Editore: Mondadori
Formato: Tascabile
Pagine: 155 p.
  • EAN: 9788804370222
Disponibile anche in altri formati:
Usato su Libraccio.it - € 5,13

€ 5,13

€ 9,50

5 punti Premium

€ 8,08

€ 9,50

Risparmi € 1,42 (15%)

Venduto e spedito da IBS

Nuovo - attualmente non disponibile

Recensioni dei clienti

Ordina per
  • User Icon

    AG

    18/03/2010 11:51:17

    Acerbo, strano, ma godibile. Triste e divertente insieme, un po' corto, poetico, satirico e grottesco. Qualche eco di Marcovaldo, per una riflessione sulla società che impedisce la libertà, la fantasia e la follia. Dentro c'è un po' di tutto: Calvino, Guareschi, Villaggio. Buono.

  • User Icon

    valentina

    29/12/2004 18:28:07

    una storia davvero commovente....non occorrono molte parole per descrivere il libro....consiglio solamente di leggerlo.

  • User Icon

    Nicoletta

    30/08/2002 04:10:44

    Un libro che non si puo lasciare prima di finirlo! Commovente! Devo dire che i libri dei primi anni di De Crescenzo sono infinitamente migliori dei libri di adesso! Speriamo che l'autore si decida a ritornare al suo vecchio stile! Un libro da non perdere!

Scrivi una recensione