Categorie

Ronald H. Balson

Traduttore: L. Ferrantini
Editore: Garzanti Libri
Anno edizione: 2015
Formato: Tascabile
Pagine: 420 p. , Rilegato
  • EAN: 9788811688532

Recensioni dei clienti

Ordina per
  • User Icon

    Elena

    02/09/2016 22.37.15

    Non è facile recensire questo libro, c'è molto da dire. Innanzitutto se ne è fatto un gran parlare quindi le aspettative erano molto alte. Personalmente mi è piaciuto, anche se ho trovato la parte centrale, quella storica, troppo prolissa nel descrivere per filo e per segno tutta la situazione degli anni della guerra. E' vero che questo è il cuore del romanzo e quindi andava trattato, però io avrei tagliato qualche pagina per non appesantire la lettura. La storia comunque è toccante, emozionante e scritta molto bene, il finale strappalacrime anche se forse un po' affrettato. Ottimi i personaggi, mi è piaciuto anche l'inserimento della storia d'amore tra l'avvocatessa e l'amico: questa parte è stata criticata da molti ma a mio parere ci può stare per alleggerire una storia altrimenti pesante, e comunque è molto marginale quindi va bene. A chi dice che il libro ha banalizzato un accadimento storico grave e importante rispondo che si tratta di un romanzo e in quanto tale ha romanzato la storia per renderla leggibile e godibile nonostante la spinosità dell'argomento trattato. Tirando le somme posso dire che il libro mi è piaciuto, è una lettura che mi sento di consigliare.

  • User Icon

    Attilio Alessandro

    26/03/2015 07.06.48

    Trovo questo romanzo banale e soprattutto commerciale. Dietro vedo la bieca operazione fatta a tavolino per costruire un best seller. In alcuni punti lento e farraginoso e in altri interessante e coinvolgente. Si potevano tagliare almeno 100 pagine!

Scrivi una recensione