20.000 dollari sporchi di sangue. Kidnapping: paga o uccidiamo tuo figlio

Con la tua recensione raccogli punti Premium
Paese: Italia
Anno: 1968
Supporto: DVD

€ 7,99

€ 9,99
(-20%)

Punti Premium: 8

Venduto e spedito da IBS

Quantità:
DVD

Altri venditori

Mostra tutti (6 offerte da 9,81 €)

Uno sceriffo, accusato di essere responsabile della morte dei propri familiari, si riscatta liberando un bambino rapito dai banditi.
5
di 5
Totale 1
5
1
4
0
3
0
2
0
1
0
Scrivi una recensione
Con la tua recensione raccogli punti Premium
  • User Icon

    Mimmo

    24/09/2019 14:21:03

    Trama 20.000 dollari sporchi di sangue Il cast di 20.000 dollari sporchi di sangue Curiosità su 20.000 dollari sporchi di sangue Interpreti e personaggi di 20.000 dollari sporchi di sangue Lascia un commento TRAMA 20.000 DOLLARI SPORCHI DI SANGUE L'ex-sceriffo Fred Leinster, cacciato da Dixon perché ritenuto colpevole di aver provocato, per ubriachezza, la morte dei suoi familiari, viene coinvolto suo malgrado nel rapimento del piccolo Jerry, figlio di Jane, una vedova proprietaria di una fattoria. Catturato da Bill Cochram, l'uomo che gli è succeduto nell'incarico di sceriffo, Fred,

  • Produzione: Eagle Pictures, 2008
  • Distribuzione: Eagle Pictures
  • Durata: 105 min
  • Lingua audio: Italiano (Dolby Digital 2.0 - stereo)
  • Lingua sottotitoli: Italiano; Italiano per non udenti
  • Formato Schermo: Widescreen
  • Area2
  • Fernando Sancho Cover

    Attore spagnolo. Esordisce sul grande schermo in piccole parti di sfondo a metà degli anni '40, imponendosi come buon caratterista comico. Molto conosciuto in Spagna (compare in oltre duecento pellicole), in alcune occasioni lavora per produzioni europee che lo sfruttano per ruoli minori, spesso a livello di semplice comparsa. È un sergente turco nell'avventuroso Lawrence d'Arabia (1962) di D. Lean, servizievole Alì nel divertente Totò d'Arabia (1964) di J.A. De La Loma, ambiguo Duncan nell'orrorifico La cavalcata dei resuscitati ciechi (1973) di A. de Ossorio e mafioso italiano nella commedia Los presuntos (I presunti, 1986) di M. Ozores hijo. Approfondisci
Questo prodotto lo trovi anche in:
Note legali