-15%
E la vita non ha saputo fare di meglio - Leonardo Cappellini - copertina

E la vita non ha saputo fare di meglio

Leonardo Cappellini

Con la tua recensione raccogli punti Premium
pagabile con 18App pagabile con Carta del Docente
Articolo acquistabile con 18App e Carta del Docente
Editore: Europa Edizioni
Collana: Tracciare spazi
Anno edizione: 2017
In commercio dal: 16 settembre 2017
Pagine: 56 p., Brossura
  • EAN: 9788893843065

€ 9,78

€ 11,50
(-15%)

Punti Premium: 10

Venduto e spedito da IBS

Attualmente non disponibile
Leggi qui l'informativa sulla privacy
Inserisci la tua email ti avviseremo quando sarà disponibile
spinner

Grazie, riceverai una mail appena il prodotto sarà disponibile

Non è stato possibile elaborare la tua richiesta, riprova.

PRENOTA E RITIRA

E la vita non ha saputo fare di meglio

Leonardo Cappellini

Caro cliente IBS, da oggi puoi ritirare il tuo prodotto nella libreria Feltrinelli più vicina a te.

Non siamo riusciti a trovare l'indirizzo scelto

Prodotto disponibile nei seguenti punti Vendita Feltrinelli

{{item.Distance}} Km

{{item.Store.TitleShop}} {{item.Distance}} Km

{{item.Store.Address}} - {{item.Store.City}}

Telefono: 02 91435230

{{getAvalability(item)}}

Prenota ora per ritirarlo oggi dalle {{item.FirstPickUpTime.hour}}:0{{item.FirstPickUpTime.minute}} Prenota ora per ritirarlo oggi dalle {{item.FirstPickUpTime.hour}}:{{item.FirstPickUpTime.minute}}
Prenota ora per ritirarlo oggi dalle {{item.FirstPickUpTime.hour}}:0{{item.FirstPickUpTime.minute}} Prenota ora per ritirarlo oggi dalle {{item.FirstPickUpTime.hour}}:{{item.FirstPickUpTime.minute}}
*Solo al ricevimento della mail di conferma la prenotazione sarà effettiva

Spiacenti, il titolo non è disponibile in alcun punto vendita nella tua zona

Compralo Online e ricevilo comodamente a casa tua!
Scegli il Negozio dove ritirare il tuo prodotto
Entro le {{shop.FirstPickUpTime.hour}}:0{{shop.FirstPickUpTime.minute}} riceverai una email di conferma Entro le {{shop.FirstPickUpTime.hour}}:{{shop.FirstPickUpTime.minute}} riceverai una email di conferma
Recati in Negozio entro 3 giorni e ritira il tuo prodotto

Inserisci i tuoi dati

Errore: riprova

{{errorMessage}}

Riepilogo dell'ordine:


E la vita non ha saputo fare di meglio

Leonardo Cappellini

€ 11,50

Ritira la tua prenotazione presso:


{{shop.Store.TitleShop}}

{{shop.Store.Address}} - {{shop.Store.City}}

Telefono: 02 91435230


Importante
1
La disponibilità dei prodotti non è aggiornata in tempo reale e potrebbe risultare inferiore a quella richiesta
2
Solo al ricevimento della mail di conferma la prenotazione sarà effettiva Solo al ricevimento della mail di conferma la prenotazione sarà effettiva (entro le {{shop.FirstPickUpTime.hour}}:0{{shop.FirstPickUpTime.minute}}) Solo al ricevimento della mail di conferma la prenotazione sarà effettiva (entro le {{shop.FirstPickUpTime.hour}}:{{shop.FirstPickUpTime.minute}})
3
Una volta ricevuta la mail di conferma, hai tempo 3 giorni per ritirare il prodotto messo da parte (decorso questo termine l'articolo verrà rimesso in vendita)
4
Al momento dell'acquisto, ai prodotti messi da parte verrà applicato il prezzo di vendita del negozio

* Campi obbligatori

Grazie!

