Ysengard. La maledizione della vergine nera

Andrea Zombolo

Editore: Youcanprint
Anno edizione: 2019
In commercio dal: 3 gennaio 2019
Pagine: 512 p.
  • EAN: 9788827863725
pagabile con 18App pagabile con Carta del Docente

Articolo acquistabile con 18App e Carta del Docente

Approfitta delle promozioni attive su questo prodotto:
Descrizione
A nord del territorio di WehrCelt, lo stupendo altopiano celtico di Ysengard custodisce, fin dalla notte dei tempi, una verità che fa gola a troppi. In quel punto sperduto nel mondo conosciuto si intersecano le linee dello spazio e del tempo, le vite di uomini e donne nella che cambiano la storia, e si confondono nel passato, le verità mai raccontate e le nuove paure che divorano i corpi, le vite, le cose, i luoghi. Jurgen, tedesco, si prende cura della giovane ebrea italiana Sarah, che lo coinvolge e lo guida a WehrCelt, a scontrarsi con l'avidità di chi vuole svelare le verità di Ysengard, e ne scopre vicende inquietanti, esplose nei secoli, coinvolgendo l'Arca dell'Alleanza, fin dentro le viscere dell'altopiano. Anche Hitler vuole quella reliquia a tutti i costi e la sua ingordigia lo divora, così come l'Energia elettromagnetica che sconvolge la vita degli uomini e donne nelle vicende attraverso i secoli inspiegabile e dotata di vita propria. Ysengard è condannata, la vergine nera si è vendicata del suo ingiusto destino e lascia la sua maledizione in eredità a Jurgen e Sarah che, insieme, scioglieranno quegli elementi negativi, per fonderli, con caparbietà, in una nuova Vita e renderanno giustizia all'altopiano dell'Universo e il Sarf, il torrente tumultuoso che scorre dal Much-Runa non fermerà il suo corso.

€ 41,65

€ 49,00

Risparmi € 7,35 (15%)

Venduto e spedito da IBS

42 punti Premium

Disponibile in 5 gg lavorativi

Quantità: