€ 12,99

Venduto e spedito da IBS

13 punti Premium

Disponibilità immediata

Quantità:
Descrizione

Cinque uomini tentano di ingannare la noia trascorrendo le serate al cinema, al caffè intorno ad un biliardo, progettando scherzi goliardici, cogliendo tutte le occasioni per far festa. Solo uno di loro, il più generoso e maturo del gruppo, riesce a decifrare le proprie ansie, e ad avvertire l'insipienza di quella condizione di adolescenza prolungata; e una mattina senza dir niente pianta tutto e tutti e va a cercare fortuna nella capitale.

Recensioni dei clienti

Ordina per
  • User Icon

    Andrea

    21/09/2018 11:59:11

    Un grande film di un grande regista. Sarà indubbiamente da questo film che verrà preso lo spunto per il film Amici miei che verrà realizzato nel 175 da Mario Monicelli. Quindi il film "i vitelloni" merita un riconoscimento particolare nella storia del cinema italiano, in particolare nella commedia del nostro cinema.

  • User Icon

    ILSanto

    15/08/2017 16:11:15

    Capolavoro assoluto

  • User Icon

    Michele Bettini

    11/04/2017 15:36:43

    Un film qualunque, poco meglio di un fotoromanzo. Se non fosse stato prodotto nessuno se ne sarebbe accorto.

  • User Icon

    Ernesto

    06/03/2017 20:52:35

    Il precedessore di "Amici miei". Memorabile la scena dove Alberto a bordo di un'auto scoperta irride dei operai sul bordo della strada facendo il gesto dell'ombrello dicendogli: "Lavoratori... Prrrrrrr...(pernacchia)". Peccato che poco più avanti l'auto ha causa di un guasto si blocca, costringendo Alberto e amici ad una precipitosa fuga. A piedi naturalmente, inseguiti dagli operai imbestialiti. Come detto sopra memorabile.

  • User Icon

    Davide

    10/11/2013 18:44:39

    Il Fellini da riscoprire : lontano dall'apice visionario de "La dolce vita" e "8 1/2" , bensì immerso in una dimensione nostalgica genuina e sincera, già connotata talora da funzionali sprazzi barocchi ( la festa di carnevale, il tentativo di seduzione sulla spiaggia di notte). Narrativamente impeccabile, attori bravissimi ( tra i quali un Sordi effeminato che già spicca su tutti) , si avvale anche della colonna sonora di un già meraviglioso Nino Rota. Con un delizioso omaggio al "Monello" di Chaplin.

Vedi tutte le 5 recensioni cliente (dalla più recente) Scrivi una recensione

1954 - Nastro d'Argento - Miglior attore non protagonista - Sordi Alberto

  • Film in bianco e nero
  • Produzione: Mustang Entertainment, 2013
  • Distribuzione: CG Entertainment
  • Durata: 99 min
  • Lingua audio: Italiano (Dolby Digital 1.0 - mono)
  • Lingua sottotitoli: Italiano per non udenti
  • Formato Schermo: 1,33:1
  • Area2
  • Contenuti: presentazione: presentazione di Maurizio Porro; documentario: Documentario: Cinema Forever - Pagine d'epoca; foto