Chiudi

Siamo spiacenti si è verificato un errore imprevisto, la preghiamo di riprovare.

Addio, e grazie per tutto il pesce - Douglas Adams - copertina

Addio, e grazie per tutto il pesce

Douglas Adams

Con la tua recensione raccogli punti Premium
Traduttore: Laura Serra
Editore: Mondadori
Anno edizione: 2014
Formato: Tascabile
In commercio dal: 26 maggio 2014
  • EAN: 9788804641759
Salvato in 50 liste dei desideri

€ 9,50

Venduto e spedito da LIBRIAMO

spinner

Disponibilità immediata

+ 4,99 € Spese di spedizione

Quantità:
LIBRO

€ 9,02

€ 9,50
(-5%)

Punti Premium: 9

Venduto e spedito da IBS

spinner

Disponibilità immediata

Quantità:
LIBRO

Altri venditori

Mostra tutti (7 offerte da 9,03 €)

Gaia la libraia

Gaia la libraia Vuoi ricevere un'email sui tuoi prodotti preferiti? Chiedi a Gaia, la tua assistente personale

"La vita, l'Universo e tutto quanto", il terzo volume della saga Guida galattica per gli autostoppisti, si concludeva con il protagonista, Arthur Dent, in possesso del prezioso Messaggio Finale di Dio alle Sue Creature. Ma, avendolo sbadatamente dimenticato, Arthur ricorre a ogni espediente per cercare di ricordarselo. Tutto si rivela inutile: il Messaggio è proprio dimenticato. "Addio, e grazie per tutto il pesce", quarto episodio dell'epopea, ci riserva la sorpresa di un'inaspettata ricomparsa. Infatti, dopo Otto anni di folle girovagare per lo spazio, Arthur e i suoi compagni tornano sulla Terra, decisi a trovare, oltre al messaggio divino, la risposta a due altri quesiti di primaria importanza...
Gaia la libraia

Gaia la libraia Vuoi ricevere un'email sui tuoi prodotti preferiti? Chiedi a Gaia, la tua assistente personale

4
di 5
Totale 5
5
2
4
1
3
2
2
0
1
0
Scrivi una recensione
Con la tua recensione raccogli punti Premium
  • User Icon

    Mauro

    17/05/2020 09:22:55

    Bellissimo e, come in tutti i libri della saga, stavo piegato in due in metropolitana cercando di non ridere troppo forte.

  • User Icon

    Lorenzo

    11/06/2019 16:50:18

    Forse è averlo letto un paio di anni dopo i precedenti 3, la trama mi sembra molto più tranquilla e finalmente Arthur conosce una ragazza che ama e con cui condivide la visione del Messaggio Finale di Dio al Creato. Ci sono comunque molti momenti "particolari"; caratteristici anche dei capitoli precedenti, di strane cose che accadono nell'universo. Il finale è armonico e molto bello, aspetto di leggere l'ultimo capitolo della serie (Praticamente Innocuo).

  • User Icon

    Alessandro

    06/03/2019 16:50:29

    Sembrerebbero tante le stranezze accumulate in tutti i capitoli precedenti, e questo libro ne aggiunge altre con nuove situazioni e nuovi personaggi. Trama leggera e con una forte convergenza al finale. Si riprende in mano la vicenda, dopo un certo ristagno nel capitolo precedente e si cerca di capire cosa sia rimasto agli uomini sulla Terra e cosa a i delfini.

  • User Icon

    n.d.

    14/10/2017 17:29:03

    per gli amanti della trilogia in 5 parti :-)

  • User Icon

    KidChino

    25/02/2016 11:34:55

    "Mark Knopfler ha la straordinaria capacità di far emettere alla sua Schecter Custom Stratocaster dei suoni che paiono prodotti dagli angeli il sabato sera, quando sono esausti per il fatto di essere stati buoni tutta la settimana e sentono il bisogno di una birra forte." Solo per aver nominato questo dio della musica meriterebbe un 5 questo libro! Scherzi a parte le avventure di Arthur Dent continuano e lo ritroviamo, udite udite, sulla Terra. Ma non era stata distrutta? E dove sono i delfini? Cosa sta davvero succedendo?

Vedi tutte le 5 recensioni cliente
  • Douglas Adams Cover

    Douglas Noel Adams (1952-2001) laureato in letteratura inglese, ecologista, ma anche appassionato di scienza e filosofia, si è presto dedicato alla sceneggiatura di serial radiofonici. Nel 1979 ha pubblicato Guida galattica per gli autostoppisti, nato da una serie di enorme successo trasmessa dalla BBC. A questo sono seguiti Ristorante al termine dell'Universo, La vita, l'Universo e tutto quanto, Addio, e grazie per tutto il pesce e Praticamente innocuo, tutti legati alle avventure di Arthur Dent e Ford Prefect, surreali e irriverenti viaggiatori delle galassie, e tutti pubblicati negli Oscar Mondadori. Nel 2002, sempre da Mondadori, è uscito Il salmone del dubbio e nel 2011 La lunga oscura pausa caffè dell'anima. Approfondisci
Questo prodotto lo trovi anche in:
Note legali
Chiudi