€ 11,90

€ 14,00

Risparmi € 2,10 (15%)

Venduto e spedito da IBS

12 punti Premium

Disponibile in 4/5 settimane

Quantità:
Cosa ne pensi di questo prodotto?
PER TE 5€ DI BUONO ACQUISTO
con la promo Scrivi 5 recensioni valida fino al 23/09/2018
Scopri di più
 
 
 

Recensioni dei clienti

Ordina per
  • User Icon

    marco

    07/02/2012 16:09:34

    E' un thriller di forte impatto emotivo dove, come sovente accade negli scritti dell'autore, è l'amore a fare da filo conduttore alla trama, amore inteso come sentimento totalizzante ed assoluto, vissuto con un erotismo morbido, intenso e mai volgare, capace, in nome della sua stessa accezione, di espletarsi in una pienezza fisica ed emotiva che prescinde da ogni pregiudizio o regola sociale. Elena, affascinante e severa direttrice di una biblioteca e donna di grande cultura, dietro la quale cerca di mascherare la sua fragilità interiore, è paradossalmente, la più determinata nelle sue relazioni personali ed affettive che sceglie con assoluta consapevolezza. Marianne, studentessa universitaria, guidata invece dall'esuberanza dell'età, é meno razionale, ma per nulla intimorita dal "nuovo" e dal "diverso" - a dispetto degli inevitabili conflitti interiori, retaggio di un'educazione borghese - affronta con forza e scaltrezza tutti quegli accadimenti che, dopo l'incontro con la "bella direttrice", sembrano innescarsi come una reazione a catena nella sua vita. Elena e Marianne - figure diverse, ma entrambe dominanti - tra le quali se ne intravede un'altra: Agnese, che dapprima tratteggiata a piccole pennellate e sfumata in un alone di mistero, sembra poi acquisire, invece, un ruolo determinante nella storia. Tre donne e tre diversi percorsi di vita che alla fine però, intrecciandosi, confluiranno in avvenimenti ricchi di suspense che ruotano attorno a due strani e alquanto ambigui personaggi: Serge e François, ben caratterizzati e con un'ironia velatamente satirica, dall'autore. Chi sono questi due misteriosi fratelli e in che modo, irrompendo a gran forza nella vita di Elena, Marianne ed Agnese, riusciranno a dividerle e contemporaneamente a far sì che, per uno strano scherzo del destino, si ricongiungano? A Parigi, la ridente città dell'amore, s'infittisce il mistero che, come un'ombra scura, avvolge forti e proibite passioni.

Scrivi una recensione