Salvato in 11 liste dei desideri
disponibilità immediata disponibilità immediata
Info
L' agenda ritrovata. Sette racconti per Paolo Borsellino
11,25 € 15,00 €
;
LIBRO
Dettagli Mostra info
L' agenda ritrovata. Sette racconti per Paolo Borsellino 11 punti Premium Venditore: IBS
Chiudi
Altri venditori
Prezzo e spese di spedizione
ibs
11,25 €
Disponibilità immediata Disponibilità immediata
Info
Nuovo
Librisline
14,25 € + 2,90 € Spedizione
Disponibilità immediata Disponibilità immediata
Info
Nuovo
Libreria Nani
14,25 € + 5,50 € Spedizione
Disponibile in 3 gg lavorativi Disponibile in 3 gg lavorativi
Info
Nuovo
Multiservices
14,30 € + 5,50 € Spedizione
Disponibile in 10 gg lavorativi Disponibile in 10 gg lavorativi
Info
Nuovo
LIBRIAMO
15,00 € + 4,99 € Spedizione
Disponibilità immediata Disponibilità immediata
Info
Nuovo
Libreria Bortoloso
15,00 € + 5,49 € Spedizione
Disponibile in 5 gg lavorativi Disponibile in 5 gg lavorativi
Info
Nuovo
Libreria Nani
15,00 € + 5,50 € Spedizione
Disponibile in 3 gg lavorativi Disponibile in 3 gg lavorativi
Info
Nuovo
Bookbay Book Store
15,00 € + 5,90 € Spedizione
Disponibile in 5 gg lavorativi Disponibile in 5 gg lavorativi
Info
Nuovo
LOMELLIBRO
15,00 € + 5,90 € Spedizione
Disponibilità immediata Disponibilità immediata
Info
Nuovo
Matteus
9,00 € + 2,90 € Spedizione
Disponibilità immediata Disponibilità immediata
Info
Usato Usato - Come Nuovo
Libraccio
8,10 € Spedizione gratuita
Usato
Aggiungi al carrello
Altri venditori
Prezzo e spese di spedizione
ibs
11,25 €
Disponibilità immediata Disponibilità immediata
Info
Nuovo
Librisline
14,25 € + 2,90 € Spedizione
Disponibilità immediata Disponibilità immediata
Info
Nuovo
Libreria Nani
14,25 € + 5,50 € Spedizione
Disponibile in 3 gg lavorativi Disponibile in 3 gg lavorativi
Info
Nuovo
Multiservices
14,30 € + 5,50 € Spedizione
Disponibile in 10 gg lavorativi Disponibile in 10 gg lavorativi
Info
Nuovo
LIBRIAMO
15,00 € + 4,99 € Spedizione
Disponibilità immediata Disponibilità immediata
Info
Nuovo
Libreria Bortoloso
15,00 € + 5,49 € Spedizione
Disponibile in 5 gg lavorativi Disponibile in 5 gg lavorativi
Info
Nuovo
Libreria Nani
15,00 € + 5,50 € Spedizione
Disponibile in 3 gg lavorativi Disponibile in 3 gg lavorativi
Info
Nuovo
Bookbay Book Store
15,00 € + 5,90 € Spedizione
Disponibile in 5 gg lavorativi Disponibile in 5 gg lavorativi
Info
Nuovo
LOMELLIBRO
15,00 € + 5,90 € Spedizione
Disponibilità immediata Disponibilità immediata
Info
Nuovo
Altri venditori
Prezzo e spese di spedizione
Matteus
9,00 € + 2,90 € Spedizione
Disponibilità immediata Disponibilità immediata
Info
Usato Usato - Come Nuovo
Libraccio
8,10 € Spedizione gratuita
Usato
Aggiungi al carrello
Chiudi
L' agenda ritrovata. Sette racconti per Paolo Borsellino - copertina
Chiudi

Prenota e ritira

Verifica la disponibilità e ritira il tuo prodotto nel Negozio più vicino. Scopri il servizio

Chiudi

Riepilogo della prenotazione

L' agenda ritrovata. Sette racconti per Paolo Borsellino
€ 15,00
Ritirabile presso:
Inserisci i dati

Importante
  • La disponibilità dei prodotti non è aggiornata in tempo reale e potrebbe risultare inferiore a quella richiesta
  • Per facilitarti il ritorno in libreria, abbiamo introdotto un nuovo servizio di coda virtuale. Ufirst ti permette di prenotare comodamente da casa il tuo posto in fila e può essere utilizzato in tante librerie laFeltrinelli, fino a 30 minuti prima della chiusura del negozio. Verifica qui l’elenco aggiornato in tempo reale dove è attivo il servizio Ufirst.
  • Una volta ricevuta la mail di conferma, hai tempo 3 giorni per ritirare il prodotto messo da parte (decorso questo termine l’articolo verrà rimesso in vendita)
  • Al momento dell’acquisto, ai prodotti messi da parte verrà applicato il prezzo di vendita del negozio.
Chiudi

Grazie!
Richiesta inoltrata al negozio

Chiudi

Descrizione

Helena Janeczek, Carlo Lucarelli, Vanni Santoni, Alessandro Leogrande, Diego De Silva, Gioacchino Criaco ed Evelina Santangelo. Sette autori, ciascuno con la propria storia, la propria sensibilità e la propria voce, riattualizzano con altrettanti racconti inediti, scritti appositamente per L’agenda ritrovata, il nucleo dell’impegno di Paolo Borsellino.