Richiesta inoltrata al Negozio

Riceverai una Email di avvenuta prenotazione all'indirizzo: {{formdata.email}}

Entro le {{shop.FirstPickUpTime.hour}}:0{{shop.FirstPickUpTime.minute}} riceverai una Email di avvenuta prenotazione all'indirizzo: {{formdata.email}}

Entro le {{shop.FirstPickUpTime.hour}}:{{shop.FirstPickUpTime.minute}} riceverai una Email di avvenuta prenotazione all'indirizzo: {{formdata.email}}

N.Prenotazione: {{pickMeUpOrderId}}

E la vita non ha saputo fare di meglio

Leonardo Cappellini

€ 11,50

Quantità: {{formdata.quantity}}

Ritira la tua prenotazione presso:

{{shop.Store.TitleShop}}

{{shop.Store.Address}} - {{shop.Store.City}}

Telefono: 02 91435230


Importante
1 La disponibilità dei prodotti non è aggiornata in tempo reale e potrebbe risultare inferiore a quella richiesta
2 Solo al ricevimento della mail di conferma la prenotazione sarà effettiva Solo al ricevimento della mail di conferma la prenotazione sarà effettiva (entro le {{shop.FirstPickUpTime.hour}}:0{{shop.FirstPickUpTime.minute}}) Solo al ricevimento della mail di conferma la prenotazione sarà effettiva (entro le {{shop.FirstPickUpTime.hour}}:{{shop.FirstPickUpTime.minute}})
3 Una volta ricevuta la mail di conferma, hai tempo 3 giorni per ritirare il prodotto messo da parte (decorso questo termine l'articolo verrà rimesso in vendita)
4 Al momento dell'acquisto, ai prodotti messi da parte verrà applicato il prezzo di vendita del negozio
Gaia la libraia

Gaia la libraia Vuoi ricevere un'email sui tuoi prodotti preferiti? Chiedi a Gaia, la tua assistente personale

Una raccolta di poesie, in rima e non, nata dalla passione di un ragazzo come tanti che non ha mai creduto in se stesso. Prende vita proprio dalla disperazione, dalla paura di non riuscire a superare determinati ostacoli, dallo scompiglio che la vita ha avuto durante quei mesi. Ed è stata proprio la voglia di non alzarsi la mattina a far capire all'autore quanto fosse importante, invece, continuare a farlo. Vizi e perdite dominavano quei frangenti, che ora sono solo ricordi fin troppo emozionanti.
Gaia la libraia

Gaia la libraia Vuoi ricevere un'email sui tuoi prodotti preferiti? Chiedi a Gaia, la tua assistente personale

5
di 5
Totale 1
5
1
4
0
3
0
2
0
1
0
Scrivi una recensione
Con la tua recensione raccogli punti Premium
  • User Icon

    Enrico Taddei

    10/11/2017 13:58:27

    Leonardo Cappellini non è un autore «gestuale». Per lui scrivere poesie non è decidere di compiere un «gesto scritto». L’unica gestualità compiuta da Leonardo Cappellini è semmai stata la scelta di una poetica, o meglio, nel suo caso, la suddetta è stata subìta da esso a causa delle vicissitudini che la vita fino ad oggi gli ha riservato. Da qui il titolo del libro di poesie d’esordio "E la vita non ha saputo fare di meglio. Poetica subìta e accettata dall’autore, anche come sfida, realizzata poi da questo ragazzo diciottenne per cui il primum è l’espressione. Espressione che sconquassa il lettore e scivola in un linguaggio del tutto originale e identificativo già della personalità, e di essere umano e di poeta, di Leonardo Cappellini. «Il dialogo con il regno dei morti è privilegio della poesia e di colui che fa della poesia il principio dell’esistenza, il poeta» . Per dire questo basta citare il mito di Orfeo: «il cantore si è recato nel regno dei morti e tramite la parola di poeta, la quale è in grado di superare la barriera umana della morte, ha attuato una metamorfosi in Ade il quale, spogliandosi di parte della sua connotazione negativa, ha permesso ad Orfeo di fare ritorno al regno dei vivi» . Tutto ciò lo si avverte e lo si sente nelle liriche contenute in questo libro di Leonardo Cappellini dove il dialogo con la morte, topos fra i più ricorrenti tra i poeti e gli scrittori del passato, è presente e affrontato alcune volte con tono ironico e irriverente, altre volte con tono doloroso e arrendevole, Interessante è l’utilizzo calibrato che l’autore fa delle figure retoriche. In un linguaggio scorrevole, caratteristico di tutte le liriche, solo in alcuni versi di ciascuna poesia si introducono, per esempio, metafore e riferimenti alla letteratura. Come se Leonardo Cappellini mettesse la chiave di volta (o di svolta) in una ben definita parte dei vari componimenti. In queste parti la poesia si svela al lettore come un'identificativa poetica dell'autore.

Note legali