90 giorni - Bill Clegg - copertina

90 giorni

Bill Clegg

Con la tua recensione raccogli punti Premium
Editore: Il Saggiatore
Collana: Narrativa
Anno edizione: 2013
In commercio dal: 24 gennaio 2013
Pagine: 183 p., Brossura
  • EAN: 9788842818557

€ 14,00

Venduto e spedito da Librisline

Solo una copia disponibile

+ 2,90 € Spese di spedizione

Quantità:
LIBRO
Nuovo - attualmente non disponibile
Attualmente non disponibile
Leggi qui l'informativa sulla privacy
Inserisci la tua email ti avviseremo quando sarà disponibile
spinner

Grazie, riceverai una mail appena il prodotto sarà disponibile

Non è stato possibile elaborare la tua richiesta, riprova.

Gaia la libraia

Gaia la libraia Vuoi ricevere un'email sui tuoi prodotti preferiti? Chiedi a Gaia, la tua assistente personale

Novanta giorni è l'obiettivo. Novanta giorni puliti per uscire dal buio, solo novanta giorni. La sostanza di Bill è il crack. Ma le crisi di astinenza, le ricadute, il rehab si ripetono per ogni dipendenza. Novanta giorni è infatti la storia di chiunque sia caduto, almeno una volta, in quella spirale. È la storia di persone interrotte che insieme cercano di mettere ordine nelle loro vite. I nuovi amici di Bill sono ex tossici che provano, un giorno alla volta, a non farsi. Una comunità che si incontra, discute, partecipa a riunioni settimanali, s'incoraggia con entusiasmo sportivo e premura fraterna, una rete di solidarietà che condivide un obiettivo: la libertà dai lacci della compulsione. Legami che per il vecchio Bill, brillante agente letterario diviso fra cocktail mondani e attici sulla Fifth Avenue, sarebbero stati impensabili. Nei reticoli di Manhattan si incrociano i destini di Polly, insegnante elementare cocainomane, che non riesce a smettere perché vive con la sua gemella Heather che ancora si droga; Lotto, figlio adottivo di una coppia di gioiellieri ebrei, che ha girato dodici centri di riabilitazione e pensa di poter prendere in giro la vita ancora una volta; Asa, giovane studente, rosso di capelli, innamorato di Bill, salvifico e silenzioso. E Bill, che grazie ai suoi nuovi amici impara a raccontare la verità, la sua verità.
Gaia la libraia

Gaia la libraia Vuoi ricevere un'email sui tuoi prodotti preferiti? Chiedi a Gaia, la tua assistente personale

5
di 5
Totale 2
5
2
4
0
3
0
2
0
1
0
Scrivi una recensione
Con la tua recensione raccogli punti Premium
  • User Icon

    Davide Tolomei

    09/02/2018 17:51:03

    Bill Clegg oggi fa l'editor a New York. Nel suo primo intenso romanzo (ritratto di un tossico da giovane), sempre sullo stesso argomento, racconta come quel lavoro lo aveva perso a causa della sua dipendenza dal crack. In questo secondo capitolo si narra la sua uscita dal tunnel. Molti sono i lettori che lo hanno ringraziato per averli aiutati. 90 giorni è il limite per poter cominciare a parlare di guarigione da una dipendenza e il libro racconta le fatiche per raggiungerlo, sue e dei suoi compagni di sventura. Il libro però offre molto di più. È infatti uno spaccato unico sulla New York di oggi : la solidarietà e la solitudine, il successo e la caduta di una generazione di giovani.

  • User Icon

    stefano

    05/09/2013 07:41:10

    memorie terrificanti e poetiche di un drogato/alcolico

Note legali