Vitamine e minerali. Guida clinica

Jane Higdon

Editore: Tecniche Nuove
Anno edizione: 2007
In commercio dal: 8 febbraio 2007
Tipo: Libro universitario
Pagine: XVI-313 p., Brossura
  • EAN: 9788848118927
pagabile con 18App pagabile con Carta del Docente

Articolo acquistabile con 18App e Carta del Docente

Approfitta delle promozioni attive su questo prodotto:
Descrizione

Il testo sintetizza la ricerca scientifica recente sulle vitamine e sui minerali importanti dal punto di vista nutrizionale e offre autorevoli informazioni sul ruolo dei micronutrienti nella promozione della salute, nonché nella prevenzione e nel trattamento delle malattie. L'accento viene posto sui potenziali benefici che possono provenire dalla regolazione del metabolismo dei micronutrienti, in particolare in coloro che seguono una dieta inadeguata o negli anziani. Sono raccolte le informazioni che riguardano ogni singola vitamina e i composti organici richiesti dall'organismo; successivamente quelle sui minerali importanti dal punto di vista nutrizionale. Le informazioni in ogni capitolo sono organizzate in: funzione, carenza, prevenzione, trattamento, fonti, interazione con i farmaci e raccomandazioni al riguardo provenienti dalle ricerche effettuate presso il Linus Pauling Institute. Completano il volume le appendici, che forniscono aggiornate informazioni sulla sicurezza di vitamine e minerali e sulle loro interazioni con i farmaci, un glossario e l'indice analitico.

€ 33,92

€ 39,90

Risparmi € 5,98 (15%)

Venduto e spedito da IBS

34 punti Premium

Disponibilità immediata

Quantità:
 
 
 

Recensioni dei clienti

Ordina per
  • User Icon

    Fabio C.

    02/10/2009 02:25:52

    Libro basato pari pari sulla traduzione (di bassa qualità) del sito del Linus Pauling institute. Lo stato dell'arte sulle vitamine e i minerali. Ottima la scelta di utilizzare l'evidence based medicine per dare informazioni scientifiche. Se però si conosce l'inglese, è un libro superfluo: basta andare sul sito di cui sopra e leggerselo. Da segnalare un grave refuso alla pagina 16 nelle dosi di acido folico consigliate dal Linus Pauling Institute: sul libro vengono consigliati 400 mg al giorno, che è mille volte la quantità consigliata realmente dal LPI. Infatti sul sito del LPI la quantità è di 400 mcg. Ottimi anche i capitoli con le interazioni farmaco-nutriente, nutriente nutriente, tutti incrociati tra loro. Non è un libro per chi vuole assumere megadosi di vitamine (dosi ortomolecolari) anzi alla fine conclude dicendo di prendere il 100% della RDA come integrazione. Peccato davvero per la traduzione!

Scrivi una recensione