Chiudi

Siamo spiacenti si è verificato un errore imprevisto, la preghiamo di riprovare.

Alla fine di un giorno noioso - Massimo Carlotto - copertina

Alla fine di un giorno noioso

Massimo Carlotto

Con la tua recensione raccogli punti Premium
pagabile con 18App pagabile con Carta del Docente
Articolo acquistabile con 18App e Carta del Docente
Editore: E/O
Collana: Tascabili e/o
Anno edizione: 2012
Formato: Tascabile
In commercio dal: 21 marzo 2012
Pagine: 177 p., Brossura
  • EAN: 9788866321149
Salvato in 14 liste dei desideri

€ 8,55

€ 9,00
(-5%)

Punti Premium: 9

Venduto e spedito da IBS

Quantità:
LIBRO
Aggiungi al carrello
spinner
PRENOTA E RITIRA Verifica disponibilità in Negozio

Alla fine di un giorno noioso

Massimo Carlotto

Caro cliente IBS, da oggi puoi ritirare il tuo prodotto nella libreria Feltrinelli più vicina a te.

Verifica la disponibilità e ritira il tuo prodotto nel Negozio più vicino.

Non siamo riusciti a trovare l'indirizzo scelto

Prodotto disponibile nei seguenti punti Vendita Feltrinelli

{{item.Distance}} Km

{{item.Store.TitleShop}} {{item.Distance}} Km

{{item.Store.Address}} - {{item.Store.City}}

Telefono: 02 91435230

{{getAvalability(item)}}

Prenota ora per ritirarlo oggi dalle {{item.FirstPickUpTime.hour}}:0{{item.FirstPickUpTime.minute}} Prenota ora per ritirarlo oggi dalle {{item.FirstPickUpTime.hour}}:{{item.FirstPickUpTime.minute}}
Prenota ora per ritirarlo oggi dalle {{item.FirstPickUpTime.hour}}:0{{item.FirstPickUpTime.minute}} Prenota ora per ritirarlo oggi dalle {{item.FirstPickUpTime.hour}}:{{item.FirstPickUpTime.minute}}
*Solo al ricevimento della mail di conferma la prenotazione sarà effettiva

Spiacenti, il titolo non è disponibile in alcun punto vendita nella tua zona

Compralo Online e ricevilo comodamente a casa tua!
Scegli il Negozio dove ritirare il tuo prodotto
Entro le {{shop.FirstPickUpTime.hour}}:0{{shop.FirstPickUpTime.minute}} riceverai una email di conferma Entro le {{shop.FirstPickUpTime.hour}}:{{shop.FirstPickUpTime.minute}} riceverai una email di conferma
Recati in Negozio entro 3 giorni e ritira il tuo prodotto

Inserisci i tuoi dati

Errore: riprova

{{errorMessage}}

Riepilogo dell'ordine:


Alla fine di un giorno noioso

Massimo Carlotto

€ 9,00

Ritira la tua prenotazione presso:


{{shop.Store.TitleShop}}

{{shop.Store.Address}} - {{shop.Store.City}}

Telefono: 02 91435230


Importante
1
La disponibilità dei prodotti non è aggiornata in tempo reale e potrebbe risultare inferiore a quella richiesta
2
Solo al ricevimento della mail di conferma la prenotazione sarà effettiva Solo al ricevimento della mail di conferma la prenotazione sarà effettiva (entro le {{shop.FirstPickUpTime.hour}}:0{{shop.FirstPickUpTime.minute}}) Solo al ricevimento della mail di conferma la prenotazione sarà effettiva (entro le {{shop.FirstPickUpTime.hour}}:{{shop.FirstPickUpTime.minute}})
3
Per facilitarti il ritorno in libreria, abbiamo introdotto un nuovo servizio di coda virtuale. Ufirst ti permette di prenotare comodamente da casa il tuo posto in fila e può essere utilizzato in tante librerie laFeltrinelli, fino a 30 minuti prima della chiusura del negozio. Verifica qui l'elenco aggiornato in tempo reale dove è attivo il servizio ufirst.
4
Una volta ricevuta la mail di conferma, hai tempo 3 giorni per ritirare il prodotto messo da parte (decorso questo termine l'articolo verrà rimesso in vendita)
5
Al momento dell'acquisto, ai prodotti messi da parte verrà applicato il prezzo di vendita del negozio

* Campi obbligatori

Grazie!

