Wrath. Nuove alleanze. Vol. 4

John Gwynne

Traduttore: A. Guarnieri
Editore: Fanucci
Anno edizione: 2017
In commercio dal: 20 aprile 2017
Pagine: 693 p., Brossura
  • EAN: 9788834733004
pagabile con 18App pagabile con Carta del Docente

Articolo acquistabile con 18App e Carta del Docente

Approfitta delle promozioni attive su questo prodotto:
Disponibile anche in altri formati:
Descrizione
Nelle Terre dell'Esilio, le conseguenze della guerra hanno raggiunto il punto di non ritorno. Re Nathair controlla ormai la fortezza di Drassil, nascosta nel cuore della Foresta di Forn, e tre dei Sette Tesori sono nelle sue mani. Alleatosi con Calidus e con la perfida regina Rhin, è disposto a tutto pur di conquistare i restanti quattro Tesori, che gli permetterebbero di acquisire la facoltà di aprire il portale verso l'Oltremondo. Corban, l'unico in grado di opporsi ai piani del re, è stato fatto prigioniero dai guerrieri Jotun, giganti che terrorizzano le schiere nemiche. Con il suo esercito in rotta, Corban deve trovare una via di fuga e nuovi alleati, ma quale delle fazioni in guerra appoggiare? Chiamare al proprio fianco bellicosi giganti potrebbe rivelarsi la scelta giusta? Qualunque sarà la sua decisione, Corban dovrà fare i conti con Nathair e i suoi alleati. La sua vita è appesa a un filo, e con essa il destino delle Terre dell'Esilio, perché quella che sta per essere combattuta è l'ultima delle battaglie, la più cruenta e sanguinosa.

€ 21,25

€ 25,00

Risparmi € 3,75 (15%)

Venduto e spedito da IBS

21 punti Premium

Attualmente non disponibile
Leggi qui l'informativa sulla privacy
Inserisci la tua email
ti avviseremo quando sarà disponibile
 
 
 

Recensioni dei clienti

Ordina per
  • User Icon

    Beatrice

    05/07/2017 14:07:22

    è la prima volta che scrivo una recensione qui, ma l'occasione merita assolutamente. Finalmente (purtroppo) con Wrath si chiude la tetralogia de "La fede e l'inganno". Sin dal primo libro, ho trovato che la storia fosse incalzante, interessante e sempre sorprendente, con un ritmo avvincente e una serie di colpi di scena che da soli valgono l'intera lettura. Il mondo creato da John Gwynne è variegato, ben costruito e ricco di storie e di personaggi, rendendo la lettura facile e sempre invitante. E' impossibile smettere di leggere! Da grande appassionata di fantasy, questo libro è tutto ciò che potevo desiderare, una storia avvincente e intrigante, piena di magie, battaglie e descrizioni davvero ben scritte. L'unico appunto, come ho letto in un'altra recensione, è per la rilegatura: sono una persona che tiene i libri come piccoli tesori, quindi non mi capita mai di romperli nel leggere, tuttavia fin dai primi capitoli il libro ha cominciato a spaginarsi.

  • User Icon

    Antonio

    16/05/2017 09:02:05

    Ci siamo. l'ultimo capitolo di questa saga è finalmente qui. Anche questo volume mantiene elevata la qualità e il ritmo incalzante che aveva caratterizzato i precedenti capitoli. Il tutto si conclude con quella che è probabilmente la più lunga e sanguinosa battaglia mai vista in un romanzo fantasy. Epica e spettacolare come giusto coronamento di una grande saga. Gwynne non delude e ci regala una tetralogia memorabile. ora attendiamo nuovi lavori. Se questo è lo stile, abbiamo tra noi un nuovo caposaldo della letteratura fantasy. L'unico appunto devo purtroppo farlo a Fanucci. Mi auguro che il mio sia un caso isolato, ma ho dovuto constatare come la rilegature fosse di qualità piuttosto scadente, fatta forse in fretta e furia per pubblicare il libro quanto prima. Fatto sta che, già dal primo giorno di lettura, le pagine si scollavano con facilità e rapidità disarmanti. E io sono uno che tratta i libri con incredibile delicatezza. Ho volumi vecchi di venti anni o più che non mostrano un solo segno del tempo. È una caratteristica che mi ha lasciato molto amaro in bocca. Unica nota stonata in un'opera altrimenti perfetta.

Scrivi una recensione