L' accademia del bene e del male. Vol. 1

Soman Chainani

Traduttore: A. Guidoni
Illustratore: I. Bruno
Editore: Mondadori
Anno edizione: 2016
Formato: Tascabile
In commercio dal: 23/08/2016
Pagine: 504 p., Brossura
  • EAN: 9788804664161

Età di lettura: Da 11 anni

Disponibile anche in altri formati:

€ 9,78

€ 11,50

Risparmi € 1,72 (15%)

Venduto e spedito da IBS

10 punti Premium

Disponibilità immediata

Quantità:
 
 
 
 

Recensioni dei clienti

Ordina per
  • User Icon

    Alessandro

    30/12/2017 00:16:27

    Quando vidi questo libro per la prima volta, sebbene mi attirasse, decisi di ignorarlo perché mi sembrava infantile. Sono stato a lungo indeciso e alla fine l’ho comprato quasi dopo un anno dalla sua uscita. Non commettete il mio errore! COMPRATELO SUBITO! “L’Accademia del Bene e del Male” è tra i libri migliori che abbia mai letto. Un vero capolavoro. Straordinario in tutto. La trama, l’ambientazione, i personaggi. Scrittura coinvolgete, fluida e anche divertente. Non si può non rimanere ammaliati da un simile mondo, che per certi versi affonda le sue radici nel classico mondo delle fiabe però allo stesso tempo si allontana completamente da esso. Il tema fondamentale di questo libro è quanto la realtà possa essere ingannevole, quanto possa essere difficile distinguere tra bene e male. Tutto questo si palesa nella trasformazione delle due protagoniste, che un po’ alla volta manifestano esternamente ciò che dentro di loro sono realmente. Una storia avvincete, suggestiva, sempre più dinamica, fino a un finale imprevedibile. L’eccezionale inizio di un’eccezionale trilogia (anche se per certi versi può essere considerato quasi autoconclusivo). Ricco di numerosi, affascinanti personaggi, come il misterioso Gran Maestro o le tre streghe della camera 66. Certo a intrigarmi maggiormente sono stati Agatha, infelice quanto sorprendente, e Tedros, il giovane principe tormentato dall’idea di ripetere gli errori di suo padre. A dispetto del suo ruolo anche Sophie è un personaggio magnificamente strutturato. Consiglio a CHIUNQUE di leggerlo.

Scrivi una recensione