Richiesta inoltrata al Negozio

Riceverai una Email di avvenuta prenotazione all'indirizzo: {{formdata.email}}

Entro le {{shop.FirstPickUpTime.hour}}:0{{shop.FirstPickUpTime.minute}} riceverai una Email di avvenuta prenotazione all'indirizzo: {{formdata.email}}

Entro le {{shop.FirstPickUpTime.hour}}:{{shop.FirstPickUpTime.minute}} riceverai una Email di avvenuta prenotazione all'indirizzo: {{formdata.email}}

N.Prenotazione: {{pickMeUpOrderId}}

Alla fine di un giorno noioso

Massimo Carlotto

€ 9,00

Quantità: {{formdata.quantity}}

Ritira la tua prenotazione presso:

{{shop.Store.TitleShop}}

{{shop.Store.Address}} - {{shop.Store.City}}

Telefono: 02 91435230


Importante
1 La disponibilità dei prodotti non è aggiornata in tempo reale e potrebbe risultare inferiore a quella richiesta
2 Solo al ricevimento della mail di conferma la prenotazione sarà effettiva Solo al ricevimento della mail di conferma la prenotazione sarà effettiva (entro le {{shop.FirstPickUpTime.hour}}:0{{shop.FirstPickUpTime.minute}}) Solo al ricevimento della mail di conferma la prenotazione sarà effettiva (entro le {{shop.FirstPickUpTime.hour}}:{{shop.FirstPickUpTime.minute}})
3 Per facilitarti il ritorno in libreria, abbiamo introdotto un nuovo servizio di coda virtuale. Ufirst ti permette di prenotare comodamente da casa il tuo posto in fila e può essere utilizzato in tante librerie laFeltrinelli, fino a 30 minuti prima della chiusura del negozio. Verifica qui l'elenco aggiornato in tempo reale dove è attivo il servizio ufirst.
4 Una volta ricevuta la mail di conferma, hai tempo 3 giorni per ritirare il prodotto messo da parte (decorso questo termine l'articolo verrà rimesso in vendita)
5 Al momento dell'acquisto, ai prodotti messi da parte verrà applicato il prezzo di vendita del negozio

Altri venditori

Mostra tutti (10 offerte da 7,90 €)

Gaia la libraia

Gaia la libraia Vuoi ricevere un'email sui tuoi prodotti preferiti? Chiedi a Gaia, la tua assistente personale

In una tranquilla città del Veneto Giorgio Pellegrini gestisce un vivace locale alla moda: giocattolo perfetto con cui siglare accordi sottobanco con politici corrotti, giri clandestini di prostituzione d'alto bordo, traffici illegali e appalti truccati. Ed è a causa di un investimento immobiliare mal gestito che si ritrova con due milioni di euro in meno. Il suo avvocato Sante Brianese, ora onorevole, lo convince che si è trattato di sfortuna. Eppure qualcosa non torna. Nonostante abbia annegato in un pozzo di soldi il suo istinto criminale, Giorgio è e rimane un predatore: l'odore di truffa lo sente da lontano. E infatti, non appena batte la pista del tradimento, le ricerche lo catapultano all'inferno. Fra pestaggi, ricatti, triangoli erotici, omicidi, Pellegrini scatena una guerra. E mentre gli equilibri criminali si rompono, precipitandolo in una girandola impazzita di doppi e tripli giochi, sarà costretto a ricorrere al suo genio criminale per tentare di arrivare vivo alla fine della corsa. Un romanzo adrenalinico e crudele, dalle sequenze narrative sghembe e inquietanti, con lampi di puro fascino che imprimono alla storia una luce velenosa. Ritmi sincopati e atmosfere dark completano una danza macabra destinata a colpire il cuore dei lettori.
Gaia la libraia

Gaia la libraia Vuoi ricevere un'email sui tuoi prodotti preferiti? Chiedi a Gaia, la tua assistente personale

3,59
di 5
Totale 28
5
7
4
10
3
7
2
4
1
0
Scrivi una recensione
Con la tua recensione raccogli punti Premium
  • User Icon

    vittor

    17/05/2020 18:28:27

    Degno seguito di Arrivederci amore ciao, Carlotto mantiene altissimo il ritmo anche in questo seguito, tanto che si fatica a staccarsi dalla lettura. Il personaggio di Giorgio Pellegrini non è indubbiamente uno di quelli da presentare alle mamme, però lo scrittore, proprio attraverso il suo protagonista, riesce a fornire un bel ritratto del Veneto e più in generale della politica corrotta italiana. Come ho detto prima, i punti forti di questo romanzo sono un ritmo elevato e soprattutto una prosa molto diretta e senza troppi fronzoli, eppure estremamente efficace. Credo che se Carlotto fosse pubblicato per dire in lingua inglese sarebbe osannato da tutti e considerato il nuovo Ellroy o Bunker per dire i primi che mi sono venuti in mente. Onore e meriti quindi a Carlotto, scrittore vero e genuino.

