'etichetta Philips nel settembre 1961, l’album contiene un repertorio di cover e adattamenti francesi di successi rock & roll dell'epoca. L’album include anche alcuni dei più grandi successi di Johnny Hallyday durante i suoi anni seminali, quando divenne famoso come la risposta francese a Elvis Presley e le altre stelle del rock degli anni Cinquanta. Oltre all'album originale, questa edizione del collezione include 4 brani bonus, registrati nello stesso periodo.
Disco 1
1
Nous Quand On S’embrasse [High School Confidential]
2
Toi Qui Regrettes
3
Avec Une Poignée De Terre [A Hundred Pounds Of Clay]
4
Tu Peux La Prendre [You Can Have Her]
5
Danse Le Twist Avec Moi [Dance The Mess Around]
6
Wap-Dou-Wap (Tu Aimes Le Twist)
7
Viens Danser Le Twist [Let’s Twist Again] – Part 1; In French
8
Let’s Twist Again – Part 2; In English
9
Douce Violence
10
Il Faut Saisir Sa Chance
11
La Faute Au Twist
12
Twistin' U.S.A.
  • Johnny Hallyday Cover

    Nome d'arte di Jean-Philippe Smet, cantante e attore francese. Allevato da una coppia di cugini artisti in varie compagnie di giro, passa l’adolescenza fra cabaret e music-hall. Denota un talento precocissimo per la musica e già a undici anni canta in pubblico sfoderando la grinta della rockstar in erba. Diviene un idolo dei teenager francesi e un’immagine simbolo del ribelle in giubbotto di pelle nera, dalla vita spericolata. Nel 1961 il suo esordio sul grande schermo nel thriller Dossier 1413 di A. Rode, anche se il primo ruolo di un certo peso arriva solo nel 1969, quando presta la sua maschera a uno spaghetti-western di S. Corbucci, Gli specialisti. Il cinema resta in ogni caso marginale nella sua esperienza divistica, salvo qualche recupero d’autore come Detective (1985), in cui J.-L.... Approfondisci
Note legali