“Il ritrovamento dell’agenda rossa metaforicamente è il recupero di una forma di dignità, di un senso delle cose che finalmente si disvela, di una consapevolezza che un altro mondo, un’altra vita sono più che mai possibili.”

“Uno scrittore che fa il suo dovere,” sottolinea Marco Balzano nell’introduzione, “è prima di tutto uno scrittore che scrive bene e che sa consegnare agli altri una storia. Volevamo un libro vivo, completamente calato nell’oggi, senza ulteriori mitizzazioni, senza altre ipocrite santificazioni, che sono servite soltanto a collocare in un olimpo inaccessibile chi apparteneva alla collettività e solo per questa si è sacrificato. La letteratura, invece, quando è letteratura, compie sempre un’operazione di avvicinamento”. Un avvicinamento che è anche un viaggio da Nord a Sud – Helena Janeczek (Lombardia), Carlo Lucarelli (Emilia-Romagna), Vanni Santoni (Toscana), Alessandro Leogrande (Lazio), Diego De Silva (Campania), Gioacchino Criaco (Calabria) ed Evelina Santangelo (Sicilia) –, “un passaggio di testimone”, scrive Gianni Biondillo ricordando com’è nato il libro, “per raccontare non tanto dov’eravamo alla morte dei due magistrati, ma dove forse siamo stati in questi anni, tutti noi: chi silente, chi indifferente, chi deluso, chi vigliacco, chi sempre e comunque, ostinatamente contrario, in prima fila”. Un filo resistente lega gli uni agli altri i racconti di questa antologia: un’agenda rossa. Si affaccia dalla pagina declinata in diversi modi, una volta ha i fogli strappati, un’altra è gonfia di biglietti di teatro, ma sempre intende ricordare quella appartenuta a Paolo Borsellino – che conteneva appunti, nomi e forse rivelazioni sulla strage di Capaci, scomparsa immediatamente dopo l’attentato mafioso del 19 luglio 1992 e mai più riapparsa.
Leggi di più Leggi di meno

Dettagli

2017
15 giugno 2017
186 p., Brossura
9788807032523
Chiudi

Indice

Indice

L'agenda ritrovata. Una staffetta letteraria
Gianni Biondillo

Paolo Borsellino oggi. I temi de L'agenda ritrovata
Marco Balzano

L'AGENDA RITROVATA

Pochi gradi di separazione
Helena Janeczek

Hanno ucciso l'Uomo Ragno
Carlo Lucarelli

La solitudine della verità
Vanni Santoni

Le maschere di San Giovanni
Alessandro Leogrande

Notturno pendolare
Diego De Silva

La memoria del lupo
Gioacchino Criaco

Presenze
Evelina Santangelo

Voce della critica

Questa è una storia “bella e pulita”, come dice Gianni Biondillo nelle pagine introduttive di questo libro. È la storia di un gruppo di ragazzi di Milano, membri dell’associazione culturale l’Orablù – un’associazione che da anni organizza incontri con gli scrittori nel carcere di Bollate - che una sera d’estate, in un anonimo bar di via Padova, ha avuto un’idea un po’ folle. Per rendere omaggio a Paolo Borsellino (il 19 luglio 2017 saranno passati 25 anni dalla sua morte) hanno pensato di attraversare l’Italia da Nord a Sud, in bicicletta, con al seguito un’agenda rossa da riempire strada facendo, con testimonianze, esortazioni, ricordi, per arrivare il 19 luglio a Palermo.

Una ciclo-staffetta letteraria pensata “dal basso” e realizzata grazie all’apporto di Gianni Biondillo e di Marco Balzano, che hanno condensato in questa raccolta di racconti l’esperienza dell’associazione l’Orablù. Un libro che, lungi dall’essere celebrativo o autobiografico rispetto a un fatto che ha colpito tutta la società civile italiana, vuole essere invece totalmente immerso nell’oggi. Un esperimento letterario che è anche un tentativo di avvicinamento di quel momento storico alla nostra realtà. L’attualità e la realtà sono il filo rosso che accomuna tutti i racconti contenuti in questa raccolta, ma c’è anche un altro elemento: l’agenda rossa, l’agenda mai trovata di Paolo Borsellino, che in queste pagine viene magicamente ritrovata.

Il come e il perché del ritrovamento è lasciato alla fantasia degli autori coinvolti in questo bel progetto, che sono sette nomi apprezzati della narrativa contemporanea italiana: Helena Janeczek, Carlo Lucarelli, Vanni Santoni, Alessandro Leogrande, Diego De Silva, Gioacchino Criaco ed Evelina Santangelo. Ciascuno di loro declinerà il tema a suo modo, ma con un obiettivo comune, che è anche l’obiettivo più nobile della letteratura: ribellarsi alla realtà scrivendo, o riscrivendo, i fatti.

Recensione di Annalisa Veraldi

 

Leggi di più Leggi di meno
Chiudi
Aggiunto

L'articolo è stato aggiunto al carrello

Chiudi

Chiudi

Siamo spiacenti si è verificato un errore imprevisto, la preghiamo di riprovare.

Chiudi

Verrai avvisato via email sulle novità di Nome Autore