  • User Icon

    Stefano

    01/10/2019 13:17:40

    Belissimo libro di Carlotto, sa leggere dopo arrivederci amore ciao. Le storie di Pellegrini sono sempre avvincenti e mai banali. Buona lettura.

  • User Icon

    Francesco Saracino - Milano

    24/02/2018 18:12:45

    Mi e' piaciuto molto come sono stati impostati dialoghi e descrizioni. Da leggere!!!

  • User Icon

    Alessandro

    20/04/2016 20:47:02

    Un bel noir che si muove negli affari loschi della mafia e della corruzione dei rappresentanti politici....e

  • User Icon

    Clara

    23/08/2015 11:54:11

    Libro bellissimo e decisamente consigliato. Carlotto descrive in maniera cinica ma impeccabile la società del Nordest di Italia (ma la descrizione è valida per qualsiasi altra regione dell'Italia e non), con personaggi spietati, corrotti, in cerca solo di denaro. Il personaggio di Giorgio Pellegrini è indimenticabile, un capolavoro.

  • User Icon

    angelo

    17/04/2015 19:50:47

    Ingredienti: un uomo dai pochi scrupoli e dai tanti reati impuniti, una società di politici corrotti, donne oggetto e mafiosi corruttori, il nordest dell'Italia governato dal centrodestra più indegno, una spirale di vendette che partono da un investimento sbagliato. Consigliato: a chi cerca 50 sfumature di un nero criminale e creativo, a chi desidera una catarsi dell'anima dopo un viaggio nel peggio dell'uomo moderno.

  • User Icon

    vincenzo

    06/10/2012 22:45:53

    Giorgio Pellegrini e' sempre piu' odioso, cinico, adeguato ai tempi. La ndrangheta si sposta dalla Lombardia al Veneto, l'avvocato fa carriera, moglie e concubine sono vittime di violenze e sadismi perfezionati. E' l'evoluzione del libro precedente, scorre veloce e arriva ad un finale improbabile. In sostanza aggiunge poco (e peggio) ai libri precedenti di Carlotto. Non voglio dire che sia un operazione commerciale, ma sembra tanto uno di quegli aggiornamenti di sistema operativo di cui non si comprende la necessita'.

  • User Icon

    Francesco Cutrì

    29/08/2012 10:55:33

    Forse , il più aspro , il più duro , il più spietato dei libri di Carlotto . Ritorna il protagonista di " Arrivederci amore ciao " in una storia che è uno spaccato di questa nuova Italia . Arrivisti , faccendieri , politici , mafiosi , il cui unico e solo Dio è il denaro , mentre il potere e il sesso malsano diventano finalità di vita .

  • User Icon

    paola

    14/06/2012 12:31:26

    Mentre Nordest mi ha entusiasmato, questo libro mi ha lasciata indifferente, noioso e banale.

  • User Icon

    Trixter

    02/04/2012 09:43:30

    Non ho letto il prequel ma questo romanzo agile e breve non mi è dispiaciuto affatto. Pellegrini è uno dei personaggi più negativi che abbia mai incontrato sugli scaffali delle librerie, eppure è tremendamente affascinante. Forse il finale è un pò sbrigativo, ma nel complesso il racconto non mi ha affatto deluso.

  • User Icon

    SALVATORE

    15/01/2012 09:27:57

    Un pessimo sequel ... spero comunque in un ritorno del mitico Giorgio

  • User Icon

    Siro

    01/11/2011 17:00:49

    Carlotto rispolvera uno dei suoi personaggi più riusciti: il pessimo Pellegrini. personaggio borderline in perenne equilibrio tra crimine e cosiddetta "rispettabilità". in realtà i due mondi si sovrappongono in infiniti piani sequenza sconfinando in una zona grigia e feroce che è la proiezione del Paese. la regia è serrata le scene sono cinematografiche. Romanzo ricco. Carlotto non mi delude mai.

  • User Icon

    massimo

    18/10/2011 08:39:29

    Un thriller senza tempi morti, senza pause. Scorre dalla prima all'ultima pagina tenendo il lettore sulle corde. Il protagonista è tremendo, totalmente privo di scrupoli e di sentimenti: insomma, un personaggio credibile. Gli altri non sono da meno. C'è tutto il campionario delle infedeltà, delle ombre, che deve trovarsi in un noir che si rispetti. Come questo.

  • User Icon

    TG

    18/09/2011 22:55:30

    Bel libro. Si legge come sempre molto velocemente ed è un libro che ti tiene sempre su! Siamo un pochino sotto ai livelli però di Arrivederci,amore ciao. Bravo Carlotto anche questa volta!

  • User Icon

    Massimo F.

    24/08/2011 17:05:32

    Ritmo accattivante e tensione nello sviluppo narrativo fanno di questo romanzo di Carlotto una lettura sicuramente consigliata. L'autore ha due caratteristiche che lo rendono impareggiabile nella proposizione delle sue storie di criminalità: la sua sofferenza personale e la conoscenza profonda del tessuto sociale del nordest. Come al solito qualche "sopra le righe" sicuramente perdonabile..

  • User Icon

    francesco

    21/07/2011 16:31:11

    Godibile, ma un deja vu. Carlotto ci aveva abituato meglio.

  • User Icon

    Michele Vaccaro

    19/07/2011 09:08:59

    Chi ha letto ed ha amato Arrivederci amore ciao, che il sottoscritto considera un capolavoro assoluto del cosiddetto neo-noir italiano, non può che restare parzialmente deluso da questo sequel. Il libro in sè è scritto bene e si legge volentieri ma chi è abituato a caviale e champagne difficilmente si accontenterà di un'impepata di cozze con birra.

  • User Icon

    Gianni70

    11/07/2011 19:34:02

    Noir serrato e avvincente senza concessioni ad altri generi o divagazioni. Non c'è un personaggio positivo in tutto il libro ed è impossibile stabilire un'empatia con nessuno di loro. Come dice la quarta, il protagonista è un autentico predatore. Corruzione come stile di vita. Potere che nasce dalle stesse matrici: Politica e Malavita. Alla fine della lettura (veloce; letto in poco più di un giorno) ti chiedi se la realtà è così diversa e accendendo la Tv ti accorgi che...non è poi così diversa. Il libro mi è piaciuto ma non condivido ne apprezzo troppo una certa nota di compiacimento da parte di Carlotto nel descrivere le "gesta" del suo "eroe"

  • User Icon

    emanuela q.69

    06/07/2011 22:22:18

    Non conoscevo l'autore; la prima parte e monotona. Il personaggio principale è odioso, e gli altri sono a ruota. Le donne fanno una pessima figura, sfruttate usare prive di cervello e carattere. Non ne consiglio la letture alle femministe. Per fortuna il libro era corto e non lasciando mai un libro a metà l'ho letto fino alla fine, degna dell'inizio. Emanuela

  • User Icon

    Albatross

    28/06/2011 20:46:52

    davvero un bel libro. Da leggere sicuramente se siete amanti di Carlotto.

Vedi tutte le 28 recensioni cliente
  • Massimo Carlotto Cover

    Massimo Carlotto è nato a Padova nel 1956. Scoperto dalla scrittrice e critica Grazia Cherchi, ha esordito nel 1995 con il romanzo Il fuggiasco, pubblicato dalle Edizioni E/O e vincitore del Premio del Giovedì 1996. Per la stessa casa editrice ha scritto: Arrivederci amore, ciao (secondo posto al Gran Premio della Letteratura Poliziesca in Francia 2003, finalista all’Edgar Allan Poe Award nella versione inglese pubblicata da Europa Editions nel 2006), La verità dell’Alligatore, Il mistero di Mangiabarche, Le irregolari, Nessuna cortesia all’uscita (Premio Dessì 1999 e menzione speciale della giuria Premio Scerbanenco 1999), Il corriere colombiano, Il maestro di nodi (Premio Scerbanenco 2003), Niente, più niente al mondo (Premio Girulà... Approfondisci
Questo prodotto lo trovi anche in:
Note legali